Coribanti

sacerdoti leggendari della mitologia greca

I coribanti (in greco antico Κορύβαντες, Korybantes) erano i sacerdoti di Cibele (divinità nata dall'unione tra Gea e Urano).

La danza dei Coribanti in un'illustrazione del Dizionario d'antichità greche e romane di William Smith

Diverse e contrastanti sono le tradizioni legate alle loro origini: le sei versioni più verosimili e accettate sono:

Secondo la leggenda essi onoravano la loro divinità con danze sfrenate e orgiastiche, durante le quali spesso si autoinfliggevano delle ferite. Inventori del tamburo a cornice[senza fonte], creavano musica basata sul ritmo ossessivo per curare l'epilessia e per sconfiggere la malinconia di Zeus. Inoltre onoravano il pino in onore di Attis (figlio della dea).

Furono spesso identificati con i Cureti e i Grandi Dei di Samotracia.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca