Cucina del Rio Grande Do Sul

Chucrute (sauerkraut) con salsicce

La cucina del Rio Grande Do Sul è la cucina dello stato di Rio Grande do Sul in Brasile; ha come tradizione il consumo di carne Charqui ed il churrasco, ha avuto forti influenze dal XIX secolo in poi dell'immigrazione italiana (piemontese, lombarda e successivamente veneta) e tedesca. Dalle influenze indos, portoghesi e spagnole e poi nata nelle campagne la cosiddetta cucina Campanha, in particolare nella regione Sudoeste Rio-Grandense mentre con più caratteristiche urbane è la cucina delle regioni in cui sono cresciute le missioni religiose. Tra i piatti più famosi ci sono: churrasco, il riso del carreteiro e il galeto ao Primo Canto,[1] tra i più recenti il bauru gaúcho

NoteModifica

  1. ^ INGRATTA, Giliani. Larousse da Cozinha do Mundo: Américas. Tradução Marcos Maffei. 2. ed. [S.l.]: Larousse do Brasil, 2005. 144 p. ISBN 9788576350606.

Voci correlateModifica