Cuneo Granda Volley

società pallavolistica femminile italiana
Cuneo Granda Volley
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Nome sponsorizzato Bosca San Bernardo Cuneo
Colori sociali Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Bianco e rosso
Dati societari
Città Cuneo
Nazione Italia Italia
Confederazione CEV
Federazione FIPAV
Campionato Serie A1
Fondazione 2003
Presidente Italia Diego Borgna
Allenatore Italia Andrea Pistola
Impianto PalaCastagneretta
(4 700 posti)
Sito web www.cuneograndavolley.it
Palmarès
Volleyball current event.svg Stagione in corso
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Il Cuneo Granda Volley è una società pallavolistica femminile italiana con sede a Cuneo: milita nel campionato di Serie A1.

StoriaModifica

Il Cuneo Granda Volley viene fondato nel 2003[1]. Dopo la promozione dalla Serie C[2], approda in Serie B2 nella stagione 2014-15, chiudendo al secondo posto la regular season e raggiungendo la finale dei play-off promozione.

La squadra tuttavia viene ripescata nella stagione 2015-16[2] in Serie B1: nella prima annata nella terza divisione del campionato italiano arriva al secondo posto in regular season, uscendo poi ai quarti di finale dei play-off promozione, mentre, nell'annata successiva, dopo aver ottenuto nuovamente il secondo posto in classifica, vince i play-off, venendo promossa in Serie A2.

L'esordio in serie cadetta avviene nella stagione 2017-18: dopo l'uscita ai quarti di finale nella Coppa Italia di Serie A2 e il secondo posto in regular season, le piemontesi vengono eliminate in semifinale nei play-off promozione.

Grazie all'acquisto del titolo sportivo dal River, il Cuneo Granda Volley ottiene il diritto di partecipazione per il campionato 2018-19 alla Serie A1[3] e nella stessa stagione si qualifica per la prima volta alla Coppa Italia e ai play-off scudetto, uscendo in entrambi i casi nei quarti di finale.

CronistoriaModifica

Cronistoria del Cuneo Granda Volley
  • 2003: Fondazione del Cuneo Granda Volley con sede a Cuneo.
  • 2003-04: ?
  • 2004-05: ?
  • 2005-06: ?
  • 2006-07: ?
  • 2007-08: ?
  • 2008-09: ?
  • 2009-10: ?

  • 2010-11: ?
  • 2011-12: ?
  • 2012-13: ?
  • 2013-14: ? in Serie C (girone ?).   Promossa in Serie B2.
  • 2014-15: 2ª in Serie B2 (girone A); finale play-off promozione.
  • 2015: Ripescata in Serie B1.
  • 2015-16: 2ª in Serie B1 (girone A); quarti di finale play-off promozione.
  • 2016-17: 2ª in Serie B1 (girone A); vincitrice play-off promozione.   Promossa in Serie A2.
  • 2017-18: 2ª in Serie A2; semifinali play-off promozione.
Quarti di finale in Coppa Italia di Serie A2.
  • 2018: Acquisto del titolo sportivo dal River.
Ammessa in Serie A1.
Quarti di finale in Coppa Italia.

Rosa 2019-2020Modifica

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Carlotta Cambi P 28 maggio 1996   Italia
3 Yamila Nizetich S 27 gennaio 1989   Argentina
6 Srna Marković S 6 giugno 1996   Austria
7 Laura Frigo C 26 ottobre 1990   Italia
8 Sonia Candi C 8 novembre 1993   Italia
9 Beatrice Agrifoglio P 1º gennaio 1994   Italia
10 Lise Van Hecke O 1º luglio 1992   Belgio
11 Gloria Baldi O 31 maggio 1993   Italia
14 Madison Rigdon S 3 dicembre 1995   Stati Uniti
15 Giorgia Zannoni L 11 febbraio 1998   Italia
18 Marina Zambelli C 1º gennaio 1990   Italia
19 Adelina Budăi-Ungureanu S 29 luglio 2000   Romania

PallavolisteModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste del Cuneo Granda Volley

NoteModifica

  1. ^ Edward Pellegrino, Tutta un'altra storia: Cuneo Granda Volley presenta la stagione di A1, su ideawebtv.it. URL consultato il 31 ottobre 2018.
  2. ^ a b Sport in Cuneo: è ufficiale, sarà una stagione 2015-16 a tutta B! La formazione femminile verrà guidata in B1 da Andrea Ebana, quella maschile di B2 da Monica Cresta, su ideawebtv.it. URL consultato il 31 ottobre 2018.
  3. ^ Edward Pellegrino, Il titolo della River ceduto a Cuneo, su gazzettadimodena.gelocal.it. URL consultato il 31 ottobre 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo