Apri il menu principale

Cornelius Drebbel

inventore olandese
(Reindirizzamento da Cornelis Drebbel)
Cornelis Drebbel

Cornelius Jacobszoon Drebbel (Alkmaar, 1572Londra, 7 novembre 1633) è stato un inventore olandese.

il sottomarino di Drebbel

Famoso per aver costruito il primo sottomarino della storia nel 1624 e un microscopio composto. I suoi contributi spaziano dalla metrologia ai sistemi di controllo, dall'ottica alla chimica.

Dopo alcuni anni di studi presso la scuola latina di Alkmaar, nel 1590, Cornelis si iscrisse all'accademia di Haarlem presso la quale insegnavano Hendrick Goltz, incisore, pittore e umanista, Carel van Mander, pittore, scrittore, umanista e Cornelis Corneliszn di Haarlem. Li' Cornelis divenne un incisore provetto.

Nel 1595 sposò Sophia Jansdochter Goltz, sorella di Hendrick dalla quale ebbe 4 figli. Nel 1600, Drebbel per lavoro si recò a Middelburg per costruire una fontana presso Noorderpoort (porto nord). Lì ebbe occasione di conoscere Hans Lipperhey, che per professione si occupava di spettacoli e della costruzione dei telescopi, e il suo collega Zacharias Jansen. Da essi Drebbel imparò a molare le lenti e le basi dell'ottica. Nel 1604, circa, la famiglia Drebbel si trasferì in Inghilterra, probabilmente su invito del nuovo re, Giacomo I d'Inghilterra (VI di Scozia). Drebbel lì, tra le altre cose, lavorò alla fabbricazione delle maschere necessarie per le feste di corte. Lì fece amicizia con il principe erede al trono Enrico Federico Stuart. Nel 1610 Drebbel fu invitato a Praga alla corte dell'Imperatore Rodolfo II d'Asburgo. Dopo la morte di Rodolfo nel 1612, Drebbel tornò a Londra. Sfortunatamente il suo principe patrono Enrico era deceduto, per cui Drebbel dovette affrontare gravi ristrettezze finanziarie.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • BBC bio, su bbc.co.uk.
  • Brett McLaughlin, Cornelis Drebbel and the First Submarine (1997)
  • L.E. Harris, The Two Netherlanders, Humphrey Bradley and Cornelis Drebbel (Cambridge, 1961)
  • (NL) F.M. Jaeger, Cornelis Drebbel en zijne tijdgenooten, (Groningen, 1922)
  • Chi era Cornelis J. Drebbel?, su drebbel.utwente.nl. URL consultato il 24 giugno 2009 (archiviato dall'url originale l'8 giugno 2002).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN47116869 · ISNI (EN0000 0001 1569 5157 · LCCN (ENn84804066 · GND (DE100816207 · BNF (FRcb12382467g (data) · ULAN (EN500020036 · CERL cnp01260608 · WorldCat Identities (ENn84-804066
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie