Apri il menu principale
Coppa Davis 2015
Competizione Coppa Davis
Sport Tennis pictogram.svg Tennis
Edizione 104ª
Organizzatore ITF
Date 6 marzo 2015 - 29 novembre 2015
Partecipanti 123
Risultati
Vincitore Gran Bretagna Gran Bretagna
(10º titolo)
Secondo Belgio Belgio
Terzo Argentina Argentina
Australia Australia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014 2016 Right arrow.svg

La Coppa Davis 2015 è la 104ª edizione del più importante torneo fra squadre nazionali di tennis maschile. Sedici squadre prenderanno parte al Gruppo Mondiale e più di cento ai gruppi zonali.

Indice

Gruppo MondialeModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Davis 2015 Gruppo Mondiale.

Squadre partecipantiModifica

Teste di serie:

TabelloneModifica

  Primo turno
Quarti di finale
Semifinali
Finale
                                     
Francoforte (Germania)
1    Francia 3  
Londra (Gran Bretagna)
   Germania 2  
  1    Francia 1  
Glasgow (Gran Bretagna)
     Gran Bretagna 3  
7    Stati Uniti 2
Glasgow (Gran Bretagna)
   Gran Bretagna 3  
     Gran Bretagna 3  
Ostrava (Repubblica Ceca)
     Australia 2  
3    Rep. Ceca 2  
Darwin (Australia)
   Australia 3  
     Australia 3
Astana (Kazakistan)
     Kazakistan 2  
6    Italia 2
Gand (Belgio)
   Kazakistan 3  
     Gran Bretagna 3
Buenos Aires (Argentina)
     Belgio 1
   Brasile 2  
Buenos Aires (Argentina)
5    Argentina 3  
  5    Argentina 4
Kraljevo (Serbia)
  4    Serbia 1  
   Croazia 0
Bruxelles (Belgio)
4    Serbia 5  
  5    Argentina 2
Vancouver (Canada)
     Belgio 3  
   Giappone 2  
Middelkerke (Belgio)
8    Canada 3  
  8    Canada 0
Liegi (Belgio)
     Belgio 5  
   Belgio 3
2    Svizzera 2  

Turno di qualificazione al Gruppo MondialeModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Davis 2015 Spareggi Gruppo Mondiale.

Partecipano agli spareggi le 8 squadre perdenti il primo turno del Gruppo Mondiale e le 8 promosse dal Gruppo I delle tre divisioni zonali (Americhe, Asia/Oceania, Europa/Africa).

Squadre partecipantiModifica

Sede (superficie) Squadra in casa Risultato Squadra fuori casa
Nuova Delhi (Cemento, outdoor)   India 1–3   Rep. Ceca
Ginevra (Cemento, indoor)   Svizzera 4–1   Paesi Bassi
Irkutsk (Cemento, indoor)   Russia 1–4   Italia
Tashkent (Terra rossa, outdoor)   Uzbekistan 1–3   Stati Uniti
Pereira (Terra rossa, outdoor)   Colombia 2–3   Giappone
Santo Domingo (Cemento, outdoor)   Rep. Dominicana 1–4   Germania
Florianópolis (Terra rossa, outdoor)   Brasile 1–3   Croazia
Gdynia (Cemento, indoor)   Polonia 3–2   Slovacchia

Zona AmericanaModifica

Gruppo IModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Davis 2015 Zona Americana Gruppo I.

Teste di Serie:

  1.   Colombia
  2.   Ecuador

TabelloneModifica

  Play-off 2º turno
30 ott-1 nov
Play-off 1º turno
18-20 settembre
1º turno
6-8 marzo
2º turno
6-8 mar / 17-19 lug
                                     
 
    1    Colombia  
     bye     Montevideo (Uruguay)
   bye       1    Colombia 3
     Uruguay        Uruguay 2
     Uruguay
  Saint Michael (Barbados)      bye  
     Uruguay 2  
     Barbados 3     St Michael (Barbados)
       Barbados 2  
  Saint Michael (Barbados)      Rep. Dominicana 3     Santo Domingo (Rep. Dominicana)
   Barbados 2          Rep. Dominicana 3
  2    Ecuador 3     2    Ecuador 2
   bye
    2    Ecuador  
  Uruguay retrocessa al
Group II della Coppa Davis 2016.
    Colombia e   Rep. Dominicana
ammesse ai World Group Play-off.

Gruppo IIModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Davis 2015 Zona Americana Gruppo II.

TabelloneModifica

  Play-off
17-19 luglio
1º turno
6-8 marzo
2º turno
17-19 luglio
3º turno
18-20 settembre
                                     
  Caracas (Venezuela)
    1    Venezuela 5  
  Bayamón (Porto Rico)      Costa Rica 0     Caracas (Venezuela)
   Costa Rica 0       1    Venezuela 3  
   Porto Rico 5   Humacao (Porto Rico)   4    El Salvador 2  
  4    El Salvador 3
       Porto Rico 2     Santiago del Cile (Cile)
    1    Venezuela 0
  Mérida (Messico)     2    Cile 5
       Bolivia 1  
  Lima (Perù)   3    Messico 3     Talcahuano (Cile)
   Bolivia 2       3    Messico 0
   Perù 3   Santiago (Cile)   2    Cile 5  
     Perù 0
    2    Cile 5  
  Costa Rica e   Bolivia
retrocesse al Group III della Coppa Davis 2016.
    Cile promossa
al Group I della Coppa Davis 2016.

Gruppo IIIModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Davis 2015 Zona Americana Gruppo III.
Classifica finale
 
 
1.   Guatemala
  Paraguay
3.   Cuba
  Giamaica
5.   Honduras
6.   Bahamas
7.   Panama
8.   Trinidad e Tobago
9.   Bermuda

Zona Asia/OceaniaModifica

Gruppo IModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Davis 2015 Zona Asia/Oceania Gruppo I.

TabelloneModifica

  Play-off 2º turno
30 ott-1 nov
Play-off 1º turno
18-20 settembre
1º turno
6-8 marzo
2º turno
17-19 luglio
                                     
 
    1    Uzbekistan  
     bye     Taškent (Uzbekistan)
   bye       1    Uzbekistan 3
     Thailandia   Nonthaburi (Thailandia)      Corea del Sud 2
     Corea del Sud 3
  Nonthaburi (Thailandia)        Thailandia 2  
     Thailandia 0  
     Cina 5     Auckland (Nuova Zelanda)
       Cina 1  
       Nuova Zelanda 4     Christchurch (Nuova Zelanda)
   Cina          Nuova Zelanda 2
   bye     2    India 3
   bye
    2    India  
  Thailandia retrocessa al
Group II della Coppa Davis 2016.
    Uzbekistan e   India
ammesse ai World Group Play-off.

Gruppo IIModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Davis 2015 Zona Asia/Oceania Gruppo II.

TabelloneModifica

  Play-off
17-19 luglio
1º turno
6-8 marzo
2º turno
14-16 lug / 17-19 lug
3º turno
18-20 settembre
                                     
  Kaohsiung (Taiwan)
    1    Taipei Cinese 5  
  Colombo (Sri Lanka)      Libano 0     Kaohsiung (Taiwan)
   Libano 2       1    Taipei Cinese 3  
   Sri Lanka 3   Pasig (Filippine)   3    Filippine 1  
  3    Filippine 5
       Sri Lanka 0     Smirne (Turchia)
    1    Taipei Cinese 2
  Palembang (Indonesia)     2    Pakistan 3
       Iran 0  
  Teheran (Iran)   4    Indonesia 5     Giacarta (Indonesia)
   Iran 1       4    Indonesia 1
   Kuwait 3   Colombo (Sri Lanka)   2    Pakistan 3  
     Kuwait 2
    2    Pakistan 3  
  Libano e   Iran
retrocesse al Group III della Coppa Davis 2016.
    Pakistan promossa
al Group I della Coppa Davis 2016.

Gruppo IIIModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Davis 2015 Zona Asia/Oceania Gruppo III.
Classifica finale
 
 
1.   Malaysia
  Vietnam
3.   Hong Kong
  Turkmenistan
5.   Cambogia
  Siria
 
 
7.   Arabia Saudita
  Qatar

Gruppo IVModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Davis 2015 Zona Asia/Oceania Gruppo IV.
Classifica finale
 
 
1.   Comunità del Pacifico
  Singapore
3.   Emirati Arabi Uniti
  Giordania
5.   Bangladesh
6.   Bahrein
7.   Iraq
8.   Oman
9.   Kirghizistan

Zona Euro-AfricanaModifica

Gruppo IModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Davis 2015 Zona Euro-Africana Gruppo I.

TabelloneModifica

  Play-off 2º turno
30 ott-1 nov
Play-off 1º turno
17-19 lug / 18-20 set
1º turno
6-8 marzo
2º turno
17-19 luglio
                                     
 
    1    Spagna  
  Odense (Danimarca)    bye     Vladivostok (Russia)
  1    Spagna 5       1    Spagna 2
     Danimarca 0   Novyj Urengoj (Russia)      Russia 3
     Russia 4
  Slagelse (Danimarca)        Danimarca 1  
     Danimarca 2  
     Svezia 3    
    3    Paesi Bassi  
     bye     Kitzbühel (Austria)
 bye       3    Paesi Bassi 3
     Svezia   Örebro (Svezia)      Austria 2
     Svezia 2
       Austria 3  
  Bratislava (Slovacchia)
       Slovacchia 5  
  Tel Aviv (Israele)      Slovenia 0     Costanza (Romania)
     Slovenia 2          Slovacchia 3
  4    Israele 3   Sibiu (Romania)      Romania 2
     Romania 5
  Kranj (Slovenia)     4    Israele 0  
     Slovenia 5  
     Lituania 0     Płock (Polonia)
       Polonia 3  
  Vilnius (Lituania)      Lituania 2     Stettino (Polonia)
   Lituania 1          Polonia 3
  2    Ucraina 4     2    Ucraina 1
   bye
    2    Ucraina  
  Danimarca e   Lituania
retrocesse al Group II della Coppa Davis 2016
  Russia,   Paesi Bassi,   Slovacchia, e   Polonia
ammesse ai World Group Play-offs.

Gruppo IIModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Davis 2015 Zona Euro-Africana Gruppo II.

TabelloneModifica

  Play-off
17-19 luglio
1º turno
6-8 marzo
2º turno
17-19 luglio
3º turno
18-20 settembre
                                     
  Mersin (Turchia)
    1    Sudafrica 2  
  Centurion (Sudafrica)      Turchia 3     Istanbul (Turchia)
1    Sudafrica 5          Turchia 2  
   Irlanda 0   Dublino (Irlanda)   7    Bielorussia 3  
  7    Bielorussia 5
       Irlanda 0     Viana do Castelo (Portogallo)
    7    Bielorussia 2
  Oeiras (Portogallo)     3    Portogallo 3
    3    Portogallo 4  
  Roquebrune-Cap-Martin (Francia)      Marocco 1     Viana do Castelo (Portogallo)
   Marocco 1       3    Portogallo 4
   Monaco 3   Roquebrune-Cap-Martin (Francia)   6    Finlandia 1  
  6    Finlandia 3
       Monaco 2  
  Harare (Zimbabwe)
       Zimbabwe 1  
  Harare (Zimbabwe)   5    Bosnia ed Erzegovina 4     Siófok (Ungheria)
   Zimbabwe 5       5    Bosnia ed Erzegovina 2  
4    Moldavia 0   Győr (Ungheria)      Ungheria 3  
     Ungheria 4
    4    Moldavia 1     Sofia (Bulgaria)
       Ungheria 3
  Esch-sur-Alzette (Lussemburgo)        Bulgaria 2
       Madagascar 2  
  Liepāja (Lettonia)   8    Lussemburgo 3     Lussemburgo (Lussemburgo)
   Madagascar 2       8    Lussemburgo 0
2    Lettonia 3   Jūrmala (Lettonia)      Bulgaria 5  
     Bulgaria 4
    2    Lettonia 1  
  Irlanda,   Marocco,   Moldavia, e   Madagascar
retrocesse al Group III della Coppa Davis 2016.
  Portogallo e   Ungheria
promosse al Group I della Coppa Davis 2016.

Gruppo III EuropaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Davis 2015 Zona Euro-Africana Gruppo III - Europa.
Classifica finale
 
 
1.   Georgia
  Norvegia
3.   Cipro
  Estonia
5.   Macedonia del Nord
  Montenegro
7.   Grecia
  Malta
9.   Liechtenstein
  San Marino
11.   Armenia
  Islanda
13.   Albania

Gruppo III AfricaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Davis 2015 Zona Euro-Africana Gruppo III - Africa.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis