Coppa dei Campioni 1958-1959 (pallacanestro femminile)

La Coppa dei Campioni di pallacanestro femminile 1958-1959 è stata la prima edizione della massima competizione europea per club.

Coppa dei Campioni 1959
Competizione Coppa dei Campioni
Sport Pallacanestro
Edizione
Organizzatore FIBA Europe
Date dall'8 febbraio 1959
al 19 maggio 1959
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore Bandiera della Bulgaria Slavia Sofia
(1º titolo)
Secondo Bandiera dell'Unione Sovietica Dinamo Mosca
Statistiche
Incontri disputati 16
Cronologia della competizione

Regolamento modifica

Le 10 squadre partecipanti, vincitrici dei rispettivi campionati nazionali nella stagione 1957-1958, disputarono delle gare ad eliminazione diretta. Partite consistenti in un turno preliminare per quattro squadre, quarti di finale, semifinali e finale, con partite di andata e ritorno.

Squadre partecipanti modifica

Risultati modifica

Turno di qualificazione modifica

Le partite di andata si sono disputate l'8 febbraio, il ritorno il 14 febbraio 1959.

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
HTV Heidelberg   69 - 109   AS Montferrand 37 - 54 32 - 55
Humboldt Uni Berlino   rit.[1]   Vörös Meteor Budapest 20 - 0[2] -

Quarti di finale modifica

Le partite si sono disputate tra il 24 febbraio e il 28 marzo 1959.

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Constructorul Bucurest   88 - 135   Slavia Sofia 46 - 60 42 - 75
AS Montferrand   67 - 84   Sparta Praga Sokolovo 37 - 34 30 - 50
Humboldt Uni Berlino   77 - 99   Stella Rossa 31 - 33 46 - 66
Dinamo Mosca   144 - 119   AZS Varsavia 73 - 65 71 - 54

Semifinali modifica

Le partite di andata si sono disputate l'11 e il 12 aprile, il ritorno il 25 e il 26 aprile 1959.

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Sparta Praga Sokolovo   105 - 137   Slavia Sofia 60 - 77 45 - 60
Dinamo Mosca   106 - 67   Stella Rossa 58 - 33 48 - 34

Finale modifica

La partita di andata si è disputata l'8 maggio, il ritorno il 19 maggio 1959.

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Slavia Sofia   97 - 84   Dinamo Mosca 63 - 40 34 - 44

Verdetti modifica

Note modifica

  1. ^ La squadra ungherese si è ritirata
  2. ^ Sconfitta a tavolino
  3. ^ (BG) Басктеболен Клуб Славия, su slaviasofia.com. URL consultato il 30 ottobre 2018.

Voci correlate modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro