Cooperativa Autotrasporti Pratesi

azienda italiana
Cooperativa Autotrasporti Pratesi (CAP)
Logo
StatoItalia Italia
Fondazione1945 a Prato
Sede principalePrato
GruppoCTT Nord
SettoreTrasporto
Sito webwww.capautolinee.it/la-cooperativa/P/179

La Cooperativa Autotrasporti Pratesi (CAP) è la capogruppo di una holding attiva nel settore del trasporto pubblico locale, nel settore del noleggio autobus e nel settore turistico.

Settori di attivitàModifica

CAP è l'unico socio privato[1] che, attraverso la Società generale trasporti e mobilità, figura nella compagine societaria di CTT Nord, che gestisce il trasporto pubblico locale su tutta la zona costiera toscana, attiva nelle province di Lucca, Pisa, Livorno e Massa-Carrara.

StoriaModifica

 
Autobus della CAP fermi al capolinea, in piazza della Stazione, Prato
 
Autobus extraurbano della CAP al capolinea in Largo Alinari, Firenze

L'azienda venne fondata il 15 marzo 1945 a Prato su iniziativa dell'allora Sindaco di Prato Dino Saccenti e dell'imprenditore pratese Alfredo Menichetti[2], che mirava a far ripartire il sistema di produzione tessile del distretto industriale. La società nasce quale cooperativa di produzione e lavoro e si sviluppa negli anni Cinquanta e Sessanta allargando la propria base sociale progressivamente fino a 300 soci lavoratori e il proprio raggio di azione dal territorio del Comune di Prato a quello dell’attuale provincia di Prato e Firenze. Dagli anni Sessanta prende avvio l’attività nel settore turistico con autobus di gran turismo e con la nascita della prima agenzia di viaggi : la Cap Express. Nel corso degli anni Settanta la Cap, in controtendenza rispetto alla dilagante municipalizzazione delle aziende di TPL, allarga ulteriormente il suo bacino di azione acquistando linee da altri operatori e sviluppando ulteriormente la propria rete nella provincia di Prato, difendendo però gelosamente la propria caratteristica di società cooperativa totalmente privata. Negli anni Ottanta e Novanta rafforza la propria presenza nel settore turistico con la creazione del primo tour operator per dimensioni della Toscana, Cap Viaggi Srl, e con l’acquisto dell'Hotel Raffaello di Firenze.

Negli anni Novanta, dopo l’avvio della riforma del TPL con il Decreto Legislativo 422, la Cap inizia a coltivare una serie di alleanze con le altre società di trasporto pubblico della Toscana nell'ambito delle quali dà vita nel 1998 alla costituzione della prima società a capitale misto pubblico privato Li-nea spa di Firenze in partnership con l’azienda di trasporto pubblico fiorentino Ataf Spa. Dalla fine degli anni Novanta la cooperativa, in partnership con la storica rivale F.lli Lazzi Spa, partecipa con successo alle gare per la parziale privatizzazione delle società ex municipalizzate Clap di Lucca, Cpt di Pisa, Atl di Livorno, Copit di Pistoia , Atn di Carrara.

Dal 2005, in seguito alla decisione della regione di assegnare il trasporto pubblico locale ad un unico gestore per ciascuno dei 14 lotti istituiti, partecipa ai seguenti consorzi:

Nel 2006 viene costituita la società Ctt srl, a capitale paritetico fra soci pubblici e privati (Cap e Lazzi da un lato e Clap, Copit, Cpt e Atl dall’altro) dove vengono concentrati i servizi amministrativi , informatici, degli acquisti e commerciali per conto dei soci. Questa esperienza diviene propedeutica alla vera e propria fusione delle aziende sopra menzionate che si realizza a fine anno 2012 con la nascita della CTT Nord.

Nel 2012 partecipò insieme a Busitalia e ad Autoguidovie alla gara per la privatizzazione di Ataf. La società detiene il 25% di Ataf gestioni Srl.

Dati societariModifica

Una partecipazione è detenuta da CAP anche nell'azienda Copit, azienda che gestisce (assieme a CTT Nord e a Trasporti Toscani) il trasporto pubblico locale nella provincia di Pistoia.

Direttamente o tramite società partecipate, CAP si occupa di servizi turistici e organizzazione viaggi. Oltre al settore noleggio interno, Cap ha forti partecipazioni in aziende affermate nel panorama turistico toscano (Terzo Millennium Travel e Toscana Bus). La società è anche proprietaria dell'hotel Raffaello a Firenze.

Sede LegaleModifica

La direzione si trova a Prato in Piazza Duomo 18

NoteModifica

  1. ^ Azienda, su www.cttnord.it. URL consultato il 22 giugno 2018.
  2. ^ Una storia pratese da quasi 70 anni. URL consultato nell'aprile 2015

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti