Corpo morto (nautica)

Corpo morto è un termine marinaresco per indicare un oggetto pesante utilizzato come ancoraggio sul fondo per una boa o per un pedagno.

Generalmente è costituito in tutto o in parte di cemento (pesante ed economico) ed è dotato di un occhiello per fissare la catena o la cima. Altre volte la catena è semplicemente affogata nella gettata di cemento.

La catena dovrebbe essere di lunghezza almeno doppia rispetto alla profondità alla quale si vuole affondare il corpo morto: più corta se vicino alla costa, più lunga se in mare aperto.

Voci correlateModifica