Apri il menu principale
Coppa Alberti
Competizione Coppa Alberti 1926
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione esclusiva
Date dal 20 settembre (mattino)
al 20 settembre (pomeriggio)
Luogo Italia Italia
Partecipanti 4
Formula eliminazione
Risultati
Vincitore Sampierdarenese
(1º titolo)
Secondo Genoa

La Coppa Cesare Alberti fu un torneo calcistico a cui prendevano parte le squadre di Genova. Un omaggio al giocatore genoano Cesare Alberti. Il torneo fu vinto dalla Sampierdarenese che sconfisse il Genoa.

«"Il 1926-27 vede il ritorno in panchina del viennese Rumbold. La stagione inizia sotto il buon auspicio della prestigiosa vittoria nella Coppa Cesare Alberti, calciatore genoano prematuramente scomparso. Nel quadrangolare, a cui prendono parte anche Andrea Doria e Sestrese, i biancorossoneri si impongono in finale contro i padroni di casa con un gol segnato da Roveda al grande ex Carzino I."»

(Alessandro Carcheri, Quando del lupo l'ululato sentiranno - Storia della Sampierdarenese, Boogaloo Publishing.)

FasiModifica

 
Genoa batte Andrea Doria 3-0
Semifinali Finale
20 settembre- mattino
  Sampierdarenese  6  
  Sestrese  0  
 
20 settembre- pomeriggio
      Genoa  0
   Sampierdarenese  1
Finale 3º posto
20 settembre- mattino 20 settembre- pomeriggio
  Genoa  3   Andrea Doria  4
  Andrea Doria  0     Sestrese  0


BibliografiaModifica

  • Quotidiano La Stampa di Torino - Archivio online.
  • Alessandro Carcheri, Quando del lupo l'ululato sentiranno - Storia della Sampierdarenese, Boogaloo Publishing.
  • Alessandro Carcheri, L'ardente scudo sopra il cuore, - Storia dei calciatori-ginnasti dell'Andrea Doria, Sportmedia.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio