Apri il menu principale

Corporación Club Deportivo Tuluá

Corporación Club Deportivo Tuluá
Calcio Football pictogram.svg
El Equipo Corazón
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso, verde
Dati societari
Città Tuluá
Nazione Colombia Colombia
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Colombia.svg FCC
Campionato Categoría Primera B
Fondazione 1967
Presidente Colombia Manuel Londoño
Allenatore Colombia Jaime de la Pava
Stadio Doce de Octubre
(16.000 posti)
Sito web www.clubcortulua.com/
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

La Corporación Club Deportivo Tuluá, meglio conosciuta come Cortuluá, è una società calcistica con sede a Tuluá, militante nella Categoría Primera B. Fu fondata il 16 ottobre 1976 e disputa le sue partite casalinghe presso lo stadio Doce de Octubre, che ha una capienza di circa 16.000 posti a sedere.

StoriaModifica

Nel 2006, lo United States Treasury ha identificato il club di calcio come una delle dieci imprese che presumibilmente operano per conto di uno dei più ricercati baroni della droga colombiani, Carlos Alberto Mantilla Renteria.[1] La mossa da parte delle autorità degli Stati Uniti è stata quella di mettere un blocco su qualsiasi bene di proprietà del club negli Stati Uniti, e ha impedito ai residenti negli Stati Uniti di avere rapporti con il club. [1] Dopo cinque anni nel Categoría Primera B è passata alla Fútbol Profesional Colombiano il 30 giugno 2009.

Rosa 2015Modifica

Rosa 2010Modifica

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1993, 2009

Altri piazzamentiModifica

Terzo posto: 1992, 2006

Giocatori famosiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Nestor Ikeda, Joshua Goodman, U.S. says Colombia's Cortulua soccer team linked to drug kingpin, in USA Today Online, Gannett Corporation, 1º novembre 2006. URL consultato il 20 febbraio 2007.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio