Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la contea tradizionale nota anche come Cromarty, vedi Cromartyshire.
Cromarty
villaggio/burgh
Cromarty/Cromba
Cromarty – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Scozia Scozia
Area di consiglioHighland
Territorio
Coordinate57°40′54″N 4°02′13″W / 57.681667°N 4.036944°W57.681667; -4.036944 (Cromarty)Coordinate: 57°40′54″N 4°02′13″W / 57.681667°N 4.036944°W57.681667; -4.036944 (Cromarty)
Abitanti726 (2011)
Altre informazioni
LingueInglese, Gaelico scozzese
Prefisso(+44)
Fuso orarioUTC+0
ConteaRoss and Cromarty/Cromartyshire
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Cromarty
Cromarty
Sito istituzionale

Cromarty (in gaelico scozzese: Cromba; 700 ab, ca.[1]) è un villaggio (e un tempo burgh) della costa nord-orientale della Scozia, facente parte dell'area amministrativa dell'Highland (contea tradizionale: Cromartyshire e poi Ross and Cromarty; distretto: Easter Ross)[2] e situato nella penisola di Black Isle[3][4] e di fronte al Cromarty Firth[2][5] (parte del Moray Firth, Mare del Nord).

Indice

Geografia fisicaModifica

CollocazioneModifica

Cromarty si trova nell'estremità orientale/nord-orientale della penisola di Black Isle[1][5], lungo la costa sud-orientale del Cromarty Firth[5], a circa 15 km[6] a nord/nord-est di Fortrose.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Al censimento del 2011, Cromarty contava una popolazione pari a 726 abitanti.[1] Nel 2001, ne contava invece 719[1], mentre nel 1991 ne contava 721[1].

StoriaModifica

Cromarty è menzionata sin dal XIII secolo, quando si parlava di un royal burgh protetto da un castello.[4]

Agli inizi del XVIII secolo, Cromarty si sviluppò grazie all'esportazione del pesce.[4]

La località conobbe il suo periodo di massimo sviluppo negli anni settanta del XVIII secolo, quando George Ross of Pitkerrie and Cromarty fece costruire il porto e fece importare materie prime dal Mar Baltico per rifornire le fabbriche locali.[3]

Nel 1831, Cromarty conobbe il suo picco dal punto di vista demografico, con 2.200 abitanti.[4] Rimase il più grosso centro della Black Isle fino al secolo successivo, quando fu sopravanzata da Fortrose.[4]

ArchitetturaModifica

L'architettura di Cromarty si caratterizza per la presenza sia di piccoli cottage che di edifici più maestosi.[3]

Tra gli edifici principali, figurano la Cromarty Courthouse e la Miller House, la casa del geologo Hugh Miller.[3]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e (Highland, Scotland, Großbritannien) su City Population
  2. ^ a b Cromarty su GenUKi
  3. ^ a b c d Cromarty su Undiscovered Scotland
  4. ^ a b c d e Cromarty Live: A Brief History of Cromarty
  5. ^ a b c A.A.V.V., Key Guide - Gran Bretagna, Touring Club Italiano, 2007, p. 445
  6. ^ ViaMichelin.it: Itinerario da Cromarty a Fortrose

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENn98880024
  Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Scozia