Crisis (serie televisiva)

serie televisiva
Crisis
Crisis trailer.jpg
Immagine dal trailer della serie televisiva
Titolo originaleCrisis
PaeseStati Uniti d'America
Anno2014
Formatoserie TV
Generethriller, azione, drammatico, poliziesco
Stagioni1
Episodi13
Durata41 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreRand Ravich
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivoRand Ravich, Phillip Noyce, Far Shariat
Casa di produzione20th Century Fox Television, Ravich-Shariat Productions
Prima visione
Prima TV originale
Dal16 marzo 2014
Al21 giugno 2014
Rete televisivaNBC
Prima TV in italiano
Dal1º settembre 2014
Al6 ottobre 2014
Rete televisivaFox

Crisis è una serie televisiva statunitense trasmessa durante la stagione televisiva 2013-2014 sulla rete televisiva NBC.

Il 9 maggio 2014 la serie viene cancellata dopo una sola stagione. In Italia viene trasmessa da settembre 2014 sul canale satellitare Fox Italia mentre in chiaro viene trasmessa dal settembre 2015 su MTV.

TramaModifica

Un gruppo di terroristi ha rapito un'intera classe della Ballard High School, scuola di Washington frequentata dai figli dei genitori più ricchi e potenti della città, tra cui il figlio del presidente. Ha così inizio una crisi di portata nazionale, in cui varie personalità sono portate ad interrogarsi sul cosa sono disposti a fare pur di riavere i propri figli, tenendo conto che il rapimento non rischia solo di compromettere le sorti della propria famiglia, ma anche quelle dell'intero Paese.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 13 2014 2014

Personaggi e interpretiModifica

Personaggi principaliModifica

  • Francis Gibson, interpretato da Dermot Mulroney, doppiato da Massimo Rossi.
    Ex analista della CIA, è il padre che accompagnava i ragazzi nella gita e ideatore del rapimento.
  • Susie Dunn, interpretata da Rachael Taylor, doppiata da Francesca Fiorentini.
    È un'agente dell'FBI che segue il caso sul rapimento. Tra i ragazzi rapiti c'è anche sua figlia Amber, affidata alla sorella tempo prima perché troppo giovane per tenerla.
  • Marcus Finley, interpretato da Lance Gross, doppiato da Andrea Lavagnino.
    È l'agente dei servizi segreti di scorta al figlio del presidente, che si ritrova a gestire la crisi, iniziata durante il suo primo giorno di lavoro.
  • Aaron Nash, interpretato da James Lafferty, doppiato da David Chevalier.
    È uno degli insegnanti rapiti.
  • Koz, interpretato da Max Martini, doppiato da Pasquale Anselmo.
    È uno dei mercenari autori del rapimento.
  • Direttore William Olsen, interpretato da Michael Beach, doppiato da Angelo Maggi.
    È il direttore dell'FBI.
  • Beth Ann Gibson, interpretata da Stevie Lynn Jones, doppiata da Emanuela Ionica.
    Figlia di Francis, è una delle ragazze rapite.
  • Amber Fitch, interpretata da Halston Sage, doppiata da Letizia Ciampa.
    È la figlia nascosta di Susie Dunn e nipote affidata a Meg, la quale si ritrova tra i ragazzi rapiti.
  • Ian Martinez, interpretato da Max Schneider, doppiato da Manuel Meli.
    È uno dei ragazzi rapiti, miglior amico di Beth.
  • Meg Fitch, interpretata da Gillian Anderson, doppiata da Claudia Catani.
    È la sorella di Susie, nonché CEO di una multinazionale.

Personaggi ricorrentiModifica

ProduzioneModifica

Nell'estate 2012, la NBC comprò la sceneggiatura scritta da Rand Ravich per un potenziale nuovo episodio pilota incentrato su un agente dei servizi segreti che si trova al centro di una crisi internazionale al suo primo giorno di lavoro[1]. Il 22 gennaio 2013 la rete confermò la produzione del pilot, che sarebbe stato diretto da Phillip Noyce, anche produttore esecutivo della serie[2].

Il 25 febbraio 2013 Rachael Taylor e Gillian Anderson furono le prime attrici ad entrare nel cast, rispettivamente per il ruolo dell'agente dell'FBI Susie Dunn e di sua sorella Meg, insieme a Stevie Lynn Jones, interprete di una delle ragazze rapite[3]. Il giorno seguente furono ingaggiati Lance Gross, interprete dell'agente Marcus Finley, e Halston Sage, interprete di Amber, la nipote dell'agente Dunn[4]. Tra il 12 e 13 marzo furono ingaggiati Dermot Mulroney, per il ruolo di Bill Gibson, il padre che accompagnava i ragazzi nella gita; Max Martini, interprete di Koz, uno dei mercenari autori del rapimento; e Max Schneider, per il ruolo di uno dei ragazzi rapiti[5][6]. Il 15 marzo si unirono al cast anche Michael Beach, James Lafferty e Joshua Erenberg; il primo interpreta il direttore dell'FBI, mentre Lafferty e Joshua Erenberg interpretano rispettivamente uno degli insegnanti e dei ragazzi rapiti[7][8].

Anche se ambientata principalmente a Washington, la serie è girata a Los Angeles[9]. Il 9 maggio 2013 venne confermata la produzione di una prima stagione completa[10], trasmessa dal 16 marzo 2014[11].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Nellie Andreeva, NBC Buys Rand Ravich Thriller As Put Pilot, in Deadline, 6 agosto 2012. URL consultato il 12 maggio 2013.
  2. ^ (EN) Nellie Andreeva, 2ND UPDATE: NBC Orders Four Drama & Three Comedy Pilots, in Deadline, 22 gennaio 2013. URL consultato il 12 maggio 2013.
  3. ^ (EN) Lesley Goldberg, Gillian Anderson, Rachael Taylor to Star in NBC's Rand Ravich Drama, in The Hollywood Reporter, 25 febbraio 2013. URL consultato il 12 maggio 2013.
  4. ^ (EN) Nellie Andreeva, Lance Gross & Halston Sage Cast In NBC’s Rand Ravich Drama Pilot, in Deadline, 26 febbraio 2013. URL consultato il 12 maggio 2013.
  5. ^ (EN) Nellie Andreeva, NBC Pilots ‘Holding Patterns’, ‘Believe’ & Rand Ravich Project Add To Casts, in Deadline, 12 marzo 2013. URL consultato il 12 maggio 2013.
  6. ^ (EN) Nellie Andreeva, Dermot Mulroney To Star In NBC’s Rand Ravich Pilot, Max Martini To Co-Star, in Deadline, 13 marzo 2013. URL consultato il 12 maggio 2013.
  7. ^ (EN) Nellie Andreeva, Michael Beach & James Lafferty Join Rand Ravich Pilot, Josh Zuckerman In ‘I Am Victor, in Deadline, 15 marzo 2013. URL consultato il 12 maggio 2013.
  8. ^ (EN) Nellie Andreeva, Alex Kapp Horner Set As Female Lead In Halpern/Schumacker, Joshua Erenberg Added To Rand Ravich, in Deadline, 15 marzo 2013. URL consultato il 12 maggio 2013.
  9. ^ (EN) Nellie Andreeva, PILOT LOCATIONS: Los Angeles Makes Drama Rebound, New York Gains In Comedy, New Orleans Hot, in Deadline, 23 aprile 2013. URL consultato il 3 maggio 2013.
  10. ^ (EN) Lesley Goldberg, Lacey Rose, NBC Series Orders: 'Crisis,' 'Believe,' 'About a Boy,' Sean Hayes, D.J. Nash Comedies, in The Hollywood Reporter, 9 maggio 2013. URL consultato l'11 maggio 2013.
  11. ^ NBC: ecco quando debutteranno Believe, About a Boy e altri show, in badtv.it. URL consultato l'11 gennaio 2014.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione