Coppa Acerbo 1931

corsa automobilistica italiana
Voce principale: Coppa Acerbo.

La Coppa Acerbo 1931 è stata una corsa automobilistica di velocità in circuito.

Bandiera dell'Italia Coppa Acerbo 1931
Data 16 agosto 1931
Nome ufficiale VII Coppa Acerbo
Luogo Pescara
Percorso 25,5 km
Stradale
Risultati
Distanza 12 giri, totale 306 km
Pole position Giro più veloce
Bandiera dell'Italia Tazio Nuvolari
Alfa Romeo in 11'24"4
(nel giro 4 di 12)
Podio
1. Bandiera dell'Italia Giuseppe Campari
Alfa Romeo
2. Bandiera di Monaco Louis Chiron
Bugatti
3. Bandiera dell'Italia Tazio Nuvolari
Alfa Romeo

Vetture

modifica

Vetture iscritte alla gara.[1]

Costruttore Vettura Cilindrata
  Alfa Romeo Tipo A 1750 cc - 6 cilindri (2 motori)
  Alfa Romeo 8C 2300 Monza 2300 cc - 8 cilindri
  Bugatti T 35C 2000 cc - 8 cilindri
  Bugatti T 35B 2300 cc - 8 cilindri
  Bugatti T 51 2300 cc - 8 cilindri
  Maserati 26 1500 cc - 8 cilindri
  Maserati 26M 2500 cc - 8 cilindri
  Maserati 26M 2800 cc - 8 cilindri
  Maserati V4 4000 cc - 16 cilindri
  Talbot 700 1500 cc - 8 cilindri

Griglia di partenza

modifica

Posizionamento dei piloti alla partenza della gara.[1]

Prima fila 3 Pos. 2 Pos. 1 Pos.
 
Pietro Ghersi
Bugatti
 
Francesco Severi
Alfa Romeo
 
Giuseppe Campari
Alfa Romeo
Seconda fila 6 Pos. 5 Pos. 4 Pos.
 
René Dreyfus
Maserati
 
Mario Umberto Borzacchini
Alfa Romeo
 
Umberto Klinger
Maserati
Terza fila 9 Pos. 8 Pos. 7 Pos.
 
Luigi Fagioli
Maserati
 
Ernesto Maserati
Maserati
 
Tazio Nuvolari
Alfa Romeo
Quarta fila 12 Pos. 11 Pos. 10 Pos.
 
Guido Sebastiani
Maserati
 
Achille Varzi
Bugatti
 
Louis Chiron
Bugatti
Quinta fila 15 Pos. 14 Pos. 13 Pos.
 
Clemente Biondetti
Bugatti
 
Amedeo Ruggeri
Talbot
 
Renato Balestrero
Bugatti

Resoconto

modifica

Risultati

modifica

Risultati finali della gara.[1]

Pos Nr Pilota Scuderia Vettura Giri Tempo/Ritiro
1 32   Giuseppe Campari Scuderia Ferrari Alfa Romeo Tipo A 12 2h19'42"4
2 56   Louis Chiron Automobiles Ettore Bugatti Bugatti T 51 12 2h21'49"4
3 50   Tazio Nuvolari Scuderia Ferrari Alfa Romeo Tipo A 12 2h25'17"8
4 58   Achille Varzi Automobiles Ettore Bugatti Bugatti T 51 12 2h26'35"6
5 54   Luigi Fagioli Officine Alfiero Maserati Maserati 26 M (2800 cc) 12 2h28'14"6
6 34   Francesco Severi Scuderia Ferrari Alfa Romeo 8C 2300 Monza 12 2h29'36"2
7 42   Umberto Klinger Officine Alfiero Maserati Maserati 26 M (2500 cc) 11 2h30'51"8
8 68   Renato Balestrero Privato Bugatti T 35C 11 2h32'03"0
9 36   Pietro Ghersi Privato Bugatti T 35B 11 2h39'47"0
10 64   Guido Sebastiani Privato Maserati 26 7
Rit 72   Amedeo Ruggeri Privato Talbot 700 6
Rit 78   Clemente Biondetti Privato Bugatti T 35C 4
Rit 52   Ernesto Maserati Officine Alfiero Maserati Maserati V4 4
Rit 46   Mario Umberto Borzacchini Scuderia Ferrari Alfa Romeo 8C 2300 Monza 2
Rit 48   René Dreyfus Officine Alfiero Maserati Maserati 26 M (2500 cc) 0
Note
Giro veloce:   Tazio Nuvolari (11'24"4 nel giro 4).

Altre gare

modifica

Coppa Città di Pescara

modifica

La Coppa Città di Pescara 1931 è stata una corsa automobilistica di velocità in circuito disputata il 15 agosto 1931, il giorno precedente la Coppa Acerbo ma sul medesimo Circuito di Pescara, riservata alle vetture entro i 1100 cc di cilindrata. Risultati finali della gara.[1]

Pos Nr Pilota Scuderia Vettura Giri Tempo/Ritiro
1 18   Louis Decaroli Privato Salmson 4 56'10"6
2 6   Gerolamo Ferrari Privato Talbot 4 56'56"0
3 23   Francesco Matrullo Privato Salmson 4 58'26"6
4 10   Luigi Platè Privato BNC 4 1h02'45"8
5 14   Filippo Ardizzone Privato Delage 4 1h09'04"2
Rit 12   Luigi del Re Privato Fiat-Lombard AL3 3
Rit 22   Albino Pratesi Privato Salmson 2
Rit 26   Daniel Dourel Privato Amilcar 1
Rit 16   Gigi Premoli Privato Salmson 0
Rit 4   Piero Bucci Privato Lombard AL3 0
Note
Giro veloce:   Louis Decaroli (13'36"4 nel giro 4).

Premio Adriatico

modifica

Il Premio Adriatico 1931 è stato una corsa automobilistica di regolarità in circuito disputata il 16 agosto 1931, lo stesso giorno della Coppa Acerbo e sul medesimo Circuito di Pescara. Risultati finali parziali della gara.[2]

Pos Classe Nr Pilota Scuderia Vettura Punti
1
2
3 +1100 30   Nino Farina Privato Alfa Romeo 6C 1500 24,960
  1. ^ a b c d kolumbus.
  2. ^ Cesare De Agostini, Farina. Il primo «iridato», Giorgio Nada Editore, 2007, p. 174.

Collegamenti esterni

modifica
  • (EN) VII Coppa Acerbo, su kolumbus.fi. URL consultato il 21 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 12 maggio 2017).
  Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo