Cristiano II di Oldenburg

conte di Oldenburg
Cristiano II di Oldenburg
Conte di Oldenburg
In carica circa 1209 –
1233
Predecessore Maurizio I di Oldenburg
Successore Ottone I di Oldenburg e Giovanni I di Oldenburg
Nome completo Cristiano II di Oldenburg
Nascita Oldenburg, XII secolo
Morte Oldenburg, 1233
Padre Maurizio I di Oldenburg
Madre Salomè di Hochstaden-Wickrath
Consorte Agnese di Amold
Figli Ottone I di Oldenburg
Giovanni I di Oldenburg

Cristiano II di Oldenburg detto il crociato (Oldenburg, XII secoloOldenburg, 1233) è stato un nobile tedesco.

Fu conte di Oldenburg dal 1209 fino alla sua morte. Era un figlio di Maurizio I di Oldenburg e di Salomè di Hochstaden-Wickrath, che era di origine greca.

BiografiaModifica

Cristiano II di Oldenburg il crociato era un nobile mezzo greco e mezzo tedesco. Fu il conte di Oldenburg dal 1209 fino alla sua morte. Era un figlio di Maurizio I di Oldenburg e, sua moglie, Salomè di Hochstaden-Wickrath, che era di origine greca.

Dopo la morte di Maurizio I governò insieme al fratello Ottone I di Oldenburg. Governarono in modo armonioso e riuscirono in modo significativo ad espandere i diritti e il territorio di Oldenburg in Frisia. Cristiano II riuscì a porre fine alla sovranità dell'Arcivescovado di Brema su Oldenburg; in cambio aiutò Brema contro i contadini ribelli a Stedingen. Ha anche combattuto molte faide contro i suoi signori, contro i suoi cugini e contro Hoya. Circa nel 1180 ha sposato Agnese (una figlia del conte Arnold di Altena-Isenburg e una greca di nome "Athena la III") e ha avuto due figli:

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Elimar II di Oldenburg Elimar I di Oldenburg  
 
Richenza di Elsdorf  
Cristiano I di Oldenburg  
Eilika von Werl-Rietberg  
 
 
Maurizio I di Oldenburg  
Burcardo di Versfleth  
 
 
Cunegonda di Versfleth  
 
 
 
Cristiano II di Oldenburg  
 
 
 
Otto di Hochstaden-Wickrath  
 
 
 
Salomè di Hochstaden-Wickrath  
 
 
 
Adelaide  
 
 
 
 

Voci correlateModifica

BibliografiaModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN302511802 · CERL cnp01941831 · GND (DE1034676512