Apri il menu principale
Coppa Italia Dilettanti 2012-2013
Competizione Coppa Italia Dilettanti
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 47ª
Organizzatore LND
Date dal 20 febbraio 2013
al 24 aprile 2013
Luogo Italia Italia
Italia
Partecipanti 19 (686 alle qualificazioni)
Risultati
Vincitore Fermana
(1º titolo)
Secondo Audace Cerignola
Statistiche
Incontri disputati 32
Gol segnati 75 (2,34 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011-2012 2013-2014 Right arrow.svg

La Coppa Italia Dilettanti 2012-13 è un trofeo di calcio il cui vincitore accede direttamente alla Serie D. Nel caso in cui sia già stata promossa in D per la posizione in classifica nel suo campionato, accede alla Serie D la finalista perdente. Se anch'essa è stata già promossa in D, sarà promossa la migliore delle semifinaliste, e se anche la migliore semifinalista è già promossa, ha diritto alla Serie D l'altra semifinalista, e così via. Le squadre partecipanti sono le vincitrici delle fasi regionali dei campionati di Eccellenza e Promozione.

Indice

Squadre partecipantiModifica

Regione Squadra Città (provincia)
Piemonte e Valle d'Aosta Pro Settimo & Eureka Settimo Torinese (TO)
Liguria   Fezzanese Fezzano (SP)
Lombardia Inveruno Inveruno (MI)
Trentino-Alto Adige   Comano Terme Fiavè Comano Terme (TN)
Veneto   Union Ripa La Fenadora Seren del Grappa (BL)
Friuli-Venezia Giulia San Daniele San Daniele del Friuli (UD)
Emilia-Romagna   Rolo Rolo (RE)
Toscana   San Donato Tavarnelle Tavarnelle Val di Pesa (FI)
Umbria   Vis Torgianese 1928 Torgiano (PG)
Marche Fermana Fermo
Lazio Colleferro Colleferro (RM)
Abruzzo   Casalincontrada Casalincontrada (CH)
Molise   Turris Santa Croce Santa Croce di Magliano (CB)
Campania Stasia Sant'Anastasia (NA)
Puglia Audace Cerignola Cerignola (FG)
Basilicata   Pol. Viggiano Viggiano (PZ)
Calabria Roccella Roccella Ionica (RC)
Sicilia Tiger Brolo Brolo (ME)
Sardegna Muravera Muravera (CA)

Le finali regionaliModifica

Regione Vincitrice Finalista Risultato Partecipanti
Piemonte e Valle d'Aosta Pro Settimo & Eureka   Città di Baveno 1 - 0 32[1] di Eccellenza
Liguria   Fezzanese Finale 1 - 0 dts 48 (16 di Eccellenza e 32 di Promozione)
Lombardia Inveruno Ciserano 2 - 1 le 54 di Eccellenza
Trentino-Alto Adige   Comano Terme Fiavè   Brixen 1 - 1 dts (4-2 dcr) 48 (16 di Eccellenza e 32 di Promozione)
Veneto   Union Ripa La Fenadora   Team S.Lucia Golosine 2 - 1 le 32 di Eccellenza
Friuli-Venezia Giulia San Daniele Rivignano[2] 2 - 1 48 (16[3] di Eccellenza e 32 di Promozione)
Emilia-Romagna   Rolo Cattolica 2 - 2 dts (6-5 dcr) le 36 di Eccellenza
Toscana   San Donato Tavarnelle   Baldaccio Bruni 0 - 0 dts (5-4 dcr) le 32 di Eccellenza
Umbria   Vis Torgiano   Tiberis Montecorona 2 - 1 le 16 di Eccellenza
Marche Fermana Matelica 1 - 0 dts le 16 di Eccellenza
Lazio Colleferro   Atletico Boville Ernica 2 - 0 dts le 36 di Eccellenza
Abruzzo   Casalincontrada Sulmona 0 - 0 dts (5-4 dcr) le 18 di Eccellenza
Molise   Turris Santa Croce   Fornelli 2 - 1 dts 32 (16 di Eccellenza e 16 di Promozione)
Campania Stasia Mari 0 - 0 dts (3-0 dcr) 95 (32 di Eccellenza e 63[4] di Promozione)
Puglia Audace Cerignola Pro Italia Galatina 2 - 1 le 16 di Eccellenza
Basilicata   Viggiano   GR Valdiano 2 - 1 31 (16 di Eccellenza e 15[5] di Promozione)
Calabria Roccella Rende 1 - 0 48 (16 di Eccellenza e 32 di Promozione)
Sicilia Tiger Brolo Kamarat 2 - 1 le 32 di Eccellenza
Sardegna Muravera Olbia 2 - 0 le 16 di Eccellenza
Totale 19 club ammessi - - 686 club partecipanti alle fasi regionali (464 di Eccellenza e 222 di Promozione)

Fase eliminatoria a gironiModifica

Le 19 squadre partecipanti al primo turno sono state divise in 8 gironi:

  • I gironi A, B e G sono composti da 3 squadre con gare di sola andata;
  • I gironi C, D, E, F e H sono composti da 2 squadre con gare di andata e ritorno.

I gironi sono stati sorteggiati come segue:

Girone AModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1.   Pro Settimo e Eureka 6 2 2 0 0 3 1 +2
2.   Inveruno 3 2 1 0 1 2 2 0
3.   Fezzanese 0 2 0 0 2 2 4 -2
20 febbraio 2013, ore 14:30Pro Settimo e Eureka  2 – 1  Fezzanese

27 febbraio 2013, ore 14:30Fezzanese  1 – 2  Inveruno

6 marzo 2013, ore 14:30Inveruno  0 – 1  Pro Settimo e Eureka

Girone BModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1.   San Daniele 4 2 1 1 0 7 3 +4
2.   U. Ripa La Fenadora 3 2 1 0 1 2 5 -3
3.   Comano Terme Fiavè 1 2 0 1 1 2 3 -1
20 febbraio 2013, ore 15:00Comano Terme Fiavè  0 – 1  U. Ripa La Fenadora

27 febbraio 2013, ore 15:00San Daniele  2 – 2  Comano Terme Fiavè

6 marzo 2013, ore 15:00U. Ripa La Fenadora  1 – 5  San Daniele

Girone CModifica

20 febbraio 2013, ore 14:30Rolo  0 – 0  San Donato Tavarnelle

27 febbraio 2013, ore 14:30San Donato Tavarnelle  2 – 0  Rolo

Girone DModifica

20 febbraio 2013, ore 14:30Fermana  2 – 0  Vis Torgianese 1928

27 febbraio 2013Vis Torgianese 1928  0 – 2  Fermana

Girone EModifica

20 febbraio 2013, ore 14:30Colleferro  3 – 0  Muravera

27 febbraio 2013, ore 14:30Muravera  3 – 0
(d.t.s.)
  Colleferro

Girone FModifica

20 febbraio 2013, ore 14:30Casalincontrada  0 – 1  Turris Santa Croce

27 febbraio 2013, ore 14:30Turris Santa Croce  0 – 2  Casalincontrada

Girone GModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1.   Audace Cerignola 4 2 1 1 0 3 0 +3
2.   Pol. Viggiano 3 2 1 0 1 3 5 -2
3.   Stasia 1 2 0 1 1 2 3 -1
20 febbraio 2013, ore 14:30Pol. Viggiano  3 – 2  Stasia Soccer

27 febbraio 2013, ore 14:30Stasia Soccer  0 – 0  Audace Cerignola

6 marzo 2013, ore 14:30Audace Cerignola  3 – 0  Pol.Viggiano

Girone HModifica

20 febbraio 2013, ore 14:30Tiger Brolo  3 – 0  Roccella

27 febbraio 2013, ore 14:30Roccella  1 – 2  Tiger Brolo

Fase a eliminazioneModifica

Quarti di finaleModifica

  • Le gare di andata sono state giocate giorno 13 marzo e 20 marzo 2013 alle ore 14.30.
  • Le gare di ritorno sono state giocate giorno 20 marzo e 3 aprile 2013 alle ore 14.30 e alle ore 15.00.
Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
San Daniele 2 - 5 Pro Settimo & Eureka 1 - 2 1 - 3
San Donato Tavarnelle 1 - 5 Fermana 1 - 2 0 - 3
Muravera 0 - 3   Casalincontrada 0 - 1 0 - 2
Audace Cerignola 2 - 1 Tiger Brolo 2 - 1 0 - 0

SemifinaliModifica

  • Le gare di andata sono state giocate il 10 aprile 2013 alle ore 15.00.
  • Le gare di ritorno sono state giocate il 17 aprile 2013 alle ore 15.00.
Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Fermana 2 - 1 Pro Settimo & Eureka 2 - 1 0 - 0
Casalincontrada   1 - 4 Audace Cerignola 0 - 1 1 - 3

FinaleModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Fermana 1 - 0 Audace Cerignola
Rieti
24 aprile 2013, ore 14.30 CEST
Fermana1 – 0
referto
Audace CerignolaStadio Centro d'Italia - Manlio Scopigno (2.800 spett.)
Arbitro:   Mario Vigile (Cosenza)

RecordModifica

Aggiornata al .

  • Maggior numero di partite giocate:
  • Maggior numero di vittorie:
  • Maggior numero di vittorie in trasferta:
  • Miglior attacco:
  • Peggior attacco:
  • Miglior difesa:
  • Peggior difesa:
  • Miglior differenza reti:
  • Peggior differenza reti:
  • Partita con maggiore scarto di reti:
  • Partita con più reti:
  • Partita con più spettatori:
  • Partita con meno spettatori:
  • Totale spettatori e (media partita):
  • Totale gol segnati:
  • Media gol partita:

Classifica marcatoriModifica

NoteModifica

  1. ^ Non partecipano 2 squadre
  2. ^ Milita in Promozione
  3. ^ Non partecipa la Triestina
  4. ^ Non partecipa la Anacapri
  5. ^ Non partecipa il Balvano

Collegamenti esterniModifica