Apri il menu principale
Cristina Bargero
Cristina Bargero.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XVII
Gruppo
parlamentare
Partito Democratico
Circoscrizione Piemonte 2
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Italia Viva (dal 2019)
Precedenti:
Partito Democratico (fino al 2019)
Titolo di studio Laurea in Giurisprudenza
Università Università degli Studi di Torino
Professione Ricercatrice

Cristina Bargero (Casale Monferrato, 16 dicembre 1975) è una politica italiana.

BiografiaModifica

Nata a Casale Monferrato, si laurea in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Torino con un percorso di studi economico. Consegue poi due titoli di Master, uno in analisi delle politiche pubbliche e uno in Pubblica Amministrazione. È ricercatrice presso Istituto ricerche economiche e sociali del Piemonte. Si occupa delle tematiche relative alle politiche pubbliche ed in particolare a quelle dello sviluppo economico del territorio e della finanza locale. Autrice di diverse pubblicazioni, è stata docente a contratto presso l'Università degli Studi di Torino.

Attività politicaModifica

È stata tra le fondatrici del Partito Democratico nella provincia di Alessandria.

Elezione a deputatoModifica

Il 29 dicembre 2012 partecipa alle primarie dei parlamentari del Partito Democratico nella provincia di Alessandria dove risulta la seconda più votata, dietro solo a Daniele Borioli. Entra così nella lista di candidati per la Camera dei deputati alle Elezioni politiche italiane del 2013 per la circoscrizione Piemonte 2. Il 24-25 febbraio 2013 viene eletta per la prima volta alla Camera dei deputati e il Partito Democratico, nella sua città natale, Casale Monferrato, diventa il partito più votato.

Nel 2018 è candidata al Senato nel collegio uninominale di Vercelli, ma non viene più eletta. Nel 2019 aderisce al partito Italia Viva.[1]

NoteModifica

  1. ^ Anche Cristina Bargero dice sì a Renzi: "Allargare confini centrosinistra", su RadioGold.it, 25 settembre 2019. URL consultato il 26 settembre 2019.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica