Coppa CEV 2018-2019 (pallavolo maschile)

Coppa CEV 2018-2019
Competizione Coppa CEV
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione 39ª
Organizzatore CEV
Date dal 6 novembre 2018
al 26 marzo 2019
Partecipanti 38
Risultati
Vincitore Italia Trentino
(1º titolo)
Secondo Turchia Galatasaray
Statistiche
Miglior giocatore Serbia Uroš Kovačević
Miglior marcatore Estonia Oliver Venno (188)
Incontri disputati 74
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2017-2018 2019-2020 Right arrow.svg

La Coppa CEV 2018-2019 è svolta dal 6 novembre 2018 al 26 marzo 2019: al torneo hanno partecipato trentotto squadre di club europee e la vittoria finale è andata per la prima volta alla Trentino[1].

RegolamentoModifica

Le squadre hanno disputato trentaduesimi di finale, sedicesimi di finale a cui si sono aggiunte tredici squadre provenienti dalla Champions League, ottavi di finale, quarti di finale, semifinali e finale, tutte giocate con gare di andata e ritorno (coi punteggi di 3-0 e 3-1 sono stati assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 a quella perdente, col punteggio di 3-2 sono stati assegnati 2 punti alla squadra vincente e 1 a quella perdente; in caso di parità di punti dopo le due partite è stato disputato un golden set)[2].

Squadre partecipantiModifica

TorneoModifica

Trentaduesimi di finaleModifica

AndataModifica

7 novembre 2018
Palac Sportu Halyčyna, Leopoli
Durata: 2h:06 - Spettatori: 1 000
Barkom-Kažany   3 - 2   Losanna UC 25-16, 25-21, 22-25, 18-25, 16-14
8 novembre 2018
Førdehuset, Førde
Durata: 1h:21 - Spettatori: 1 100
Førde   3 - 0   BK Novator 25-23, 25-22, 25-23
7 novembre 2018
Sportska Dvorana Nikoljac, Bijelo Polje
Durata: 1h:39 - Spettatori: 700
Jedinstvo Bijelo Polje   3 - 1   Novi Pazar 18-25, 25-21, 26-24, 25-23
6 novembre 2018
Mladost Montana, Montana
Durata: 1h:16 - Spettatori: 500
Montana   0 - 3   Kladno 18-25, 24-26, 19-25
6 novembre 2018
Palestra Karagagi, Pejë
Durata: 1h:06 - Spettatori: 300
KV Besa Pejë   0 - 3   Gazélec Ajaccio 9-25, 6-25, 11-25
6 novembre 2018
Urania Sport Hall, Olsztyn
Durata: 1h:07 - Spettatori: 1 900
AZS Olsztyn   3 - 0   Hurrikaani-Loimaa 25-14, 25-16, 25-20

RitornoModifica

14 novembre 2018
University Sports Hall, Losanna
Durata: 1h:23 - Spettatori: 660
Losanna UC   3 - 0   Barkom-Kažany 25-18, 25-22, 25-17
14 novembre 2018
Epicenter Sport Hall, Horodok
Durata: 2h:09 - Spettatori: 750
BK Novator   3 - 1   Førde 21-25, 31-29, 26-24, 25-19
Golden set: 10-15
14 novembre 2018
Sportska Dvorana Pendik, Novi Pazar
Durata: 1h:44 - Spettatori: 300
Novi Pazar   2 - 3   Jedinstvo Bijelo Polje 26-24, 27-29, 22-25, 25-20, 11-15
13 novembre 2018
Kladenská sportovní hala, Kladno
Durata: 1h:23 - Spettatori: 680
Kladno   3 - 0   Montana 26-24, 25-21, 25-22
13 novembre 2018
U Palatinu, Ajaccio
Durata: 0h:54 - Spettatori: 750
Gazélec Ajaccio   3 - 0   KV Besa Pejë 25-14, 25-11, 25-18
13 novembre 2018
Loimaan liikuntahalli, Loimaa
Durata: 1h:08 - Spettatori: 918
Hurrikaani-Loimaa   1 - 3   AZS Olsztyn 17-25, 25-17, 17-25, 20-25

Squadre qualificateModifica

Sedicesimi di finaleModifica

AndataModifica

29 novembre 2018
Sportzentrum am Utzweg, Unterhaching
Durata: 2h:01 - Spettatori: 700
Unterhaching   3 - 2   Vojvodina 25-19, 25-20, 21-25, 25-27, 15-13
21 novembre 2018
University Sports Hall, Losanna
Durata: 1h:12 - Spettatori: 1 500
Losanna UC   0 - 3   Trentino 18-25, 14-25, 20-25
28 novembre 2018
SaZa Topsporthal, Doetinchem
Durata: 1h:39 - Spettatori: 290
Orion   1 - 3   Mladost Brčko 26-24, 21-25, 26-28, 21-25
28 novembre 2018
Sporthalle Tellenfeld, Amriswil
Durata: 1h:26 - Spettatori: 580
Amriswil   3 - 1   Lycurgus 22-25, 25-21, 25-17, 25-13
29 novembre 2018
Melina Merkourī Hall, Rentis
Durata: 1h:08 - Spettatori: 300
Olympiakos   3 - 0   Šachtër Salihorsk 25-16, 25-15, 25-22
27 novembre 2018
U Palatinu, Ajaccio
Durata: 1h:14 - Spettatori: 950
Gazélec Ajaccio   0 - 3   İstanbul BB 20-25, 21-25, 18-25
28 novembre 2018
Førdehuset, Førde
Durata: 1h:56 - Spettatori: 1 000
Førde   2 - 3   Viking 25-19, 20-25, 25-23, 17-25, 13-15
28 novembre 2018
Sporthal Schiervelde, Roeselare
Durata: 2h:12 - Spettatori: 220
Menen   3 - 2   Neftohimik Burgas 21-25, 23-25, 25-22, 25-21, 24-22
28 novembre 2018
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:06 - Spettatori: 700
Galatasaray   3 - 0   HAOK Mladost 25-12, 25-19, 25-20
29 novembre 2018
Sportovní hala Dukla Liberec, Liberec
Durata: 1h:50 - Spettatori: 450
Dukla Liberec   3 - 1   Aich/Dob 25-19, 23-25, 25-23, 33-31
27 novembre 2018
Sala Sporturilor Dunărea, Galați
Durata: 2h:05 - Spettatori: 1 250
Arcada Galați   2 - 3   Aalst 25-20, 20-25, 25-16, 22-25, 13-15
27 novembre 2018
Complexe sportif Léo Lagrange, Tourcoing
Durata: 1h:15 - Spettatori: 2 000
Tourcoing   0 - 3   Teruel 21-25, 25-27, 24-26
27 novembre 2018
Sporthalle, Zwettl-Niederösterreich
Durata: 1h:08 - Spettatori: 352
Waldviertel   0 - 3   Vammalan 20-25, 17-25, 16-25
29 novembre 2018
Kladenská sportovní hala, Kladno
Durata: 2h:00 - Spettatori: 500
Kladno   3 - 1   Kazincbarcika 34-32, 21-25, 25-18, 25-20
27 novembre 2018
Sportska Dvorana Nikoljac, Bijelo Polje
Durata: 1h:10 - Spettatori: 500
Jedinstvo Bijelo Polje   0 - 3   Kuzbass 17-25, 20-25, 21-25
28 novembre 2018
Urania Sport Hall, Olsztyn
Durata: 1h:50 - Spettatori: 1 800
AZS Olsztyn   3 - 1   PAOK 25-23, 27-29, 25-23, 25-18

RitornoModifica

5 dicembre 2018
SPC Vojvodina, Novi Sad
Durata: 1h:56 - Spettatori: 900
Vojvodina   1 - 3   Unterhaching 28-30, 22-25, 25-19, 23-25
6 dicembre 2018
PalaTrento, Trento
Durata: 1h:13 - Spettatori: 2 500
Trentino   3 - 0   Losanna UC 25-22, 25-20, 25-17
5 dicembre 2018
Sportska Dvorana Magnet, Brčko
Durata: 1h:44 - Spettatori: 1 000
Mladost Brčko   3 - 1   Orion 20-25, 25-21, 27-25, 25-18
4 dicembre 2018
MartiniPlaza, Groninga
Durata: 1h:29 - Spettatori: 1 500
Lycurgus   1 - 3   Amriswil 20-25, 15-25, 25-13, 21-25
5 dicembre 2018
Sportivnyj Kompleks Olimpiets, Mahilëŭ
Durata: 1h:51 - Spettatori: 1 380
Šachtër Salihorsk   2 - 3   Olympiakos 25-18, 27-29, 24-26, 25-20, 8-15
5 dicembre 2018
Hidayet Türkoğlu Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:23 - Spettatori: 600
İstanbul BB   0 - 3   Gazélec Ajaccio 21-25, 21-25, 20-25
Golden set: 15-12
5 dicembre 2018
Sotra Arena, Fjell
Durata: 1h:55 - Spettatori: 90
Viking   3 - 1   Førde 24-26, 25-21, 26-24, 27-25
4 dicembre 2018
Palazzetto dello Sport Mladost, Burgas
Durata: 2h:23 - Spettatori: 500
Neftohimik Burgas   3 - 2   Menen 25-23, 22-25, 23-25, 30-28, 15-8
Golden set: 16-14
5 dicembre 2018
Dom odbojke Bojan Stranić, Zagabria
Durata: 1h:06 - Spettatori: 500
HAOK Mladost   0 - 3   Galatasaray 17-25, 21-25, 20-25
6 dicembre 2018
JUFA Arena, Bleiburg
Durata: 1h:38 - Spettatori: 533
Aich/Dob   1 - 3   Dukla Liberec 23-25, 23-25, 25-23, 20-25
5 dicembre 2018
Sportcentrum Schotte, Aalst
Durata: 1h:53 - Spettatori: 554
Aalst   3 - 1   Arcada Galați 25-21, 28-26, 22-25, 25-21
5 dicembre 2018
Pabellón Municipal Los Planos, Teruel
Durata: ? - Spettatori: 2 000
Teruel   0 - 3   Tourcoing 18-25, 20-25, 19-25
Golden set: 15-13
4 dicembre 2018
Vexve Areena, Sastamala
Durata: 0h:57 - Spettatori: 631
Vammalan   3 - 0   Waldviertel 25-15, 25-18, 25-17
6 dicembre 2018
Don Bosco Sportközpont, Kazincbarcika
Durata: 2h:05 - Spettatori: 600
Kazincbarcika   2 - 3   Kladno 18-25, 26-28, 27-25, 25-20, 13-15
6 dicembre 2018
Kuzbass arena, Kemerovo
Durata: 1h:03 - Spettatori: 2 200
Kuzbass   3 - 0   Jedinstvo Bijelo Polje 25-23, 25-16, 25-10
5 dicembre 2018
PAOK Sports Arena, Salonicco
Durata: 1h:54 - Spettatori: 1 000
PAOK   3 - 2   AZS Olsztyn 25-22, 17-25, 16-25, 25-21, 15-12

Squadre qualificateModifica

Ottavi di finaleModifica

AndataModifica

20 dicembre 2018
PalaTrento, Trento
Durata: 1h:08 - Spettatori: 2 476
Trentino   3 - 0   Unterhaching 25-16, 25-19, 25-21
19 dicembre 2018
Sporthalle Tellenfeld, Amriswil
Durata: 1h:12 - Spettatori: 590
Amriswil   3 - 0   Mladost Brčko 25-23, 25-21, 25-19
19 dicembre 2018
Hidayet Türkoğlu Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:44 - Spettatori: 890
İstanbul BB   1 - 3   Olympiakos 22-25, 19-25, 25-23, 19-25
19 dicembre 2018
Sotra Arena, Fjell
Durata: 1h:34 - Spettatori: 150
Viking   1 - 3   Neftohimik Burgas 13-25, 13-25, 25-23, 31-33
18 dicembre 2018
Sportovní hala Dukla Liberec, Liberec
Durata: 1h:59 - Spettatori: 893
Dukla Liberec   2 - 3   Galatasaray 23-25, 25-20, 19-25, 25-17, 12-15
19 dicembre 2018
Sportcentrum Schotte, Aalst
Durata: 1h:57 - Spettatori: 1 150
Aalst   3 - 2   Teruel 25-17, 18-25, 22-25, 26-24, 15-10
20 dicembre 2018
Kladenská sportovní hala, Kladno
Durata: 2h:01 - Spettatori: 550
Kladno   2 - 3   Vammalan 25-23, 1-25, 22-25, 25-15, 20-22
19 dicembre 2018
Kuzbass arena, Kemerovo
Durata: 1h:55 - Spettatori: 2 100
Kuzbass   3 - 2   AZS Olsztyn 25-22, 25-14, 25-27, 23-25, 15-11

RitornoModifica

16 gennaio 2019
PalaTrento, Trento[4] [5]
Durata: 1h:34 - Spettatori: 2 100
Unterhaching   1 - 3   Trentino 25-20, 20-25, 20-25, 19-25
16 gennaio 2019
Sportska Dvorana Magnet, Brčko
Durata: 1h:44 - Spettatori: 800
Mladost Brčko   1 - 3   Amriswil 24-26, 21-25, 25-21, 18-25
17 gennaio 2019
Melina Merkourī Hall, Rentis
Durata: 1h:38 - Spettatori: 630
Olympiakos   3 - 1   İstanbul BB 22-25, 26-24, 25-22, 25-19
17 gennaio 2019
Palazzetto dello Sport Mladost, Burgas
Durata: 1h:28 - Spettatori: 620
Neftohimik Burgas   3 - 1   Viking 22-25, 25-19, 25-19, 25-16
15 gennaio 2019
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:06 - Spettatori: 370
Galatasaray   3 - 0   Dukla Liberec 25-15, 25-21, 25-19
16 gennaio 2019
Pabellón Municipal Los Planos, Teruel
Durata: 1h:45 - Spettatori: 1 485
Teruel   1 - 3   Aalst 25-22, 21-25, 21-25, 23-25
16 gennaio 2019
Kauppi Sports Center, Tampere
Durata: 1h:10 - Spettatori: 1 548
Vammalan   3 - 0   Kladno 25-20, 25-19, 25-19
17 gennaio 2019
Urania Sport Hall, Olsztyn
Durata: 1h:47 - Spettatori: 1 811
AZS Olsztyn   1 - 3   Kuzbass 28-26, 19-25, 14-25, 19-25

Squadre qualificateModifica

Quarti di finaleModifica

AndataModifica

30 gennaio 2019
Sporthalle Tellenfeld, Amriswil
Durata: 1h:11 - Spettatori: 1 000
Amriswil   0 - 3   Trentino 21-25, 19-25, 20-25
30 gennaio 2019
Palazzetto dello Sport Mladost, Burgas
Durata: 1h:47 - Spettatori: 1 460
Neftohimik Burgas   3 - 1   Olympiakos 18-25, 29-27, 25-22, 25-21
30 gennaio 2019
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:39 - Spettatori: 400
Galatasaray   3 - 1   Aalst 25-17, 25-20, 20-25, 25-18
30 gennaio 2019
Kauppi Sports Center, Tampere
Durata: 1h:10 - Spettatori: 2 468
Vammalan   0 - 3   Kuzbass 17-25, 20-25, 24-26

RitornoModifica

13 febbraio 2019
PalaTrento, Trento
Durata: 1h:08 - Spettatori: 2 552
Trentino   3 - 0   Amriswil 25-22, 25-13, 25-16
14 febbraio 2019
Melina Merkourī Hall, Rentis
Durata: 1h:27 - Spettatori: 1 300
Olympiakos   3 - 0   Neftohimik Burgas 25-23, 25-17, 25-19
Golden set: 15-11
14 febbraio 2019
Sportcentrum Schotte, Aalst
Durata: 2h:02 - Spettatori: 900
Aalst   3 - 2   Galatasaray 21-25, 25-22, 25-16, 20-25, 15-9
13 febbraio 2019
Kuzbass arena, Kemerovo
Durata: 1h:04 - Spettatori: 2 200
Kuzbass   3 - 0   Vammalan 25-18, 25-17, 25-21

Squadre qualificateModifica

SemifinaliModifica

AndataModifica

26 febbraio 2019
Melina Merkourī Hall, Rentis
Durata: 1h:16 - Spettatori: 1 800
Olympiakos   0 - 3   Trentino 17-25, 19-25, 24-25
26 febbraio 2019
Kuzbass arena, Kemerovo
Durata: 1h:43 - Spettatori: 2 200
Kuzbass   3 - 1   Galatasaray 22-25, 25-22, 25-18, 25-15

RitornoModifica

5 marzo 2019
PalaTrento, Trento
Durata: 1h:37 - Spettatori: 2 282
Trentino   3 - 1   Olympiakos 25-19, 25-19, 17-25, 25-17
5 marzo 2019
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:53 - Spettatori: 1 000
Galatasaray   3 - 1   Kuzbass 18-25, 25-19, 25-21, 25-17
Golden set: 15-10

Squadre qualificateModifica

FinaleModifica

AndataModifica

19 marzo 2019
PalaTrento, Trento
Durata: 1h:09 - Spettatori: 3 057
Trentino   3 - 0   Galatasaray 25-15, 25-15, 25-20

RitornoModifica

26 marzo 2019
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 2h:01 - Spettatori: 4 500
Galatasaray   2 - 3   Trentino 25-22, 25-21, 16-25, 16-25, 5-15

Squadra campioneModifica

StatisticheModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) TRENTINO banish demons to claim #CEVCupM crown, su cev.eu, 26 marzo 2019. URL consultato il 27 marzo 2019.
  2. ^ (EN) Formula del torneo (PDF), su cev.eu, 29 giugno 2018. URL consultato il 28 marzo 2019.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n Proveniente dalla Champions League.
  4. ^ La partita è stata disputata a Trento il 16 gennaio anziché il giorno precedente ad Unterhaching, come inizialmente programmato, a causa delle abbondanti nevicate che hanno colpito la Baviera.
  5. ^ Volley: Cev Cup, troppa neve in Germania, Hypo-Itas si gioca a Trento, su corrieredellosport.it, 12 gennaio 2019. URL consultato il 12 gennaio 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo