Apri il menu principale
Coppa Italia Dilettanti Marche 2014-2015
Competizione Coppa Italia Dilettanti Marche
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 24ª
Organizzatore LND - Comitato Regionale Marche
Date dal 24 agosto 2014
al 21 dicembre 2014
Partecipanti 16
Formula Torneo eliminatorio
Risultati
Vincitore Biagio Nazzaro
(3º titolo)
Secondo Folgore Falerone Montegranaro
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2013-2014

La fase regionale marchigiana della Coppa Italia Dilettanti 2014-2015 è organizzata dal Comitato Regionale Marche della FIGC e vi hanno partecipato tutte le squadre iscritte all'Eccellenza Marche 2014-2015.

Indice

FormulaModifica

Squadre partecipantiModifica

Ottavi di finaleModifica

Andata giocata il 24 agosto 2014, ritorno giocato il 31 agosto 2014.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Vismara   3 - 2   Atletico Alma 2 - 2 1 - 0
Urbania   0 - 2   Atletico Gallo Colbordolo 0 - 0 0 - 2
Forsempronese   2 - 1 Vigor Senigallia 0 - 0 2 - 1
Portorecanati 0 - 4   Biagio Nazzaro 0 - 2 0 - 2
Corridonia   0 - 3   Folgore Falerone Montegranaro 0 - 2 0 - 1
Tolentino 3 - 1   Trodica 3 - 0[1] 0 - 1
Montegiorgio 1 - 1 Grottammare 1 - 0 0 - 1 (4-3 dcr)
Monticelli   3 - 1   Porto d'Ascoli 2 - 0 1 - 1

Quarti di finaleModifica

Andata giocata il 24 settembre 2014, ritorno giocato il 15 ottobre 2014.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Vismara   3 - 2   Atletico Gallo Colbordolo 2 - 1 1 - 1
Forsempronese   3 - 3   Biagio Nazzaro 3 - 2 0 - 1
Folgore Falerone Montegranaro   3 - 2 Tolentino 2 - 2 1 - 0
Montegiorgio 1 - 3   Monticelli 0 - 0 1 - 3

SemifinaliModifica

Andata giocata il 5 novembre 2014, ritorno giocato il 26 novembre 2014.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Vismara   1 - 4   Biagio Nazzaro 0 - 3 1 - 1
Folgore Falerone Montegranaro   2 - 1   Monticelli 1 - 1 1 - 0

FinaleModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
21.12.2014
Biagio Nazzaro   2 - 0   Folgore Falerone Montegranaro
Fermo
21 dicembre 2014
Biagio Nazzaro  2 – 0
referto
  Folgore Falerone MontegranaroStadio Bruno Recchioni (500 spett.)
Arbitro:  Filippo Ridolfi (Pesaro)

NoteModifica

  1. ^ A tavolino. In seguito a reclamo del Tolentino assegnata la sconfitta per 0-3 a tavolino al Trodica per aver effettuato al'81º minuto la quarta sostituzione.

Voci correlateModifica