Apri il menu principale

ÖFB-Cup 2010-2011

(Reindirizzamento da Coppa d'Austria 2010-2011)
ÖFB-Cup 2010-2011
ÖFB-Stiegl-Cup
ÖFB-Samsung-Cup
Competizione ÖFB-Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 76ª
Organizzatore ÖFB
Date dal 23 luglio 2010
al 29 maggio 2011
Luogo Austria Austria
Partecipanti 97
Risultati
Vincitore Ried
(2º titolo)
Secondo Austria Lustenau
Statistiche
Miglior marcatore Albania Hamdi Salihi (6)
Incontri disputati 95
Gol segnati 348 (3,66 per incontro)
SV Ried Cupsieger 2011.jpg
Il Ried festeggia la vittoria
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009-2010 2011-2012 Right arrow.svg

La ÖFB-Cup 2010-2011 è stata la 76ª edizione della coppa nazionale di calcio austriaca. Iniziata con il turno preliminare del 23 luglio 2010, si è conclusa con la finale del 29 maggio 2011. La squadra detentrice del trofeo, lo Sturm Graz, è eliminato nei quarti di finale per mano del Ried.

Ha visto la vittoria del Ried, che si è imposto in finale sull'Austria Lustenau, ed ha conquistato il suo secondo trofeo dopo quello della stagione 1997-1998. Grazie a questa vittoria la formazione dell'Alta Austria si è qualificata per l'edizione 2011-2012 dell'Europa League.

L'Austria Lustenau, formazione di Erste Liga, è stata la prima squadra del Vorarlberg a raggiungere la finale di coppa.

FormulaModifica

La competizione è iniziata il 23 luglio 2010 con le partite del turno preliminare, in cui sono entrate in gioco 68 squadre non professioniste dalle diverse federazioni regionali. Le vincitrici si sono qualificate per il primo turno della competizione, in cui tutte le società di Bundesliga e Erste Liga, oltre alle vincitrici delle 9 coppe di land, hanno raggiunto la competizione.

RisultatiModifica

Turno preliminareModifica

Il sorteggio del turno preliminare si è svolto il 7 luglio 2010[1].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Bleiburg   0 - 2   St. Stefan/Austria Klagenfurt
Bad Aussee   0 - 3[2]   Allerheiligen
Höchst   3 - 0   Hard
Seekirchen   1 - 0   St. Johann/Pongau
Sturm Graz Amateure   2 - 0   Weiz
Austria Salisburgo   2 - 0   Neumarkt
Reichenau 3 - 0   Axams/Götzens
Hallwang   2 - 3 (dts)   Salisburgo Amateure
Altach Amateure   2 - 4 (dts) Dornbirn
Treibach   0 - 1   SAK Klagenfurt
Feldkirchen 3 - 1   Lendorf
Swarovski Wattens   3 - 1   Union Innsbruck
Wacker Innsbruck Amateure   5 - 0   Schwaz
LASK Linz Amateure   2 - 1   Union Dietach
Leoben 2 - 3   Gleinstätten
Stegersbach   2 - 1   Stinatz
Voitsberg   3 - 2 Grazer AK
Blau-Weiß Linz   3 - 2   Bad Ischl
Wels   1 - 2   Neuhofen/Ried Amateure
Rapid Vienna Amateure   5 - 0   Admira Technopool
Flavia Solva   0 - 6   Austria Kapfenberg/Kapfenberger Amateure
Union Vöcklamarkt   2 - 1 Pasching
Sollenau   2 - 1   Purbach
Langenrohr   0 - 4 Horn
Zwettl   0 - 2   Retz
Amstetten   4 - 1   Admira Wacker Mödling Amateure
Mattersburg Amateure   1 - 0   Neuberg
Wiener SK 0 - 1   Austria Vienna Amateure
Union St. Florian   1 - 3   Sierning
Wallern   3 - 1   Horitschon
Gaflenz   3 - 1   Mistelbach
Würmla   1 - 6 Waidhofen/Ybbs
Simmering 3 - 4 (dts) FavAC
Floridsdorfer 4 - 2   Stadlau

Primo turnoModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Bregenz 1 - 2 Lustenau 07
Sierning   1 - 3 Hartberg
Swarovski Wattens   1 - 2 First Vienna
Amstetten   2 - 1 Admira Wacker Mödling
Kufstein   4 - 4 (5-4 dcr)   Anif
Sollenau   4 - 2 FavAC
Wacker Innsbruck Amateure   3 - 5 Grödig
Seekirchen   3 - 2   Post Vienna
Parndorf   4 - 0 Feldkirchen
Retz   2 - 2 (2-4 dcr) Gratkorn
Höchst   1 - 1 (5-4 dcr)   Salisburgo Amateure
Gleinstätten   5 - 3   Villacher SV
Paldau   1 - 4 Waidhofen/Ybbs
SAK Klagenfurt   2 - 2 (2-4 dcr) WAC-St. Andrä
Austria Salisburgo   0 - 3 Austria Lustenau
Gaflenz   2 - 1   Illmitz
Voitsberg   7 - 1   Wallern
Austria Kapfenberg/Kapfenberger Amateure   3 - 1   LASK Linz Amateure
Reichenau 0 - 8 Altach
Rapid Vienna Amateure   2 - 5 Rapid Vienna
Dornbirn 1 - 0 Wiener Neustadt
St. Stefan/Austria Klagenfurt   1 - 2 LASK Linz
Vorwärts Steyr 1 - 0 St. Pölten
Neuhofen/Ried Amateure   0 - 3 Austria Vienna
Union Vöcklamarkt   1 - 3 Wacker Innsbruck
Floridsdorfer 1 - 2 Kapfenberger
Horn 1 - 2 Sturm Graz
St. Pölten Amateure   1 - 4 Salisburgo
Mattersburg Amateure   0 - 1   Austria Vienna Amateure
Allerheiligen   2 - 3   Blau-Weiß Linz
Sturm Graz Amateure   0 - 5 Ried
Stegersbach   1 - 5 Mattersburg

Secondo turnoModifica

Il sorteggio del secondo turno si è svolto il 18 agosto 2010[3].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Amstetten   0 - 2 Altach
Sollenau   2 - 4 LASK Linz
Waidhofen/Ybbs 0 - 4 Ried
Kufstein   0 - 3 Grödig
Dornbirn 1 - 2 Mattersburg
Kapfenberger 3 - 1 Gratkorn
Vorwärts Steyr 3 - 2 WAC-St. Andrä
Seekirchen   2 - 6 Hartberg
Voitsberg   0 - 1 First Vienna
Austria Kapfenberg/Kapfenberger Amateure   0 - 3 Austria Vienna
Parndorf   1 - 2 Sturm Graz
Gaflenz   1 - 5 Wacker Innsbruck
Gleinstätten   2 - 4 Lustenau 07
Höchst   0 - 3 Austria Lustenau
Blau-Weiß Linz   3 - 1 Salisburgo
Austria Vienna Amateure   1 - 1 (3-4 dcr) Rapid Vienna

Ottavi di finaleModifica

Le partite sono state giocate il 9 e 10 novembre 2010[4].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Austria Lustenau 0 - 0 (5-4 dcr) Grödig
First Vienna 2 - 1 (dts) Altach
Kapfenberger 2 - 0 (dts) Lustenau 07
LASK Linz 0 - 1 Ried
Blau-Weiß Linz   0 - 1 Mattersburg
Rapid Vienna 3 - 0 Hartberg
Vorwärts Steyr 0 - 1 (dts) Sturm Graz
Austria Vienna 2 - 1 (dts) Wacker Innsbruck

Quarti di finaleModifica

Il sorteggio è stato effettuato il 21 novembre 2010. Le partite sono state giocate il 19 e 20 aprile 2011[5].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Austria Vienna 0 - 4 Austria Lustenau
First Vienna 0 - 2 Kapfenberger
Rapid Vienna 2 - 0 Mattersburg
Ried 2 - 1 Sturm Graz

SemifinaliModifica

Il sorteggio è stato effettuato il 21 aprile 2011. Le partite saranno giocate il 3 e 4 maggio 2011[6].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Ried 2 - 1 Rapid Vienna
Kapfenberger 1 - 2 Austria Lustenau

FinaleModifica

La finale è stata disputata domenica 29 maggio 2011 all'Ernst Happel Stadion di Vienna.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Ried 2 - 0 Austria Lustenau
Vienna
29 maggio 2011, ore 16:30 CEST
Finale
Ried2 – 0
referto
Austria LustenauErnst Happel Stadion (14.500 spett.)
Arbitro:  Krassnitzer

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Calcio