Apri il menu principale

Coppa Svizzera 1989-1990

Coppa Svizzera 1989-1990
Competizione Coppa Svizzera
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 64ª
Organizzatore SFV-ASF
Date dall'11 agosto 1989
al 4 giugno 1990
Luogo Svizzera Svizzera
Partecipanti 64
Risultati
Vincitore Grasshoppers
(17º titolo)
Secondo Neuchâtel Xamax
Statistiche
Incontri disputati 154
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1988-1989 1990-1991 Right arrow.svg

La Coppa Svizzera 1989-1990 è stata la 65ª edizione della manifestazione calcistica. È iniziata l'11 agosto 1989 e si è conclusa il 4 giugno 1990. Questa edizione della coppa vide la vittoria finale del Grasshopper.

Squadre partecipantiModifica

Lega Nazionale A Lega Nazionale B Prima Lega Gruppo 1 Prima Lega Gruppo 2 Prima Lega Gruppo 3 Prima Lega Gruppo 4

1º Turno EliminatorioModifica

Partecipano le squadre di Prima, Seconda e Terza Lega.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
11 e 12 agosto 1990

2º Turno EliminatorioModifica

Entrano in lizza le squadre di Lega Nazionale B.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
18 e 19 agosto 1990

Trentaseiesimi di FinaleModifica

Entrano in lizza le 14 squadre di Lega Nazionale A.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
1 settembre 1989
Brühl 2 - 6 San Gallo
2 settembre 1989
Ascona 0 - 4 Grasshoppers
Baden 1 - 3 Wettingen
Bôle 3 - 3(1-2 dcr) Friburgo
Buochs 0 - 2 Red Star Zurigo
Bümpliz 4 - 2 Lyss
Burgdorf 0 - 3 Basilea
Domdidier 0 - 8 Bulle
Étoile Carouge 0 - 4 Neuchâtel Xamax
Folgore 3 - 3(4-3 dcr) Martigny
Herisau 1 - 3 Brüttisellen
Kilchberg 1 - 2 Locarno
Lancy 4 - 4(4-5 dcr) Raron
Monthey 3 - 1 Chênois
Montreux-Sports 0 - 2 Sion
Murten 0 - 7 Servette
Renens 0 - 2 Echallens
Rorschach 2 - 1 Winterthur
Sciaffusa 2 - 1 Lugano
Thun 1 - 5 La Chaux-de-Fonds
Veltheim 0 - 4 Glarus
SC Zugo 2 - 2(3-2 dcr) Old Boys Basilea
Zurigo 2 - 0 Chur
3 settembre 1989
Colombier 0 - 5 Losanna
Effretikon 0 - 5 Bellinzona
Gunzwil 0 - 2 Aarau
Klus/Balsthal 3 - 1 Münsingen
Kriens 1 - 7 Young Boys
Lengnau 1 - 4 Suhr
Soletta 2 - 0 Muri
Tuggen 0 - 2 Chiasso
23 settembre 1990
Grenchen 2 - 3(d.t.s.) Lucerna

Sedicesimi di FinaleModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
7 aprile 1990
Bümpliz 0 - 2 Bulle
Folgore 4 - 4(2-4 dcr) Echallens
Friburgo 2 - 2(6-5 dcr) Sion
Glarus 0 - 3 Lucerna
La Chaux-de-Fonds 1 - 2 Servette
Locarno 1 - 2 Aarau
Monthey 1 - 3 Neuchâtel Xamax
Raron 0 - 10 Losanna
Red Star Zurigo 0 - 5 Wettingen
Rorschach 1 - 4 Chiasso
Soletta 1 - 3 Young Boys
Suhr 0 - 1 Grasshoppers
Zurigo 3 - 4 San Gallo
8 aprile 1990
Brüttisellen 1 - 1(3-5 dcr) SC Zugo
Klus/Balsthal 2 - 4 Bellinzona
Sciaffusa 0 - 1 Basilea

Ottavi di FinaleModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
21 aprile 1990
Bellinzona 1 - 6 Lucerna
Bulle 0 - 6 Basilea
Losanna 3 - 0 Aarau
San Gallo 3 - 1 Friburgo
Wettingen 1 - 0 Servette
SC Zugo 4 - 0 Echallens
22 aprile 1990
Chiasso 1 - 2 Neuchâtel Xamax
Young Boys 0 - 2 Grasshoppers

Quarti di FinaleModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
1 maggio 1990
Grasshoppers 1 - 0 Basilea
Lucerna 0 - 0(5-4 dcr) Wettingen
Neuchâtel Xamax 2 - 1 San Gallo
SC Zugo 3 - 3(2-4 dcr) Losanna

SemifinaliModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
22 maggio 1990
Lucerna 1 - 3 Grasshoppers
Neuchâtel Xamax 2 - 1 Losanna

FinaleModifica

Berna
4 giugno 1990, ore 15:00 UTC+2
Grasshoppers2 – 1Neuchâtel XamaxWankdorfstadion (27.000 spett.)
Arbitro:  Rolf Blattmann (Zeiningen)

NoteModifica


BibliografiaModifica

  • Gazette de Lausanne, annate 1989 e 1990;
  • Gazzetta Ticinese, annate 1989 e 1990;
  • Popolo e Libertà, annate 1989 e 1990;
  • Archivio storico del L'Express, annate 1989 e 1990;
  • Archivio storico del L'Impartial, annate 1989 e 1990;
  • Archivio storico del Le Temps, annate 1989 e 1990;

Collegamenti esterniModifica