Apri il menu principale
Coppa Anglo-Italiana 1993-1994
Anglo-Italian Inter-League Clubs Competition 1993-1994
Competizione Coppa Anglo-Italiana
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 17ª
Luogo Inghilterra Inghilterra
Italia Italia
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore Brescia
(1º titolo)
Secondo Notts County
Semi-finalisti Southend Utd
Pescara
Statistiche
Incontri disputati 37
Gol segnati 110 (2,97 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1992-1993 1994-1995 Right arrow.svg

La Coppa Anglo-Italiana 1993-1994 (in inglese Anglo-Italian Inter-League Clubs Competition 1993-1994) fu la 17ª edizione del torneo. Detentore del trofeo è la Cremonese. Le squadre partecipanti furono 16 (8 italiane e 8 inglesi). Il trofeo fu vinto dal Brescia[1].

Indice

FormulaModifica

Alla competizione parteciparono 8 squadre italiane di Serie B e 8 squadre inglesi della First Division. Per l'Italia ebbero accesso alla competizione le 4 squadre retrocesse dalla Serie A 1992-1993 più la 5ª, la 6ª, la 7ª e l'8ª classificata della Serie B 1992-1993. La fase eliminatoria era composta da 2 gironi con 4 squadre inglesi e 4 squadre italiane ciascuno. Da ciascun girone si qualificarono alle semifinali la migliore squadra inglese e la migliore squadra italiana. Nelle semifinali s'incontrarono le 2 italiane da una parte e le 2 inglesi dall'altra, con gare di andata e ritorno, decretando le finaliste. La finale si disputò in gara unica al Wembley Stadium di Londra.

Fase eliminatoria a gironiModifica

Girone AModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Brescia 10 4 3 1 0 9 4 +5
2. Notts County 9 4 3 0 1 9 7 +2
3. Ascoli 7 4 2 1 1 9 5 +4
4. Pisa 7 4 2 1 1 9 5 +4
5. Bolton 6 4 1 3 0 10 5 +5
6. Ancona 2 4 0 2 2 1 7 -6
7. Middlesbrough 1 4 0 1 3 1 7 -6
8. Charlton 1 4 0 1 3 1 9 -8
  • Brescia e Notts County qualificate alle semifinali.
12 ottobre 1993Bolton5 – 0Ancona

12 ottobre 1993Pisa3 – 1Middlesbrough

12 ottobre 1993Notts County4 – 2Ascoli

12 ottobre 1993Brescia2 – 0Charlton

9 novembre 1993Ancona1 – 1Charlton

9 novembre 1993Bolton3 – 3Brescia

9 novembre 1993Notts County3 – 2Pisa

16 novembre 1993Pisa1 – 1Bolton

16 novembre 1993Charlton0 – 3Ascoli

16 novembre 1993Brescia3 – 1Notts County

16 novembre 1993Middlesbrough0 – 0Ancona

24 novembre 1993Ascoli3 – 0Middlesbrough

22 dicembre 1993Ancona0 – 1Notts County

22 dicembre 1993Ascoli1 – 1Bolton

22 dicembre 1993Charlton0 – 3Pisa

22 dicembre 1993Middlesbrough0 – 1Brescia

Girone BModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Pescara 12 4 4 0 0 9 4 +5
2. Fiorentina 10 4 3 1 0 8 2 +6
3. Padova 7 4 2 1 1 9 8 +1
4. Southend Utd 6 4 2 0 2 8 9 -1
5. Portsmouth 4 4 1 1 2 6 5 +1
6. Stoke City 4 4 1 1 2 3 6 -3
7. Cosenza 3 4 1 0 3 4 8 -4
8. West Bromwich 0 4 0 0 4 5 10 -5
  • Pescara e Southend United qualificate alle semifinali.
12 ottobre 1993West Bromwich1 – 2Pescara

12 ottobre 1993Fiorentina3 – 0Southend Utd

12 ottobre 1993Stoke City2 – 1Cosenza

12 ottobre 1993Padova0 – 0Portsmouth

9 novembre 1993Cosenza1 – 2Southend Utd

9 novembre 1993Pescara2 – 1Portsmouth

9 novembre 1993West Bromwich3 – 4Padova

10 novembre 1993Stoke City0 – 0Fiorentina

16 novembre 1993Southend Utd1 – 3Pescara

16 novembre 1993Fiorentina2 – 0West Bromwich

16 novembre 1993Portsmouth3 – 0Cosenza

16 novembre 1993Padova3 – 0Stoke City

22 dicembre 1993Cosenza2 – 1West Bromwich

22 dicembre 1993Pescara2 – 1Stoke City

22 dicembre 1993Portsmouth2 – 3Fiorentina

22 dicembre 1993Southend Utd5 – 2Padova

SemifinaliModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Brescia 3 - 3 Pescara 1 - 0 2 - 3
Southend Utd 1 - 1 Notts County 1 - 0 0 - 1 (3-5 dcr)

AndataModifica

Brescia
26 gennaio 1994
Brescia1 – 0PescaraStadio Mario Rigamonti

Southend-on-Sea
26 gennaio 1994
Southend Utd1 – 0Notts CountyRoots Hall

RitornoModifica

Pescara
15 febbraio 1994
Pescara3 – 2BresciaStadio Adriatico

Nottingham
16 febbraio 1994
Notts County1 – 0
(d.t.s.)
Southend UtdMeadow Lane

FinaleModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Brescia 1 - 0 Notts County
Londra
20 marzo 1994
Brescia1 – 0
referto
Notts CountyWembley (17 185[2] spett.)
Arbitro:  Ahmet Çakar (Turchia)

NoteModifica

  1. ^ Bresciaoggi.it, Trofeo Anglo-Italiano.
  2. ^ County's charge comes too late: Brescia's Wembley victory., independent.co.uk, Articolo del 21 marzo 1994.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio