Apri il menu principale

Counterfeit (Limp Bizkit)

singolo dei Limp Bizkit del 1997
Counterfeit
Limp Bizkit - Counterfeit.png
Screenshot tratto dal videoclip del brano. Sono visibili da sinistra Sam Rivers, Fred Durst e Wes Borland
ArtistaLimp Bizkit
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1997
Durata5:10
Album di provenienzaThree Dollar Bill, Yall$
Dischi-
Tracce-
GenereNu metal
Rap metal
Funk metal
EtichettaInterscope
ProduttoreLimp Bizkit
Registrazione1997
Limp Bizkit - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(1998)

Counterfeit è un singolo del gruppo musicale statunitense Limp Bizkit, il primo estratto dal primo album studio Three Dollar Bill, Yall$.

La canzoneModifica

Ne esisteva già una prima versione, scritta nel 1995 e inserita in un demo del 1996.

Counterfeit è stata pubblicata in due mini CD. Il primo era Counterfeit/Nobody Loves Me nel 1997, il secondo Counterfeit Countdown nel 1999, nel periodo in cui la band ebbe i primi grandi consensi di pubblico. Counterfeit Countdown contiene una collezione di remix del brano. La versione rifatta da DJ Lethal, Extreme Guitar Remix, apparve nel 2001 in New Old Songs.

La canzone fu poi inserita in Greatest Hitz, nel 2005.

Video musicaleModifica

Per la canzone esistono vari video, che accompagnano sia la versione originale sia quella remix. Il video della versione originale mostra un ragazzino con i capelli lunghi e costantemente maltrattato dagli altri. Per adeguarsi a loro si taglia i capelli, si leva la camicia ed inizia a coprirsi con un liquido nerastro. Poi mette in faccia una maschera da mosca, mentre Fred Durst improvvisamente lo scorge e ne rimane disgustato. A quel punto il ragazzo esce dalla sua camera e scende giù per le scale, con le sembianze di una mosca antropomorfa. Entra in cucina, dove i suoi familiari lo ignorano. Salta sul tavolo da cucina, afferra il cibo e lo scaraventa da ogni parte, mentre il suo vero volto comincia ad apparire. I Limp Bizkit eseguono il brano in uno scantinato, mentre scorrono queste scene.

FormazioneModifica

TracceModifica

CD Singoli
Counterfeit/Nobody Loves Me (1997)
  1. Counterfeit (Radio Edit) - 4:14
  2. Nobody Loves Me - 4:01
  3. Counterfeit (Album Version) - 5:08
Counterfeit Countdown (1999)
  1. Counterfeit (Album Version) - 5:10
  2. Counterfeit (Lethal Dose Extreme Guitar Mix) - 3:32
  3. Counterfeit (Lethal Dose Remix) - 3:24
  4. Counterfeit (Phat Ass remix) - 3:04
  5. Counterfeit (USA Radio Edit) - 4:15

Collegamenti esterniModifica

  Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal