Apri il menu principale
Coppa Italia 2011-2012
Competizione Coppa Italia
Sport Roller hockey pictogram.svg hockey su pista
Edizione 43ª
Organizzatore FIHP
Lega Nazionale Hockey
Date dal 7 ottobre
al 22 novembre 2011
Partecipanti 26
Formula Due fasi a gironi e finale a/r
Sito Web FISR
Risultati
Vincitore Amatori Lodi
(2º titolo)
Finalista Bassano
Statistiche
Incontri disputati 50
Gol segnati 395 (7,9 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010-2011 2012-2013 Right arrow.svg

La Coppa Italia 2011-2012 è stata la 43ª edizione della principale coppa nazionale italiana di hockey su pista. La competizione ha avuto luogo dal 7 ottobre al 22 novembre 2011.

Grazie a otto vittorie in altrettante partite, il trofeo è stato conquistato dall'Amatori Lodi per la 2ª volta nella sua storia[1].

Indice

FormulaModifica

Al torneo hanno preso parte 26 squadre: tutte le 14 formazioni iscritte al massimo campionato unitamente ai 12 club della Serie A2. Le finaliste dell'edizione 2010-2011 (CGC Viareggio e Marzotto Valdagno) sono state ammesse di diritto ai gironi di semifinale. Le altre 24 formazioni sono state divise in sei gironi all'italiana di quattro squadre ciascuno. Ogni girone si è svolto con partite di sola andata in sede unica, sul campo di gioco della società miglior offerente.

La prima classificata di ogni raggruppamento si è qualificata per i gironi di semifinale (due gruppi di quattro squadre ciascuno), che si sono svolti con la medesima formula. Tutti gli incontri delle prime due fasi sono stati disputati sulla durata di 40 minuti (anziché i canonici 50).

Le vincenti dei due gironi di semifinale si sono affrontate nella finale, con partite di andata e ritorno.

Squadre partecipantiModifica

AvvenimentiModifica

Nella prima fase, le teste di serie Amatori Lodi[2], Bassano[3] e Breganze[4] si imposero a punteggio pieno nei rispettivi gironi; il Seregno fu invece estromesso dal Prato 1954[5], mentre il Sarzana uscì sconfitto dal confronto con il Forte dei Marmi. Il raggruppamento di Matera fu vinto inopinatamente dal Thiene (formazione proveniente dal campionato cadetto), che superò in classifica sia i padroni di casa sia il favorito Molfetta, squadra rivelazione della Serie A1 2010-2011[3].

Il gruppo A delle semifinali fu organizzato dai detentori del trofeo – nonché campioni d'Italia – del CGC Viareggio[6]. La lotta per il primato fu presto circoscritta ai bianconeri e al Bassano: l'incontro decisivo si risolse solo nei minuti finali e vide l'affermazione sorprendente della compagine veneta[7][8][9].

L'altro raggruppamento – sulla carta più equilibrato del precedente – fu invece dominato dall'Amatori Lodi che, malgrado gli infortuni occorsi ad alcuni suoi giocatori, prevalse sul Marzotto Valdagno (fresco vincitore della Supercoppa italiana[10][11]), sul Forte dei Marmi di Roberto Crudeli e sul quotato Breganze[12][13][14].

La sfida finale tra Bassano e Amatori Lodi si trasformò in un'autentica festa dello sport, grazie anche al gemellaggio che da trent'anni univa le tifoserie dei due club[15]. La formazione lodigiana ipotecò il successo già nella gara di andata, imponendosi in trasferta con il punteggio di 7-3 in virtù di un'ottima prova collettiva, coronata dalle quattro reti di Valerio Antezza – miglior realizzatore del torneo – e dalla tripletta di Ariel Romero[16][17]. Nella partita di ritorno, disputata a Lodi davanti a circa 3.000 spettatori[1], la squadra guidata in panchina da Pino Marzella confermò la propria superiorità aggiudicandosi il confronto per 5-4[18][19].

RisultatiModifica

Quarti di finaleModifica

Girone AModifica

Il girone A fu disputato a Sandrigo dal 7 all'8 ottobre 2011.

Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bassano 9 3 3 0 0 23 15 +8
Trissino 6 3 2 0 1 16 10 +6
Sandrigo 3 3 1 0 2 17 14 +3
Correggio 0 3 0 0 3 6 23 -17
Sandrigo
7 ottobre 2011, ore 20:00 CEST
Bassano8 – 4TrissinoPalasport di Sandrigo (150 spett.)
Arbitro:  Andrisani (Matera)

Sandrigo
7 ottobre 2011, ore 21:30 CEST
Sandrigo8 – 2CorreggioPalasport di Sandrigo (150 spett.)
Arbitro:  Ferraro (Vicenza)

Sandrigo
8 ottobre 2011, ore 10:15 CEST
Sandrigo2 – 3TrissinoPalasport di Sandrigo (70 spett.)
Arbitro:  Andrisani (Matera)

Sandrigo
8 ottobre 2011, ore 11:30 CEST
Bassano6 – 4CorreggioPalasport di Sandrigo (70 spett.)
Arbitro:  Ramina (Vicenza)

Sandrigo
8 ottobre 2011, ore 20:00 CEST
Trissino9 – 0CorreggioPalasport di Sandrigo (140 spett.)
Arbitro:  Ferraro (Vicenza)

Sandrigo
8 ottobre 2011, ore 21:30 CEST
Bassano9 – 7SandrigoPalasport di Sandrigo (140 spett.)
Arbitro:  Andrisani (Matera)

Girone BModifica

Il girone B fu disputato a Lodi dal 7 all'8 ottobre 2011.

Squadra Pt G V N P GF GS DG
Amatori Lodi 9 3 3 0 0 25 8 +17
AFP Giovinazzo 6 3 2 0 1 17 9 +8
ASH Viareggio 3 3 1 0 2 12 19 -7
Roller Salerno 0 3 0 0 3 11 29 -18
Lodi
7 ottobre 2011, ore 19:30 CEST
AFP Giovinazzo10 – 3Roller SalernoPalaCastellotti (150 spett.)
Arbitro:  Corponi (Vicenza)

Lodi
7 ottobre 2011, ore 21:00 CEST
Amatori Lodi9 – 3ASH ViareggioPalaCastellotti (600 spett.)
Arbitro:  Fronte (Novara)

Lodi
8 ottobre 2011, ore 10:00 CEST
ASH Viareggio1 – 5AFP GiovinazzoPalaCastellotti (70 spett.)
Arbitro:  Fronte (Novara)

Lodi
8 ottobre 2011, ore 11:30 CEST
Roller Salerno3 – 11Amatori LodiPalaCastellotti (250 spett.)
Arbitro:  Corponi (Vicenza)

Lodi
8 ottobre 2011, ore 19:30 CEST
ASH Viareggio4 – 2Roller SalernoPalaCastellotti (200 spett.)
Arbitro:  Di Domenico (Modena)

Lodi
8 ottobre 2011, ore 21:00 CEST
Amatori Lodi5 – 2AFP GiovinazzoPalaCastellotti (800 spett.)
Arbitro:  Corponi (Vicenza)

Girone CModifica

Il girone C fu disputato a Montecchio Precalcino dal 7 all'8 ottobre 2011.

Squadra Pt G V N P GF GS DG
Prato 1954 7 3 2 1 0 11 5 +6
Seregno 4 3 1 1 1 11 9 +2
Amatori Vercelli 3 3 0 3 0 8 8 0
Montecchio 1 3 0 1 2 4 12 -8
Montecchio Precalcino
7 ottobre 2011, ore 19:30 CEST
Amatori Vercelli2 – 2SeregnoPalaVaccari (100 spett.)
Arbitro:  Eccelsi (Novara)

Montecchio Precalcino
7 ottobre 2011, ore 21:00 CEST
Montecchio0 – 2Prato 1954PalaVaccari (150 spett.)
Arbitro:  Nicoletti (Vicenza)

Montecchio Precalcino
8 ottobre 2011, ore 10:00 CEST
Seregno2 – 6Prato 1954PalaVaccari (50 spett.)
Arbitro:  Molli (Lucca)

Montecchio Precalcino
8 ottobre 2011, ore 11:30 CEST
Amatori Vercelli3 – 3MontecchioPalaVaccari (100 spett.)
Arbitro:  Eccelsi (Novara)

Montecchio Precalcino
8 ottobre 2011, ore 19:30 CEST
Prato 19543 – 3Amatori VercelliPalaVaccari (50 spett.)
Arbitro:  Nicoletti (Vicenza)

Montecchio Precalcino
8 ottobre 2011, ore 21:00 CEST
Montecchio1 – 7SeregnoPalaVaccari (200 spett.)
Arbitro:  Eccelsi (Novara)

Girone DModifica

Il girone D fu disputato a Forte dei Marmi dall'8 al 9 ottobre 2011.

Squadra Pt G V N P GF GS DG
Forte dei Marmi 9 3 3 0 0 17 3 +14
Sarzana 6 3 2 0 1 12 7 +5
Pordenone 2004 1 3 0 1 2 6 13 -7
Castiglione 1 3 0 1 2 5 17 -12
Forte dei Marmi
8 ottobre 2011, ore 19:00 CEST
Sarzana5 – 1CastiglionePalaForte (120 spett.)
Arbitro:  Strippoli (Bari)

Forte dei Marmi
8 ottobre 2011, ore 21:00 CEST
Forte dei Marmi4 – 1Pordenone 2004PalaForte (225 spett.)
Arbitro:  Marra (Salerno)

Forte dei Marmi
9 ottobre 2011, ore 10:00 CEST
Pordenone 20041 – 5SarzanaPalaForte (100 spett.)
Arbitro:  Ferrari (Lucca)

Forte dei Marmi
9 ottobre 2011, ore 11:30 CEST
Forte dei Marmi8 – 0CastiglionePalaForte (100 spett.)
Arbitro:  Strippoli (Bari)

Forte dei Marmi
9 ottobre 2011, ore 17:00 CEST
Castiglione4 – 4Pordenone 2004PalaForte (80 spett.)
Arbitro:  Ferrari (Lucca)

Forte dei Marmi
9 ottobre 2011, ore 21:00 CEST
Sarzana2 – 5Forte dei MarmiPalaForte (325 spett.)
Arbitro:  Strippoli (Bari)

Girone EModifica

Il girone E fu disputato a Matera dall'8 al 9 ottobre 2011.

Squadra Pt G V N P GF GS DG
Thiene 6 3 2 0 1 14 11 +3
ASD Novara 6 3 2 0 1 12 8 +4
Molfetta 3 3 1 0 2 10 12 -2
Matera 3 3 1 0 2 10 15 -5
Matera
8 ottobre 2011, ore 18:00 CEST
Matera5 – 3ThienePalaTenda (50 spett.)
Arbitro:  Perrone (Bari)

Matera
8 ottobre 2011, ore 20:30 CEST
ASD Novara3 – 1MolfettaPalaTenda (250 spett.)
Arbitro:  Davoli (Modena)

Matera
9 ottobre 2011, ore 10:00 CEST
Matera2 – 6ASD NovaraPalaTenda (100 spett.)
Arbitro:  Davoli (Modena)

Matera
9 ottobre 2011, ore 12:00 CEST
Molfetta3 – 6ThienePalaTenda (150 spett.)
Arbitro:  Perrone (Bari)

Matera
9 ottobre 2011, ore 17:00 CEST
Thiene5 – 3ASD NovaraPalaTenda (90 spett.)
Arbitro:  Giovine (Salerno)

Matera
9 ottobre 2011, ore 20:30 CEST
Matera3 – 6MolfettaPalaTenda (200 spett.)
Arbitro:  Perrone (Bari)

Girone FModifica

Il girone A fu disputato a Follonica dall'8 al 9 ottobre 2011.

Squadra Pt G V N P GF GS DG
Breganze 9 3 3 0 0 20 6 +14
Follonica 6 3 2 0 1 14 8 +6
Roller Bassano 3 3 1 0 2 6 13 -7
Villa d'Oro Modena 0 3 0 0 3 8 21 -13
Follonica
8 ottobre 2011, ore 18:45 CEST
Breganze5 – 2Roller BassanoPista Armeni (100 spett.)
Arbitro:  Galoppi (Grosseto)

Follonica
8 ottobre 2011, ore 21:00 CEST
Follonica7 – 3Villa d'Oro ModenaPista Armeni (250 spett.)
Arbitro:  Cosci (Lucca)

Follonica
9 ottobre 2011, ore 9:45 CEST
Breganze10 – 2Villa d'Oro ModenaPista Armeni (30 spett.)
Arbitro:  Galoppi (Grosseto)

Follonica
9 ottobre 2011, ore 11:30 CEST
Follonica5 – 0Roller BassanoPista Armeni (130 spett.)
Arbitro:  Minonne (Lucca)

Follonica
9 ottobre 2011, ore 17:30 CEST
Villa d'Oro Modena3 – 4Roller BassanoPista Armeni (80 spett.)
Arbitro:  Galoppi (Grosseto)

Follonica
9 ottobre 2011, ore 19:00 CEST
Follonica2 – 5BreganzePista Armeni (300 spett.)
Arbitro:  Cosci (Lucca)

SemifinaliModifica

Girone AModifica

Il girone A fu disputato a Viareggio dal 15 al 16 ottobre 2011.

Squadra Pt G V N P GF GS DG
Bassano 9 3 3 0 0 12 3 +9
CGC Viareggio 6 3 2 0 1 14 4 +10
Prato 1954 3 3 1 0 2 10 18 -8
Thiene 0 3 0 0 3 6 17 -11
Viareggio
15 ottobre 2011, ore 19:00 CEST
Bassano2 – 1ThienePalaBarsacchi (70 spett.)
Arbitri:  Eccelsi (Novara)
Di Domenico (Modena)

Viareggio
15 ottobre 2011, ore 21:00 CEST
CGC Viareggio6 – 1Prato 1954PalaBarsacchi (800 spett.)
Arbitri:  Tartarelli (Bari)
Ciccolella (Bari)

Viareggio
16 ottobre 2011, ore 10:00 CEST
Prato 19541 – 8BassanoPalaBarsacchi (30 spett.)
Arbitri:  Tartarelli (Bari)
Di Domenico (Modena)

Viareggio
16 ottobre 2011, ore 12:00 CEST
CGC Viareggio7 – 1ThienePalaBarsacchi (250 spett.)
Arbitri:  Eccelsi (Novara)
Ciccolella (Bari)

Viareggio
16 ottobre 2011, ore 19:00 CEST
Thiene4 – 8Prato 1954PalaBarsacchi (90 spett.)
Arbitri:  Di Domenico (Modena)
Ciccolella (Bari)

Viareggio
16 ottobre 2011, ore 21:00 CEST
Bassano2 – 1CGC ViareggioPalaBarsacchi (1.200 spett.)
Arbitri:  Tartarelli (Bari)
Eccelsi (Novara)

Girone BModifica

Il girone B fu disputato a Lodi dal 14 al 16 ottobre 2011.

Squadra Pt G V N P GF GS DG
Amatori Lodi 9 3 3 0 0 9 4 +5
Marzotto Valdagno 4 3 1 1 1 13 13 0
Forte dei Marmi 3 3 1 0 2 7 9 -2
Breganze 1 3 0 1 2 10 13 -3
Lodi
14 ottobre 2011, ore 19:00 CEST
Marzotto Valdagno4 – 2Forte dei MarmiPalaCastellotti (100 spett.)
Arbitri:  Da Prato (Lucca)
Andrisani (Matera)

Lodi
14 ottobre 2011, ore 21:00 CEST
Amatori Lodi2 – 1BreganzePalaCastellotti (800 spett.)
Arbitri:  Rotelli (Lucca)
Strippoli (Bari)

Lodi
15 ottobre 2011, ore 19:00 CEST
Breganze7 – 7Marzotto ValdagnoPalaCastellotti (150 spett.)
Arbitri:  Rotelli (Lucca)
Andrisani (Matera)

Lodi
15 ottobre 2011, ore 21:00 CEST
Forte dei Marmi1 – 3Amatori LodiPalaCastellotti (1.200 spett.)
Arbitri:  Da Prato (Lucca)
Strippoli (Bari)

Lodi
16 ottobre 2011, ore 16:00 CEST
Breganze2 – 4Forte dei MarmiPalaCastellotti (100 spett.)
Arbitri:  Andrisani (Matera)
Strippoli (Bari)

Lodi
16 ottobre 2011, ore 18:00 CEST
Amatori Lodi4 – 2Marzotto ValdagnoPalaCastellotti (1.500 spett.)
Arbitri:  Da Prato (Lucca)
Rotelli (Lucca)

FinaleModifica

Bassano del Grappa
25 ottobre 2011, ore 21:00 CET
Finale di andata
Bassano3 – 7
referto
Amatori LodiPalaInfoplus (1200 spett.)
Arbitri:  Eccelsi (Novara)
Ferrari (Lucca)

Lodi
22 novembre 2011, ore 21:00 CET
Finale di ritorno
Amatori Lodi5 – 4
referto
BassanoPalaCastellotti (3000 spett.)
Arbitri:  Cosci (Lucca)
Rotelli (Lucca)

CampioniModifica

Vincitore della Coppa Italia 2011-2012
 
Amatori Lodi
2º titolo

NoteModifica

  1. ^ a b Coppa Italia, Lodi dopo 33 anni, in La Gazzetta dello Sport, 24 novembre 2011, p. 41.
  2. ^ Aldo Negri, L'Amatori parte col piede giusto: tris di vittorie e vola in semifinale, in Il Cittadino, 10 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  3. ^ a b Giannino Danieli, La Ripor fa l'impresa, Bassano e Breganze ok, in Il Giornale di Vicenza, 10 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  4. ^ Michele Nannini, Banca Etruria cede di schianto, in Il Tirreno, 11 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  5. ^ Alessio Alessi, La squadra di Bernardini passa il turno di Coppa Italia, in Il Tirreno, 10 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  6. ^ Giannino Danieli, A Viareggio e Lodi i gironi che decidono le finaliste, in Il Giornale di Vicenza, 11 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  7. ^ Sorpresa, la squadra di Giudice batte ed elimina il Viareggio, in Il Cittadino, 17 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  8. ^ Angelo Cupisti, Il Bassano spegne i sogni di gloria del Cgc, in Il Tirreno, 17 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  9. ^ Geotex, finale con Lodi che affonda Valdagno, in Il Giornale di Vicenza, 17 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  10. ^ Giannino Danieli, Il Valdagno trionfa in Supercoppa con il batticuore, in Il Giornale di Vicenza, 12 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  11. ^ Angelo Cupisti, Centro, sfuma il sogno del triplete, in Il Tirreno, 12 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  12. ^ L'Amatori cala il tris, è finale di Coppa Italia, in 0566news Follonica, 16 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  13. ^ Mario Raimondi, Con il Forte è una passeggiata e Antezza "stronca" il Valdagno, in Il Cittadino, 17 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  14. ^ Aldo Negri, Amatori, è un tris da finale, in Il Cittadino, 17 ottobre 2011. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  15. ^ Aldo Negri, L'Amatori mette le mani sulla coppa: Antezza e Romero "matano" il Bassano, in Il Cittadino, 26 ottobre 2011, p. 36. URL consultato il 27 ottobre 2011.
  16. ^ Finale Coppa Italia, l'andata è di Lodi, in La Gazzetta dello Sport, 26 ottobre 2011, p. 33.
  17. ^ Lodi settebellezze, Geo&Tex ko, in Il Giornale di Vicenza, 26 ottobre 2011. URL consultato il 27 ottobre 2011.
  18. ^ Trionfo Amatori, la Coppa Italia torna a casa, in Il Giorno, 23 novembre 2011. URL consultato il 23 novembre 2011.
  19. ^ Aldo Negri, Lodi in festa con l'Amatori, in Il Cittadino, 23 novembre 2011, p. 36. URL consultato il 23 novembre 2011.

Collegamenti esterniModifica