Coppa dei Campioni 1980-1981 (pallamano maschile)

Coppa dei Campioni 1980-1981
Competizione Coppa dei Campioni
Sport Handball pictogram.svg Pallamano
Edizione 21ª
Organizzatore IHF
Date dal 9 ottobre 1980
al 26 aprile 1981
Partecipanti 28
Formula Eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Magdeburgo
(2º titolo)
Finalista Slovan Lubiana
Semi-finalisti CSKA Mosca
Lugi
Statistiche
Incontri disputati 52
Gol segnati 2 221 (42,71 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1979-1980 1981-1982 Right arrow.svg

La Coppa dei Campioni 1980-1981 è stata la 21ª edizione della massima competizione europea di pallamano riservata alle squadre di club. Il torneo ha avuto inizio il 9 ottobre 1980 e si è concluso il 26 aprile 1981. Il titolo è stato conquistato dai tedeschi orientali del Magdeburgo per la seconda volta nella loro storia sconfiggendo in finale gli jugoslavi dello Slovan Lubiana. Il Magdeburgo, vincendo il trofeo, ha ottenuto anche il diritto a partecipare al Champions Trophy 1981.

RisultatiModifica

Primo turnoModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Bern Muri   46 - 33   Sporting CP 26 - 12 20 - 21
BK-46   30 - 62   Aarhus KFUM 18 - 25 12 - 37
Dudelange   34 - 37   Sporting NeLo 24 - 16 10 - 21
Gummersbach   42 - 29   Blauw-Wit Neerbeek 25 - 13 17 - 16
Hutnik Cracovia   48 - 52   CSKA Mosca 26 - 26 22 - 26
Kristiansand   35 - 42   Lugi 18 - 18 17 - 24
Magdeburgo   65 - 39   ASKÖ Linz 35 - 18 30 - 21
Rovereto     Stella Sports Saint-Maur[1]
Slovan Lubiana   48 - 36   Dimitrov Sofia 30 - 16 18 - 20
Steaua Bucarest   62 - 27   Maccabi Petah Tikva 34 - 17 28 - 10
Tatabánya   90 - 44   Beşiktaş 49 - 16 41 - 28
VIF Vestmanna   64 - 45   Brentwood 30 - 23 34 - 22

Ottavi di finaleModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Barcellona   44 - 34   Aarhus KFUM 26 - 16 18 - 18
Dukla Praga   49 - 30   Sporting NeLo 29 - 16 20 - 14
Großwallstadt   43 - 30   Bern Muri 22 - 9 21 - 21
Lugi   69 - 40   VIF Vestmanna 30 - 19 39 - 21
Magdeburgo   35 - 28   Gummersbach 19 - 12 16 - 16
Stella Sports Saint-Maur   39 - 53   CSKA Mosca 19 - 24 20 - 29
Steaua Bucarest   39 - 40   Slovan Lubiana 20 - 18 19 - 22
Víkingur   43 - 43 (gfc)   Tatabánya 21 - 20 22 - 23

Quarti di finaleModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Barcellona   38 - 52   Slovan Lubiana 20 - 21 18 - 31
CSKA Mosca   45 - 35   Großwallstadt 21 - 15 24 - 20
Dukla Praga   37 - 42   Magdeburgo 17 - 19 20 - 23
Víkingur   33 - 34   Lugi 16 - 17 16 - 16

SemifinaliModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
Magdeburgo   46 - 38   Lugi 20 - 18 26 - 20
CSKA Mosca   47 - 50   Slovan Lubiana 25 - 21 22 - 29

FinaliModifica

Magdeburgo
19 aprile 1981
Finale di andata
Magdeburgo23 – 25Slovan Lubiana

Lubiana
26 aprile 1981
Finale di ritorno
Slovan Lubiana18 – 29Magdeburgo

NoteModifica

  1. ^ Il Rovereto si ritirò prima dell'inizio del torneo.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica