Il corimbo è un'infiorescenza semplice racemosa nella quale i fiori, pur avendo differenti punti di inserzione, terminano tutti alla stessa altezza.[1] Questo tipo di infiorescenza è comune in alcune specie delle famiglia delle Rosaceae appartenenti ai generi Pyrus, Sorbus, Malus e Crataegus. Essa è inoltre rappresentativa di molti generi appartenenti alla famiglia delle Ericaceae come: Vaccinium e Rhododendron (azalee comprese).

Corimbo del genere Pyrus (Pyrus ussuriensis Maxim.)
Schema del corimbo

NoteModifica

  1. ^ Corimbo, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica