Coppa del Mondo di scacchi femminile 2021

Torneo a eliminazione diretta

La Coppa del Mondo di scacchi femminile 2021 (nome ufficiale FIDE Women's World Cup 2021) è stata la prima edizione femminile della Coppa del Mondo. Il torneo a eliminazione diretta si è svolto a Soči, in Russia, dal 10 luglio al 4 agosto del 2021. Le partecipanti sono state 103, le prime tre classificate acquisivano il diritto di partecipare al Torneo dei candidati femminile 2022, competizione che stabilva la sfidante per il titolo mondiale femminile 2023.[1]

Coppa del Mondo di scacchi femminile 2021
FIDE Women's World Cup 2021
Competizione Coppa del Mondo di scacchi femminile
Sport Scacchi
Edizione
Organizzatore FIDE
Date dal 10 luglio 2021
al 4 agosto 2021
Luogo Bandiera della Russia Russia
Soči
Partecipanti 103
Formula eliminazione diretta
Impianto/i Galaxy Entertainment And Leisure Complex, Gazprom Mountain Resort
Direttore Laurent Freyd
Sito web worldcup.fide.com
Risultati
Vincitore Bandiera della Russia Aleksandra Kostenjuk
(primo titolo)
Finalista Bandiera della Russia Aleksandra Gorjačkina
Terzo Bandiera della Cina Tan Zhongyi
Quarto Bandiera dell'Ucraina Anna Muzyčuk
Promozioni Kostenjuk, Zhongyi, Muzyčuk A. qualificate al torneo dei candidati femminile 2022
Aleksandra Kostenjuk
Cronologia della competizione
Baku 2023

Il torneo è stato vinto dal grande maestro russo Aleksandra Kostenjuk, che ha battuto in finale la connazionale Aleksandra Gorjačkina per 1,5 a 0,5. La vincitrice della Coppa del Mondo, le semifinaliste Anna Muzyčuk e Tan Zhongyi si sono qualificate al torneo dei candidati. La Gorjačkina, in qualità di sfidante uscita sconfitta dal match mondiale del 2020, era invece già qualificata.

Il direttore arbitrale era l'arbitro internazionale francese Laurent Freyd, le partite si disputavano all'interno del complesso Galaxy Entertainment And Leisure Complex del Gazprom Mountain Resort di Karasnaja Poljana. L'evento venne organizzato in concomitanza con la Coppa del Mondo 2021, che si teneva nello stesso luogo.

Criteri di ammissione modifica

Sono qualificati alla Coppa del Mondo i seguenti profili:[2]

  1. Le quattro semifinaliste del Campionato del mondo femminile di scacchi 2018 - Ju Wenjun, Kateryna Lahno, Aleksandra Kostenjuk, Marija Muzyčuk.
  2. Le campionesse juniores del 2018 e del 2019 - Aleksandra Maltsevskaya, Polina Šuvalova.
  3. Ammesse dai tornei zonali e dai campionati continentali femminili del 2018 e del 2019, con la seguente distribuzione per continente:
    • Europa: 28 partecipanti.
    • Americhe: 8 partecipanti.
    • Asia e Oceania: 12 partecipanti.
    • Africa: 3 partecipanti.
  4. Non qualificate ai punti 1 e 2 che hanno la miglior media Elo degli ultimi 12 mesi da agosto 2019 a luglio 2020 - 5 giocatrici: Hou Yifan, Humpy Koneru, Anna Muzyčuk, Dronavalli Harika, Tan Zhongyi.
  5. Scelte dalle singole federazioni. Federazioni classificate in base alla loro media Elo[N 1] (massimo 15 per continente) - 39 partecipanti.
  6. Wild card del Presidente della FIDE - 1 partecipante: Amina Mezioud.
  7. Wild card dagli organizzatori - 1 partecipante: Anna Afonasieva.

Criteri di sostituzione modifica

I criteri per sostituire un avente diritto in caso di rinuncia sono i seguenti:

  • Per i casi 1, 2, 4, i sostituti verranno pescati scorrendo la classifica del punto 4.
  • Negli altri casi i giocatori verranno pescati dai loro rispettivi eventi di qualificazione.[2]

Formula modifica

Ogni turno prevedeva dei mini-match di due gare. Il primo turno ammetteva 78 giocatrici, le 39 vincitrici dei match si sono aggiunte a 25 testa di serie che sono entrate nella competizione direttamente al secondo turno. Dal secondo turno si è proseguito dai trentaduesimi di finale sino alla finale.[2]

Tempo di gioco modifica

Il tempo a disposizione per ciascun giocatore è stato di 90 minuti per le prime 40 mosse, 30 minuti aggiunti dopo la 40ª, 30 secondi di incremento a mossa da mossa 1.[2]

Spareggi modifica

Gli spareggi in caso di parità erano a blocchi di due. Soltanto se uno di questi blocchi non era decisivo si sarebbe passati a quello successivo:

  • due partite rapid a 25 minuti, 10 secondi di incremento a mossa da mossa 1.
  • due partite blitz a 10 minuti, 10 secondi di incremento a mossa da mossa 1.
  • due partite blitz a 5 minuti, 3 secondi di incremento a mossa da mossa 1.
  • una partita sudden death in cui il bianco ha 5 minuti e il nero 4, ma il nero vince anche con la patta. Entrambi i colori avevano 2 secondi di incremento a mossa da mossa 61.[2]

Patta d'accordo modifica

Non si poteva richiedere la patta prima di mossa 30.[2]

Partecipanti modifica

Le iniziali 4 partecipanti scelte dalla Federazione Internazionale sono salite a 8 in seguito alle defezioni dei qualificati della zona 3.5 e di alcune federazioni nazionali aventi diritto a una partecipante che non hanno comunicato la scelta di una loro tesserata. Fra le defezioni importanti si registrano quelle della Campionessa del mondo 2020 Ju Wenjun, della già campionessa del mondo e numero 1 della classifica mondiale donne Hou Yifan, della numero 3 al mondo della classifica femminile Humpy Koneru. Della federazione cinese era presente in questa edizione della Coppa del Mondo soltanto Tan Zhongyi. Le iscritte hanno la categoria di grande maestro, tranne dove esplicitamente specificato, il punteggio Elo è quello della lista FIDE di giugno 2021.[3]

Nr. Nome Elo Qualificazione
1   Aleksandra Gorjačkina (Russia) 2593 CE18
2   Kateryna Lahno (Russia) 2546 CM18
3   Marija Muzyčuk (Ucraina) 2544 CM18
4   Anna Muzyčuk (Ucraina) 2535 ME
5   Nana Dzagnidze (Georgia) 2524 CE18
6   Harika Dronavalli (India) 2515 ME
7   Tan Zhongyi (Cina) 2510 ME
8 IM   Dinara Saduakassova (Kazakistan) 2500 CAS19
9 IM   Alina Kašlinskaja (Russia) 2494 CE19
10 IM   Sarasadat Khademalsharieh (Iran) 2494 Z3.1
11   Nino Batsiashvili (Georgia) 2491 FN
12 IM   Polina Šuvalova (Russia) 2476 J19
13 IM   Lela Javakhishvili (Georgia) 2473 CE18
14   Aleksandra Kostenjuk (Russia) 2472 CM18
15 IM   Jansaya Aebdimaelik (Kazakistan) 2472 S Ju Wenjun
16   Antoaneta Stefanova (Bulgaria) 2470 CE18
17 WGM   Natal'ja Pogonina (Russia) 2469 S Hou Yifan
18   Bela Khotenashvili (Georgia) 2463 WF
19   Pia Cramling (Svezia) 2459 CE19
20   Elisabeth Pähtz (Germania) 2456 CE18
21 WGM   Ol'ga Girja (Russia) 2448 S Humpy Koneru
22 IM   Anastasia Bodnaruk (Russia) 2446 CE19
23 IM   Günay Məmmədzadə (Azerbaijan) 2443 CE18
24   Alisa Galliamova (Russia) 2442 WF
25 IM   Irina Bulmaga (Romania) 2440 FN
26   Marie Sebag (Francia) 2438 CE18
27   Valentina Gunina (Russia) 2436 CE18
28 IM   Ekaterina Atalik (Turchia) 2430 CE18
29 IM   Carissa Yip (Stati Uniti) 2430 FN
30   Anna Ušenina (Ucraina) 2429 CE18
31 IM   Batkhuyagiin Möngöntuul (Mongolia) 2428 WF
32 IM   Ana Matnadze (Spagna) 2421 FN
33 IM   Olga Badelka (Bielorussia) 2418 WF
34 IM   Julija Os'mak (Ucraina) 2418 CE18
35 IM   Karina Szczepkowska (Polonia) 2417 CE18
36 IM   Pauline Guichard (Francia) 2415 CE19
37 IM   Nataliya Buksa (Ucraina) 2413 FN
38 IM   Irene Kharisma Sukandar (Indonesia) 2413 FN
39 IM   Almira Skripchenko (Francia) 2411 FN
40   Elina Danielyan (Armenia) 2407 FN
41   Hoang Thanh Trang (Ungheria) 2404 FN
42 IM   Laura Unuk (Slovenia) 2404 CE18
43 WGM   Jolanta Zawadzka (Polonia) 2403 CE19
44 WGM   Leya Garifullina (Russia) 2399 FN
45 IM   Nurgjul Salimova (Bulgaria) 2395 CE19
46   Monika Soćko (Polonia) 2393 CE19
47 WGM   Vaishali Rameshbabu (India) 2393 FN
48 IM   Bhakti Kulkarni (India) 2391 Z3.7
49 WGM   Aleksandra Maltsevskaya (Russia) 2390 J18
50 IM   Bıbisara Asaubaeva (Kazakistan) 2389 FN
51 WGM   Deysi Cori Tello (Perù) 2388 CAM18
52 IM   Gülnar Məmmədova (Azerbaijan) 2382 FN
53 IM   Marina Brunello (Italia) 2379 CE19
54 IM   Stavroula Tsolakidou (Grecia) 2379 CE19
55 IM   Padmini Rout (India) 2370 CAS18
56 IM   Lisandra Teresa Ordaz Valdes (Cuba) 2369 FN
57 IM   Klaudia Kulon (Polonia) 2363 CE18
58 WGM   Betul Cemre Yildiz Kadioglu (Turchia) 2362 FN
59 IM   Medina Warda Aulia (Indonesia) 2360 Z3.3
60   Peng Zhaoqin (Paesi Bassi) 2358 FN
61 WGM   Tatev Abrahamyan (Stati Uniti) 2358 Z2.1
62 IM   Inna Haponenko (Ucraina) 2357 CE19
63 WGM   Teodora Injac (Serbia) 2355 FN
64 IM   Carolina Luján (Argentina) 2346 FN
65 WGM   Gulrukhbegim Tokhirjonova (Stati Uniti) 2344 WF
66 WGM   Dina Belen'kaja (Russia) 2341 CE19
67 WGM   Joanna Majdan (Polonia) 2339 FN
68 WGM   Viktoria Radeva (Bulgaria) 2335 FN
69 WIM   Anna Afonasieva (Russia) 2323 WO
70 WIM   Jana Schneider (Germania) 2321 FN
71 WIM   Mobina Alinasab (Iran) 2317 FN
72 WGM   Jennifer Yu (Stati Uniti) 2316 Z2.1
73 WGM   Turkan Mamedyarova (Azerbaijan) 2309 CE19
74 WGM   Ulvivya Fataliyeva (Azerbaijan) 2301 CE19
75 WGM   Julia Ryjanova (Australia) 2299 Z3.6
76 WIM   Turmunkh Munkhzul (Mongolia) 2278 FN
77 WIM   Mai Narva (Estonia) 2276 WF
78 WIM   Nilufar Yakubbaeva (Uzbekistan) 2273 Z3.4
79 WIM   Yerisbel Miranda Llanes (Cuba) 2262 Z2.3
80 WGM   Maili-Jade Ouellet (Canada) 2257 CAM19
81 WGM   Anastasija Paramzina (Russia) 2256 CE19
82 WGM   Zhou Qiyu (Canada) 2229 FN
83 WIM   Melissa Castrillon Gomez (Colombia) 2201 FN
84 WIM   Ingrid Aliaga Fernandez (Perù) 2191 FN
85 WIM   Zenia Corrales Jimenez (Messico) 2189 FN
86 WFM   Julia Alboredo (Brasile) 2182 FN
87 WGM   Shrook Wafa (Egitto) 2182 CAF19
88 WGM   Janelle Mae Frayna (Filippine) 2179 FN
89 WIM   Gabriela Vargas (Paraguay) 2170 Z2.5
90 WGM   Shahenda Wafa (Egitto) 2106 FN
91 WIM   Javiera Belen Gomez Barrera (Cile) 2083 FN
92 WIM   Sabrina Latreche (Algeria) 2076 CAF19
93 WIM   Tilsia Carolina Varela La Madrid (Venezuela) 2072 FN
94 WIM   Svitlana Demchenko (Canada) 2071 Z2.2
95 WGM   Amina Mezioud (Algeria) 2071 WF
96 WFM   Jemal Ovezdurdiyeva (Turkmenistan) 2061 FN
97 WIM   Puteri Munajjah Az-Zahraa Azhar (Malesia) 2046 FN
98 WFM   Umida Omonova (Uzbekistan) 2035 FN
99 WIM   Ayah Moaataz (Egitto) 2015 CAF19
100 WIM   Anahi Ortiz Verdezoto (Ecuador) 2013 Z2.4
101 WIM   Sharmin Shirin Sultana (Bangladesh) 2009 Z3.2
102 WIM   Jesse February (Sud Africa) 1863 Z3.2
103 NT   Penelope Drastik (Australia) 1835 FN
Legenda
  • CAF19: Campionato africano 2019.
  • CAM18, CAM19: Campionati americani 2018 e 2019.
  • CAS18, CAS19: Campionati asiatici e oceaniani 2018 e 2019.
  • CE18, CE19: Campionati europei 2018 e 2019.
  • CM18: Qualificate dal Campionato del mondo femminile del 2018 (eliminazione diretta).
  • FN: Federazioni nazionali.
  • J18 e J19: campionesse under 20 del 2018 e del 2019.
  • ME: Media Elo.
  • S: Sostituzioni.
  • WF: Wild card della FIDE.
  • WO: Wild card degli organizzatori.
  • Z2.1, Z2.2, Z2.3, Z2.4, Z2.5, Z3.1, Z3.2, Z3.3, Z3.4, Z3.6, Z3.7: Tornei zonali.

Tabellone modifica

1º-4º turno, sezione 1 modifica

1º turno (12-14 luglio) 2º turno (15-17 luglio) 3º turno (18-20 luglio) 4º turno (22-24 luglio)
                  
     
   
1   A. Gorjačkina 2
65   G. Tokhirjonova 0
65   G. Tokhirjonova 1,5
64   Carolina Luján 0,5
1   A. Gorjačkina 1,5
33   Olga Badelka 0,5
33   Olga Badelka 2
96   Jemal Ovezdurdiyeva 0
33   Olga Badelka 5
32   Ana Matnadze 4
97   Puteri Azhar 0,5
32   Ana Matnadze 1,5
1   A. Gorjačkina 3
16   A. Stefanova 1
   
   
17   Natal'ja Pogonina 1,5
48   Bhakti Kulkarni 0,5
81   Anastasija Paramzina FF
48   Bhakti Kulkarni
17   Natal'ja Pogonina 0,5
16   A. Stefanova 1,5
49   A. Maltsevskaya 1,5
80   Maili-Jade Ouellet 0,5
49   A. Maltsevskaya 0,5
16   A. Stefanova 1,5
 
 

1º-4º turno, sezione 2 modifica

1º turno (12-14 luglio) 2º turno (15-17 luglio) 3º turno (18-20 luglio) 4º turno (22-24 luglio)
                  
 
 
9   Alina Kašlinskaja 1,5
56   Lisandra Valdes 0,5
73   T. Mamedyarova 0,5
56   Lisandra Valdes 1,5
9   Alina Kašlinskaja 1,5
24   Alisa Galliamova 0,5
41   Hoang T. T. 2,5
88   Janelle Mae Frayna 1,5
41   Hoang Thanh Trang 0,5
24   Alisa Galliamova 1,5
 
 
9   Alina Kašlinskaja 2
8   D. Saduakassova 4
 
 
25   Irina Bulmaga 0
40   Elina Danielyan 2
89   Gabriela Vargas 0
40   Elina Danielyan 2
40   Elina Danielyan 0,5
8   D. Saduakassova 1,5
57   Klaudia Kulon 1
72   Jennifer Yu 3
72   Jennifer Yu 0
8   D. Saduakassova 2
 
 

1º-4º turno, sezione 3 modifica

1º turno (12-14 luglio) 2º turno (15-17 luglio) 3º turno (18-20 luglio) 4º turno (22-24 luglio)
                  
 
 
5   Nana Dzagnidze 2
60   Peng Zhaoqin 0
69   Anna Afonasieva 0
60   Peng Zhaoqin 2
5   Nana Dzagnidze 3
29   Carissa Yip 1
37   Nataliya Buksa 2,5
92   Sabrina Latreche 1,5
37   Nataliya Buksa 1
29   Carissa Yip 3
101   Sharmin Sultana 0
29   Carissa Yip 2
5   Nana Dzagnidze 3,5
12   Polina Šuvalova 2,5
 
 
21   Ol'ga Girja 0,5
44   Leya Garifullina 1,5
85   Zenia C. Jimenez 0
44   Leya Garifullina 2
44   Leya Garifullina 2,5
12   Polina Šuvalova 3,5
53   Marina Brunello 0
76   Turmunkh Munkhzul 2
76   Turmunkh Munkhzul 0
12   Polina Šuvalova 2
 
 

1º-4º turno, sezione 4 modifica

1º turno (12-14 luglio) 2º turno (15-17 luglio) 3º turno (18-20 luglio) 4º turno (22-24 luglio)
                  
 
 
13   Lela Javakhishvili 1
52   G. Məmmədova 3
77   Mai Narva 3,5
52   G. Məmmədova 4,5
52   G. Məmmədova 0,5
20   Elisabeth Pähtz 1,5
45   Nurgjul Salimova 2,5
84   Ingrid A. Fernandez 1,5
45   Nurgjul Salimova 3,5
20   Elisabeth Pähtz 4,5
 
 
20   Elisabeth Pähtz 0,5
4   Anna Muzyčuk 1,5
28   Ekaterina Atalik 2
100   Anahi Ortiz 0
28   Ekaterina Atalik 0,5
36   Pauline Guichard 1,5
93   Tilsia Varela 1,5
36   Pauline Guichard 2,5
36   Pauline Guichard 0,5
4   Anna Muzyčuk 1,5
61   T. Abrahamyan 2
68   Viktoria Radeva 0
61   Tatev Abrahamyan 0
4   Anna Muzyčuk 2
 
 

1º-4º turno, sezione 5 modifica

1º turno (12-14 luglio) 2º turno (15-17 luglio) 3º turno (18-20 luglio) 4º turno (22-24 luglio)
                  
     
     
13   Marija Muzyčuk 1,5
62   Inna Haponenko 0,5
67   Joanna Majdan 0,5
62   Inna Haponenko 1,5
13   Marija Muzyčuk 4,5
30   Anna Ušenina 3,5
35   K. Szczepkowska 3,5
94   Svitlana Demchenko 2,5
35   K. Szczepkowska 0,5
30   Anna Ušenina 1,5
99   Ayah Moaataz 1,5
30   Anna Ušenina 2,5
13   Marija Muzyčuk 0,5
14   A. Kostenjuk 1,5
     
     
19   Pia Cramling 3,5
46   Monika Soćko 2,5
83   Melissa C. Gomez 0,5
46   Monika Soćko 1,5
19   Pia Cramling 0,5
14   A. Kostenjuk 1,5
51   Deysi Cori Tello 1,5
78   Nilufar Yakubbaeva 0,5
51   Deysi Cori Tello 0
14   A. Kostenjuk 2
 
 

1º-4º turno, sezione 6 modifica

1º turno (12-14 luglio) 2º turno (15-17 luglio) 3º turno (18-20 luglio) 4º turno (22-24 luglio)
                  
 
 
11   Nino Batsiashvili 1,5
54   S. Tsolakidou 0,5
75   Julia Ryjanova 0,5
54   S. Tsolakidou 1,5
11   Nino Batsiashvili 2
43   Jolanta Zawadzka 0
43   Jolanta Zawadzka 1,5
86   Julia Alboredo 0,5
43   Jolanta Zawadzka 2
22   Anastasia Bodnaruk 0
 
 
11   Nino Batsiashvili 0,5
27   Valentina Gunina 1,5
27   Valentina Gunina 1,5
102   Jesse February 0,5
27   Valentina Gunina 2
38   Irene K. Sukandar 0
91   J. Gomez Barrera 0,5
38   I. K. Sukandar 1,5
27   Valentina Gunina 1,5
6   Harika Dronavalli 0,5
59   Medina W. Aulia 2
70   Jana Schneider 0
59   Medina Warda Aulia 0
6   Harika Dronavalli 2
 
 

1º-4º turno, sezione 7 modifica

1º turno (12-14 luglio) 2º turno (15-17 luglio) 3º turno (18-20 luglio) 4º turno (22-24 luglio)
                  
 
 
7   Tan Zhongyi 1,5
58   Yildiz Kadioglu 0,5
71   Mobina Alinasab 0,5
58   Yildiz Kadioglu 1,5
7   Tan Zhongyi 2
26   Marie Sebag 0
39   A. Skripchenko 4
90   Shahenda Wafa 2
39   Almira Skripchenko 2,5
26   Marie Sebag 3,5
103   Penelope Drastik 0,5
26   Marie Sebag 1,5
7   Tan Zhongyi 1,5
10   Khademalsharieh 0,5
 
 
23   G. Məmmədzadə 1,5
42   Laura Unuk 0,5
87   Shrook Wafa 0
42   Laura Unuk 2
23   Günay Məmmədzadə 0,5
10   Khademalsharieh 1,5
55   Padmini Rout 2
74   Ulvivya Fataliyeva 0
55   Padmini Rout 1
10   Khademalsharieh 3
 
 

1º-4º turno, sezione 8 modifica

1º turno (12-14 luglio) 2º turno (15-17 luglio) 3º turno (18-20 luglio) 4º turno (22-24 luglio)
                  
 
 
15   Jansaya Aebdimaelik 1,5
50   B. Asaubaeva 2,5
79   Y. Miranda Llanes 0,5
50   B. Asaubaeva 1,5
50   B. Asaubaeva 4
18   Bela Khotenashvili 2
47   V. Rameshbabu 2
82   Zhou Qiyu 0
47   V. Rameshbabu 0
18   B. Khotenashvili 2
 
 
50   B. Asaubaeva 1,5
2   Kateryna Lahno 2,5
31   B. Möngöntuul 1,5
98   Umida Omonova 0,5
31   B. Möngöntuul 2
42   Julija Os'mak 0
95   Amina Mezioud 0,5
42   Julija Os'mak 1,5
31   B. Möngöntuul 0,5
2   Kateryna Lahno 1,5
63   Teodora Injac 2
66   Dina Belen'kaja 0
63   Teodora Injac 0,5
2   Kateryna Lahno 1,5
 
 

Tabellone finale modifica

Quarti (25-27 luglio) Semifinali (29-31 luglio) Finali (1º-3 agosto)
             
1   Aleksandra Gorjačkina 1,5
8   Dinara Saduakassova 0,5
1   Aleksandra Gorjačkina 1,5
4   Anna Muzyčuk 0,5
5   Nana Dzagnidze 1
4   Anna Muzyčuk 3
1   Aleksandra Gorjačkina 0,5
14   Aleksandra Kostenjuk 1,5
14   Aleksandra Kostenjuk 2
27   Valentina Gunina 0
14   Aleksandra Kostenjuk 1,5 Finale 3º-4º posto
7   Tan Zhongyi 0,5 4   Anna Muzyčuk 1,5
7   Tan Zhongyi 1,5
7   Tan Zhongyi 2,5
2   Kateryna Lahno 0,5

Note modifica

Esplicative
  1. ^ Media Elo delle loro migliori 5 giocatrici.
Riferimenti
  1. ^ (EN) FIDE World Chess Cup 2021, su chessdom.com. URL consultato il 21 maggio 2021.
  2. ^ a b c d e f (EN) Regulations for the FIDE Women’s World Cup 2021 (PDF), su handbook.fide.com. URL consultato il 17 giugno 2021.
  3. ^ (EN) FIDE Women's World Cup - Participants, 22 giugno 2021. URL consultato il 23 giugno 2021.

Voci correlate modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi