Coppa Italia Serie D 2010-2011

Coppa Italia Serie D 2010-2011
Competizione Coppa Italia Serie D
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 12ª
Organizzatore FIGC
Date dal 22 agosto 2010
al 14 aprile 2011
Luogo Italia Italia
Partecipanti 166
Risultati
Vincitore Perugia
(1º titolo)
Secondo Turris
Semi-finalisti Pontisola
Atletico Trivento
Statistiche
Incontri disputati 167
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009-2010 2011-2012 Right arrow.svg

La Coppa Italia Serie D 2010-2011 è stata la dodicesima edizione della manifestazione. Vi hanno partecipato tutte le 166 squadre iscritte al campionato di Serie D 2010-2011 che si sono affrontate in partite ad eliminazione diretta. È iniziata il 22 agosto 2010 ed è terminata il 14 aprile 2011 con la vittoria del Perugia.

Breve regolamentoModifica

Il turno preliminare, il primo turno, i trentaduesimi, i sedicesimi, gli ottavi di finale ed i quarti di finale saranno disputati con gare di sola andata. Le semifinali saranno disputate con gare di andata e ritorno e la finale in gara unica. Nel caso di parità al termine degli incontri, sia di sola andata che andata/ritorno, non verranno disputati i tempi supplementari ma si tireranno direttamente i calci di rigore. Per la finale invece sono previsti supplementari e rigori.

Turno preliminareModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie D 2010-2011 (turni preliminari).

Il turno preliminare prevede la disputa di 44 gare di sola andata riservato alle seguenti squadre :

  • 35 società neopromosse
  • 1 società retrocessa dalla 2ª Divisione
  • 17 società vincenti i play-out 2009/2010 e salve con un distacco superiore ad 8 punti.
  • 20 società ripescate
  • 4 società inserite in soprannumero (Arezzo, Mantova, Perugia e Rimini)
  • 9 società classificatesi al dodicesimo posto nei gironi A, B, E, G, I, al tredicesimo nel girone H, al quattordicesimo nel girone C e all'undicesimo nel girone F (Chieri, Solbiatese, N. Verolese, Ponsacco, Fortis Juventus, Miglianico, Cynthia, Angri, Mazara)
  • 2 società ammesse a seguito di delibera del Commissario Straordinario (Bojano, Gaeta)
Squadra 1 Risultato Squadra 2
21/22.08.2010
Montecchio 0 - 3 Castelnuovo Sandrà
Città di Concordia 1 - 2 Opitergina
Trento 2 - 3 Treviso
Legnago Salus 0 - 0 (6-7 dcr) Sterilgarda Castiglione
Torviscosa 1 - 2 Kras
Borgosesia 2 - 3 Gallaratese
Caratese 1 - 0 Vigevano
Nuova Verolese 0 - 1 Seregno
Carpenedolo 1 - 0 Rudianese
Mantova 2 - 1 Castellana
Solbiatese 0 - 0 (3-4 dcr) Castiadas
Arzachena 0 - 1 Porto Torres
Chieri 3 - 0 Rivoli
Saint-Christophe 1 - 2 Santhià
Derthona 0 - 2 Asti
Novese 1 - 2 Chiavari Caperana
Fiorenzuola 0 - 1 Bagnolese
Castel San Pietro 0 - 3 Virtus Pavullese
Forlì 1 - 2 Cesenatico
Rimini 0 - 1 Real Rimini
Sambenedettese 1 - 1 (3-4 dcr) Jesina
Luco Canistro 1 - 0 Miglianico
Perugia 1 - 0 Pontevecchio
Todi 0 - 2 Voluntas Spoleto
Orvietana 2 - 3 Pianese
Ponsacco 3 - 2 Monteriggioni
Camaiore 2 - 2 (7-8 dcr) Tuttocuoio
Arezzo 1 - 2 Fortis Juventus
Teramo 2 - 0 R.C. Angolana
Venafro 5 - 3 Bojano
Cynthia 3 - 2 Zagarolo
Astrea 0 - 1 Anziolavinio
Boville Ernica 1 - 2 Gaeta
Sporting Terni 6 - 1 Fidene
Viribus Unitis 7 - 0 Ischia
Bacoli Sibilla Flegrea 0 - 0 (4-3 dcr) Ebolitana
Arzanese 0 - 1 Atletico Nola
Angri 0 - 1 Battipagliese
Fortis Murgia 1 - 1 (3-4 dcr) Pisticci
Francavilla 0 - 2 Nardò
Capriatese 1 - 1 (2-4 dcr) Fortis Trani
Messina 0 - 6 Valle Grecanica
Acireale 1 - 0 Noto
Mazara 1 - 0 Marsala

Primo turnoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie D 2010-2011 (turni preliminari).

Il primo turno prevede la disputa di 58 gare di sola andata riservato alle seguenti squadre:

  • 44 vincenti il turno preliminare;
  • 72 ammesse di diritto, tranne le 5 società partecipanti alla TIM Cup 2010/2011 in organico alla Serie D (Alzano Cene, Este, Guidonia, Santegidiese, V. Casarano) e la finalista della Coppa Italia Serie D 2009–2010 (Voghera).
Squadra 1 Risultato Squadra 2
20/21/23/24.08.2011
San Donà 1 - 1 (4-2 dcr) Unione Venezia
Montebelluna 2 - 1 Union Quinto
Chioggia Sottomarina 2 - 1 Rovigo
Villafranca 1 - 2 Virtus Verona
San Paolo PD 2 - 0 Treviso
Belluno 3 - 4 Opitergina
Pordenone 2 - 1 Sanvitese
Tamai 1 - 1 (3-4 dcr) Kras
Castelnuovo Sandrà 3 - 3 (6-5 dcr) Sterilgarda Castiglione
Caratese 0 - 1 Olginatese
Insubria Caronnese 3 - 0 Gallaratese
Colognese 0 - 2 Cantù San Paolo
Seregno 0 - 0 (3-2 dcr) Darfo Boario
Pontisola 2 - 1 Carpenedolo
Castiadas 1 - 4 Porto Torres
Acqui 2 - 0 Albese
Settimo 1 - 1 (5-4 dcr) Chieri
Aquanera Comollo 2 - 0 Santhià
Lavagnese 1 - 1 (4-5 dcr) Borgorosso Arenzano
Cuneo 3 - 0 Asti
Mantova 0 - 1 Pizzighettone
Virtus Castelfranco 1 - 1 (5-4 dcr) Bagnolese
Santarcangelo 3 - 0 Real Rimini
Virtus Pavullese 1 - 0 Cesenatico
Russi 1 - 0 Mezzolara
Fortis Juventus 0 - 2 Montevarchi
Sarzanese 0 - 1 Chiavari Caperana
Rosignano Sei Rose 3 - 1 Tuttocuoio
Pontedera 0 - 0 (2-4 dcr) Borgo a Buggiano
Scandicci 2 - 1 Sestese
Castel Rigone 2 - 2 (5-4 dcr) Ponsacco
Sansepolcro 3 - 1 Group Città di Castello
Deruta 1 - 1 (5-6 dcr) Perugia
Voluntas Spoleto 2 - 2 (4-5 dcr) Pianese
Sporting Terni 3 - 0 Viterbese
Recanatese 0 - 3 Fossombrone
Civitanovese 0 - 1 Jesina
Aprilia 0 - 1 Anziolavinio
Forcoli 1 - 0 Flaminia C.C.
Monterotondo 0 - 0 (3-1 dcr) Cynthia
Venafro 0 - 1 Gaeta
Pomigliano 0 - 2 Bacoli Sibilla Flegrea
Turris 4 - 0 Atletico Nola
Forza e Coraggio 3 - 1 Viribus Unitis
Sapri 0 - 0 (3-4 dcr) Battipagliese
Casertana 0 - 0 (3-5 dcr) Sant'Antonio Abate
Olympia Agnonese 0 - 2 Atletico Trivento
Budoni 2 - 2 (4-1 dcr) Tavolara
Sanluri 2 - 3 Selargius
Teramo 1 - 0 Luco Canistro
Fortis Trani 2 - 2 (5-4 dcr) Atessa Val di Sangro
FC Francavilla 0 - 1 Pisticci
Ostuni 2 - 5 Nardò
Grottaglie 1 - 0 Rossanese
Sambiase Lamezia   1 - 1 (4-5 dcr) Cittanova Interpiana
Valle Grecanica 2 - 2 (4-5 dcr) HinterReggio
Modica 0 - 0 (3-4 dcr) Acireale
Nissa 3 - 0 Mazara

Trentaduesimi di finaleModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie D 2010-2011 (fase finale).

I trentaduesimi di finale prevede la disputa di 32 gare di sola andata riservato alle seguenti squadre:

  • 58 vincenti il primo turno;
  • 5 partecipanti alla TIM Cup 2010/2011 (Alzano Cene, Este, Guidonia, Santegidiese, V. Casarano);
  • 1 finalista Coppa Italia Serie D 2009/2010 (Voghera);
Squadra 1 Risultato Squadra 2
20/21/23/24.08.2011
Aquanera Comollo 6 - 2 Settimo
Acqui 2 - 1 Chiavari Caperana
Borgorosso Arenzano 1 - 2 Cuneo
Olginatese 1 - 0 Voghera
AlzanoCene 2 - 2 (4-5 dcr) Pontisola
Cantù San Paolo 1 - 2 Insubria Caronnese
Pizzighettone 2 - 1 Seregno
Virtus Verona 0 - 1 Castelnuovo Sandrà
Chioggia Sottomarina 2 - 0 Kras
Opitergina 1 - 1 (3-4 dcr) San Donà
Pordenone 1 - 1 (4-2 dcr) Montebelluna
Este 4 - 0 San Paolo PD
Borgo a Buggiano 2 - 1 Rosignano Sei Rose
Scandicci 1 - 3 Forcoli
Montevarchi 0 - 0 (7-6 dcr) Castel Rigone
Perugia 1 - 1 (3-1 dcr) Pianese
Russi 1 - 1 (3-4 dcr) Santarcangelo
Virtus Pavullese 0 - 1 Virtus Castelfranco
Fossombrone 1 - 2 Sansepolcro
Jesina 2 - 3 Santegidiese
Atletico Trivento 3 - 2 Teramo
Monterotondo 1 - 1 (4-5 dcr) Sporting Terni
Porto Torres 3 - 0 Budoni
Guidonia Montecelio 2 - 0 Selargius
Grottaglie 1 - 0 Fortis Trani
Nardò 1 - 0 Virtus Casarano
Gaeta 1 - 0 Anziolavinio
Bacoli Sibilla Flegrea 2 - 1 Forza e Coraggio
Sant'Antonio Abate 1 - 3 Turris
Battipagliese 1 - 0 Pisticci
HinterReggio 1 - 0 Cittanova Interpiana
Nissa 1 - 1 (4-5 dcr) Acireale

Sedicesimi di finaleModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie D 2010-2011 (fase finale).
Squadra 1 Risultato Squadra 2
20/21/23/24.08.2011
Aquanera Comollo 1 - 0 Acqui
Cuneo 2 - 1 Olginatese
Insubria Caronnese 0 - 2 Pontisola
Castelnuovo Sandrà 1 - 2 Pizzighettone
San Donà 0 - 3 Chioggia Sottomarina
Pordenone 1 - 2 Este
Forcoli 1 - 3 Borgo a Buggiano
Perugia 1 - 1 (5-4 dcr) Montevarchi
Virtus Castelfranco 0 - 0 (4-5 dcr) Santarcangelo
Sansepolcro 2 - 0 Santegidiese
Sporting Terni 0 - 0 (3-4 dcr) Atletico Trivento
Guidonia Montecelio 3 - 0 Porto Torres
Nardò 1 - 1 (5-4 dcr) Grottaglie
Bacoli Sibilla Flegrea 2 - 1 Gaeta
Turris 2 - 1 Battipagliese
Acireale 1 - 0 HinterReggio

Ottavi di finaleModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie D 2010-2011 (fase finale).
Squadra 1 Risultato Squadra 2
20/21/23/24.08.2011
Cuneo 2 - 2 (3-4 dcr) Aquanera Comollo
Pontisola 1 - 1 (5-4 dcr) Pizzighettone
Este 2 - 3 Chioggia Sottomarina
Borgo a Buggiano 1 - 1 (3-5 dcr) Perugia
Santarcangelo 1 - 1 (6-5 dcr) Sansepolcro
Atletico Trivento 3 - 0 Guidonia Montecelio
Bacoli Sibilla Flegrea 2 - 2 (4-1 dcr) Nardò
Turris 2 - 0 Acireale

Quarti di finaleModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie D 2010-2011 (fase finale).
Squadra 1 Risultato Squadra 2
20/21/23/24.08.2011
Aquanera Comollo 1 - 2 Pontisola
Perugia 1 - 0 Chioggia Sottomarina
Santarcangelo 0 - 1 Atletico Trivento
Turris 4 - 2 Bacoli Sibilla Flegrea

SemifinaliModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie D 2010-2011 (fase finale).
Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
andata (16/19.02.2011) ritorno (17.03.2011)
Pontisola 1 - 1 (4-5 dcr) Perugia 0 - 1 1 - 0
Atletico Trivento 1 - 3 Turris 0 - 1 1 - 2

FinaleModifica

Lanciano
14 aprile 2011, ore 17:45
Perugia1 – 0
referto
TurrisStadio Guido Biondi (2 500 spett.)
Arbitro:  Daniele Chiffi (Padova)