Coppa Italia 1998-1999 (calcio a 5)

La Coppa Italia 1998-1999 è stata la 14ª edizione della manifestazione, l'unica a cui presero parte anche le società di Serie A2[1]. La competizione ha preso avvio il 19 settembre 1998 e si è conclusa il 27 aprile.

Coppa Italia 1998-1999
Competizione Coppa Italia
Sport Calcio a 5
Edizione 14ª
Organizzatore Divisione Calcio a 5
Date dal 19 settembre 1998
al 27 aprile 1999
Luogo Bandiera dell'Italia Italia
Partecipanti 40
Impianto/i PalaTiziano, Roma
(fase finale)
Risultati
Vincitore Lazio
(2º titolo)
Secondo Prato
Semi-finalisti BNL Roma
Città di Palermo
Statistiche
Miglior marcatore Bandiera dell'Italia Andrea Bearzi (5)
(fase finale)
Cronologia della competizione

Prima fase

modifica

Alla prima fase, organizzata in otto triangolari, prendono parte solo le società di Serie A2 le quali si affrontano reciprocamente in una gara unica. Si qualificano alla fase successiva le prime due classificate di ogni triangolare[2]. Gli incontri sono stati disputati il 19 e il 26 settembre e il 3 ottobre 1998.

Triangolare 1

modifica
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Cotrade Torino 6 2 2 0 0 9 4 +5
Cesana 3 2 1 0 1 5 7 -2
Aosta 0 2 0 0 2 5 8 -3
Squadra 1 Risultato Squadra 2
1ª giornata
Aosta 3 - 4 Cotrade Torino
2ª giornata
Cotrade Torino 5 - 1 Cesana
3ª giornata
Cesana 4 - 2 Aosta

Triangolare 3

modifica
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
IGP Pisa 4 2 1 1 0 7 4 +3
Bologna 2 2 0 2 0 6 6 0
San Miniato 1 2 0 1 1 4 7 -3
Squadra 1 Risultato Squadra 2
1ª giornata
San Miniato 3 - 3 Bologna
2ª giornata
Bologna 3 - 3 IGP Pisa
3ª giornata
IGP Pisa 4 - 1 San Miniato

Triangolare 5

modifica
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Jesina 6 2 2 0 0 12 1 +11
CLT Terni 3 2 1 0 1 3 4 -1
Ascoli 0 2 0 0 2 1 11 -10
Squadra 1 Risultato Squadra 2
1ª giornata
Ascoli 1 - 2 CLT Terni
2ª giornata
CLT Terni 1 - 3 Jesina
3ª giornata
Jesina 9 - 0 Ascoli

Triangolare 7

modifica
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Stabiamalfi 3 2 1 0 1 10 5 +5
GC Taormina 3 2 1 0 1 7 7 0
Team Matera 3 2 1 0 1 7 12 -5
Squadra 1 Risultato Squadra 2
1ª giornata
Stabiamalfi 8 - 2 Team Matera
2ª giornata
GC Taormina 3 - 2 Stabiamalfi
3ª giornata
Team Matera 5 - 4 GC Taormina

Triangolare 2

modifica
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
VRF Verona 6 2 2 0 0 14 2 +12
Palmanova 3 2 1 0 1 7 8 -1
Caseificio Pugliese 0 2 0 0 2 4 15 -11
Squadra 1 Risultato Squadra 2
1ª giornata
VRF Verona 5 - 1 Palmanova
2ª giornata
Caseificio Pugliese 1 - 9 VRF Verona
3ª giornata
Palmanova 6 - 3 Caseificio Pugliese

Triangolare 4

modifica
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Divino Amore 6 2 2 0 0 9 5 +4
Avezzano 3 2 1 0 1 11 7 +4
Lazio Calcetto 0 2 0 0 2 5 13 -8
Squadra 1 Risultato Squadra 2
1ª giornata
Avezzano 9 - 2 Lazio Calcetto
2ª giornata
Divino Amore 5 - 2 Avezzano
3ª giornata
Lazio Calcetto 3 - 4 Divino Amore

Triangolare 6

modifica
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Afragola 3 2 1 0 1 8 7 +1
Vesuvio 3 2 1 0 1 9 9 0
Bellona 3 2 1 0 1 9 10 -1
Squadra 1 Risultato Squadra 2
1ª giornata
Vesuvio 7 - 4 Bellona
2ª giornata
Afragola 5 - 2 Vesuvio
3ª giornata
Bellona 5 - 3 Afragola

Triangolare 8

modifica
Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Atletico Palermo 6 2 2 0 0 16 6 +10
Città di Palermo 3 2 1 0 1 16 12 +4
Pro Ficuzza 0 2 0 0 2 8 22 -14
Squadra 1 Risultato Squadra 2
1ª giornata
Atletico Palermo 6 - 4 Città di Palermo
2ª giornata
Pro Ficuzza 2 - 10 Atletico Palermo
3ª giornata
Città di Palermo 12 - 6 Pro Ficuzza

Sedicesimi di finale

modifica

Le gare di andata dei sedicesimi di finale si sono disputate il 17 novembre, quelle di ritorno tra il 15 e il 22 dicembre a campi invertiti[3].

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Torino 19 - 8 Cesana 11 - 2 8 - 6
Milano 5 - 3 Cotrade Torino 4 - 3 1 - 0
Petrarca 8 - 9 Palmanova 1 - 7 7 - 2
Prato 12 - 6 VRF Verona 5 - 2 7 - 4
Firenze 5 - 6 IGP Pisa 4 - 3 1 - 3
BNL Roma 20 - 6 Bologna 11 - 1 9 - 5
Genzano 10 - 5 Avezzano 6 - 2 4 - 3
Roma RCB 8 - 5 Divino Amore 3 - 1 5 - 4
Polisportiva Angolana 12 - 6 Jesina 8 - 3 4 - 3
CUS Chieti 5 - 9 CLT Terni 5 - 6 0 - 3
Lazio 10 - 6 Vesuvio 3 - 1 7 - 5
Pomezia 7 - 3 Afragola 4 - 1 3 - 2
Cagliari 9 - 14 Stabiamalfi 6 - 6 3 - 8
Augusta 12 - 5 GC Taormina 8 - 0 4 - 5
Reggio 9 - 6 Atletico Palermo 6 - 1 3 - 5
Città di Palermo 10 - 5 Pianeta Verde 7 - 3 3 - 2

Ottavi di finale

modifica

Le gare di andata degli ottavi di finale si sono disputate tra lunedì 11 (anticipo Prato - Palmanova) e martedì 12 gennaio[4]. Il ritorno si è giocato il 26 gennaio a campi invertiti[5].

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Milano 6 - 9 Torino 3 - 4 3 - 5
Prato 12 - 6 Palmanova 6 - 3 6 - 3
BNL Roma 15 - 6 IGP Pisa 8 - 2 7 - 4
Genzano 7 - 6 Roma RCB 4 - 0 3 - 6
Polisportiva Angolana 6 - 5 CLT Terni 3 - 1 3 - 4
Lazio 8 - 4 Pomezia 4 - 2 4 - 2
Augusta 12 - 8 Stabiamalfi 9 - 7 3 - 1
Reggio 3 - 4 Città di Palermo 2 - 1 1 - 3

Quarti di finale

modifica

Le gare di andata dei quarti di finale si sono disputate martedì 9 marzo, quelle di ritorno il 23 marzo a campi invertiti[6].

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Prato 10 - 7 Torino 5 - 5 5 - 2
Genzano 7 - 7 BNL Roma 2 - 0 5 - 7 (9-12 dtr)
Polisportiva Angolana 6 - 7 Lazio 3 - 1 3 - 6
Augusta 8 - 10 Città di Palermo 4 - 3 4 - 7

Fase finale

modifica

La fase finale (final four) si è disputata tra il 26 e il 27 aprile 1999 presso il PalaTiziano di Roma[7].

Tabellone

modifica
Semifinali Finale
Città di Palermo 2
Prato 5 Prato 4
BNL Roma 2 (5) Lazio 8
Lazio (dtr) 2 (6)

Risultati

modifica

Semifinali

modifica
Roma
26 aprile 1999, ore 19:15 CEST
Città di Palermo2 – 5PratoPalaTiziano

Roma
26 aprile 1999, ore 21:00 CEST
Lazio2 – 2
(d.t.s.)
(?-?, 2-2, 2-2)
BNL RomaPalaTiziano

Roma
27 aprile 1999, ore 20:30 CEST
Prato4 – 8LazioPalaTiziano

Classifica marcatori

modifica
  1. ^ Calcio a 5: Le date della Coppa Italia di Serie A, in Adnkronos, 7 ottobre 1999. URL consultato il 9 ottobre 2015.
  2. ^ L'Eurotravel apre la stagione, in La Stampa, 19 settembre 1998. URL consultato il 12 ottobre 2015.
  3. ^ Calcio a 5: Coppa Italia, anche Reggio Calabria agli ottavi, in Adnkronos, 21 dicembre 1998. URL consultato il 9 ottobre 2015.
  4. ^ Calcio a 5: L'andata degli ottavi di Coppa Italia, in La Gazzetta dello Sport, 13 gennaio 1999. URL consultato il 9 ottobre 2015.
  5. ^ Pier Paolo Fognani, Il Prato C5 batte senza problemi il Palmanova, in Il Tirreno, 28 gennaio 1999. URL consultato il 9 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 12 marzo 2016).
  6. ^ Calcetto: Torino sconfitto, addio Coppa, in La Stampa, 24 marzo 1999. URL consultato il 12 ottobre 2015.
  7. ^ Pier Paolo Fognani, Calcio a 5: Il Furpile Prato ritrova il Palermo, in Il Tirreno, 8 aprile 1999. URL consultato il 9 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 9 marzo 2016).

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio