Apri il menu principale

Crocifisso del Louvre

croce sagomata e dipinta a tempera e oro su tavola attribuito a Giotto e collaboratori
Crocifisso del Louvre
Giotto, crocifissione del louvre.jpg
AutoriGiotto e collaboratori
Data1315 circa
Tecnicatempera e oro su tavola
Dimensioni277×225 cm
UbicazioneLouvre, Parigi

Il Crocifisso del Louvre è una croce sagomata e dipinta a tempera e oro su tavola (277x225 cm) attribuito a Giotto e collaboratori, databile al 1315 circa e conservato nel Museo del Louvre a Parigi.

Indice

Storia e descrizioneModifica

La croce, che proviene dalla collezione Campana e arrivò al Louvre nel 1863, è in cattivo stato di conservazione, che impedisce una piena valutazione dell'autografia. La datazione è in genere legata alla Crocifissione con cinque francescani della basilica inferiore di Assisi e alla Croce di Ognissanti, quindi verso il 1315. Affinità sono state notate anche col Crocifisso di San Felice, col quale condivide la forma, con tabelle rettangolari alle estremità rappresentanti il Pellicano in alto, i dolenti a mezza figura ai lati, e il sangue che cola oltre il soppedaneo in basso.

Il modellato del Cristo appare più rigido che nella croce di San Felice, con le testa più legnosa e un'anatomia accentuata dal chiaroscuro.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica