Coppa Svizzera 2011-2012

manifestazione ciclistica

1leftarrow blue.svgVoce principale: Coppa Svizzera.

Coppa Svizzera 2011-2012
Competizione Coppa Svizzera
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 87ª
Organizzatore SFV-ASF
Date dal 27 luglio 2011
al 16 maggio 2012
Luogo Svizzera Svizzera
Partecipanti 64
Risultati
Vincitore Basilea
(11º titolo)
Secondo Lucerna
Statistiche
Incontri disputati 154
Gol segnati 693 (4,5 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010-2011 2012-2013 Right arrow.svg

La Coppa Svizzera 2011-2012 è stata l'87ª edizione della manifestazione calcistica. È iniziata il 27 luglio 2011 e si è conclusa il 16 maggio 2012.

FormulaModifica

Le 10 squadre della Super League e le 15 società della Challenge League (il Vaduz non ha il diritto di partecipare poiché partecipa già alla Coppa del Liechtenstein) sono qualificate direttamente per la Coppa Svizzera. A queste società se ne aggiungono 13 della Prima Lega e 26 della Lega amatori. Queste ultime devono qualificarsi attraverso delle eliminatorie regionali.

PreliminariModifica

Prima LegaModifica

Primo turnoModifica

Le partite si sono giocate il 3 agosto 2011.

Secondo turnoModifica

Le partite si sono giocate il 13 e il 14 agosto 2011.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Höngg 2 - 6 Baden
Dornach 3 - 1 Martigny
Cham 4 - 0 Muri
Malley 2 - 1 Rapperswil-Jona
Münsingen 3 - 6 Biaschesi
Naters 3 - 2 YF Juventus
Serrières 1 - 2 Grand-Lancy
Düdingen 2 - 1 Meyrin
Le Mont 3 - 4 Schötz
Tuggen 3 - 1 Sciaffusa
Yverdon 5 - 4 Soletta
Breitenrain 2 - 0 Wangen bei Olten
Baulmes 1 - 2 Grenchen

Seconda Lega - Seconda Lega interregionaleModifica

Turno intermedioModifica

Le partite si sono giocate il 27 luglio 2011.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Rorschach   2 - 0   Amriswil
Emmenbrücke 2 - 1 Buochs
Küsnacht 3 - 5   Wettswil-Bonstetten

Primo turnoModifica

Le partite si sono giocate il 30 e il 31 luglio 2011.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Berna 2 - 1   Wängi
Black Stars   1 - 0   Liestal
Alle   7 - 0   Bôle
Terre Sainte 6 - 4 Moutier
Wettswil-Bonstetten   6 - 3   Oerlikon/Polizei ZH
Lerchenfeld   3 - 2 Emmenbrücke
Wettingen 3 - 0   Meisterschwanden
Langenthal   2 - 1   Linth 04
Seefeld   7 - 3   Goldau
Ibach 4 - 3   Spiez
Laufen 8 - 1   Lutherbach
Schöftland   3 - 2 Red Star Zurigo
Versoix   0 - 4 Chênois
Bavois 5 - 0   Porrentruy
Rorschach   0 - 4 Bümpliz
Altstätten 2 - 1   Kickers Lucerna
Vevey 2 - 1   Courtételle
Romontois   0 - 2   Perly-Certoux
Dürrenast   3 - 5   Allschwil
Kreuzlingen 2 - 1   Sarnen
Sursee 2 - 3   Hergiswil
Eschenbach   3 - 0   Kerzers
Lyss 0 - 4 Coira
Oberdorf 3 - 0   Diepoldsau-Schmitter
Köniz   3 - 1 Zugo
Farvagny-Ogoz   0 - 4   Stade Lausanne-Ouchy
Montreux-Sports 9 - 0 Bex
Portalban/Gletterens   2 - 0 La Tour/Le Pâquier
Sierre   0 - 2   Gumefens/Sorens
LaSarraz-Eclépens   5 - 3   Signal Bernex-Confignon
Tavannes/Tramelan   5 - 6   Orbe
Kosova Zurigo   2 - 0   Aegeri
Widnau   2 - 3   Töss
Dulliken   1 - 0 SV Sciaffusa
Bazenheid   1 - 2   Seuzach
Thalwil   1 - 2   Freienbach

Secondo turnoModifica

Le partite si sono giocate il 6 e il 7 agosto 2011.

Terzo turnoModifica

Le partite si sono giocate tra il 16 e il 24 agosto 2011.

Partecipanti alla Coppa SvizzeraModifica

Super League Challenge League 1. Lega
Basilea
Grasshoppers
Losanna
Lucerna
Neuchâtel Xamax
Servette
Sion
Thun
Young Boys
Zurigo
Aarau
Bellinzona
Bienne
Brühl
Chiasso
Delémont
Étoile Carouge
Kriens
Locarno
Lugano
Stade Nyonnais
San Gallo
Wil
Winterthur
Wohlen
Baden
Biaschesi
Breitenrain
Cham
Dornach
Düdingen
Grand-Lancy
Grenchen
Malley
Naters
Schötz
Tuggen
Yverdon
2. Lega interregionale 2. Lega 3. Lega
Chur 97
FC Collex-Bossy 1
US Collombey-Muraz
FC Entfelden 1
FC Eschenbach
FC Freienbach
FC Hergiswil
FC Langenthal
FC Stade-Lausanne-Ouchy
Losone Sportiva
FC Orbe
US Terre Sainte
FC Töss
FC Abtwil-Engelburg
FC Amicitia Riehen
FC Colombier I
FC Gumefens/Sorens I
FC Renens
FC United Zürich 1
FC Ascona
FC Herzogenbuchsee
FC Konolfingen
FC Schattdorf I
FC Deitingen
FC Domdidier I
FC Ellikon Marthalen 1
FC Henau

Trentaduesimi di finaleModifica

Le partite si sono giocate tra il 16 e il 18 settembre 2011.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Hergiswil   1 - 3 Locarno
Langenthal   1 - 3 Yverdon
Terre Sainte 2 - 5 (dts) Brühl
Gumefens/Sorens   1 - 3 Bellinzona
Stade Lausanne-Ouchy   0 - 5 Thun
Naters 1 - 5 San Gallo
Deitingen   1 - 4   Schattdorf
Konolfingen   1 - 2 Grand-Lancy
Collex-Bossy   1 - 8 Losanna
Eschenbach   0 - 4 Basilea
Henau   1 - 5 Wohlen
Herzogenbuchsee   1 - 3 Breitenrain
Abtwil-Engelburg   1 - 5 Stade Nyonnais
Collombey-Muraz   0 - 5 Schötz
Töss   0 - 10 Grasshoppers
United Zurigo   1 - 5 (dts) Lugano
Ascona   1 - 2 Chiasso
Ellikon/Marthalen   3 - 10   Freienbach
Amicitia Riehen   0 - 8 Aarau
Malley 3 - 3 (3-1 dcr) Delémont
Domdidier   0 - 8 Young Boys
Grenchen 0 - 5 Zurigo
Renens   1 - 4 Wil
Cham 2 - 0 Étoile Carouge
Düdingen 1 - 4 (dts) Servette
Colombier   0 - 5 Sion
Tuggen 3 - 0 Dornach
Entfelden   0 - 9 Kriens
Losone Sportiva   0 - 3 Lucerna
Coira 1 - 2 Neuchâtel Xamax
Biaschesi 1 - 2 Bienne
Baden 0 - 1 Winterthur

Sedicesimi di finaleModifica

Le partite si sono giocate il 15 e il 16 ottobre 2011.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Schattdorf   0 - 5 Losanna
Breitenrain 1 - 2 Tuggen
Schötz 1 - 5 Basilea
Yverdon 1 - 3 Servette
Stade Nyonnais 1 - 2 Sion
Aarau 1 - 3 Zurigo
Winterthur 2 - 0 Brühl
Malley 0 - 1 Bellinzona
Chiasso 0 - 1 Grasshoppers
Grand-Lancy 1 - 3 Lucerna
Kriens 2 - 1 Neuchâtel Xamax
Freienbach   0 - 4 Young Boys
Lugano 0 - 1 (dts) Bienne
Cham 1 - 5 Wohlen
San Gallo 2 - 0 Thun
Locarno 1 - 1 (4-5 dcr) Wil

Ottavi di finaleModifica

Le partite si sono giocate il 26 e il 27 novembre 2011.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Tuggen 1 - 2 Sion
Wil 2 - 3 (dts) Basilea
Bellinzona 0 - 4 Losanna
San Gallo 4 - 2 Zurigo
Bienne 3 - 0 Servette
Kriens 2 - 2 (3-5 dcr) Grasshoppers
Winterthur 1 - 1 (3-2 dcr) Young Boys
Wohlen 1 - 2 Lucerna

Quarti di finaleModifica

Le partite si sono giocate il 20 e il 21 marzo 2012.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Lucerna 3 - 0 Grasshoppers
Basilea 5 - 2 Losanna
Bienne 1 - 3 Sion
Winterthur 2 - 2 (5-4 dcr) San Gallo

SemifinaliModifica

Le partite si giocano l'11 e il 15 aprile 2012.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Sion 0 - 1 Lucerna
Winterthur 1 - 2 Basilea

FinaleModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Lucerna 1 - 1 (2-4 dcr) Basilea
Berna
16 maggio 2012, ore UTC+2
Lucerna1 – 1
(d.t.s.)
referto
BasileaStade de Suisse (30.100 spett.)
Arbitro:   Daniel Wermelinger

Collegamenti esterniModifica