Cuneo Granda Volley

società pallavolistica femminile italiana
Cuneo Granda Volley
Pallavolo
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Nome sponsorizzato Honda Olivero San Bernardo Cuneo
Colori sociali Bianco e rosso
Dati societari
Città Cuneo
Nazione Bandiera dell'Italia Italia
Confederazione CEV
Federazione FIPAV
Campionato Serie A1
Fondazione 2003
Presidente Bandiera dell'Italia Dino Vercelli
Allenatore Bandiera dell'Italia Stefano Micoli
Impianto PalaCastagnaretta
(4 700 posti)
Palmarès
Stagione in corso
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

La Cuneo Granda Volley è una società pallavolistica femminile italiana con sede a Cuneo: milita nel campionato di Serie A1.

Storia modifica

La Cuneo Granda Volley viene fondato nel 2003[1]. Dopo la promozione dalla Serie C[2], approda in Serie B2 nella stagione 2014-15, chiudendo al secondo posto la regular season e raggiungendo la finale dei play-off promozione.

La squadra tuttavia viene ripescata nella stagione 2015-16[2] in Serie B1: nella prima annata nella terza divisione del campionato italiano arriva al secondo posto in regular season, uscendo poi ai quarti di finale dei play-off promozione, mentre, nell'annata successiva, dopo aver ottenuto nuovamente il secondo posto in classifica, vince i play-off, venendo promossa in Serie A2.

L'esordio in serie cadetta avviene nella stagione 2017-18: dopo l'uscita ai quarti di finale nella Coppa Italia di Serie A2 e il secondo posto in regular season, le piemontesi vengono eliminate in semifinale nei play-off promozione.

Grazie all'acquisto del titolo sportivo dal River, la Cuneo Granda Volley ottiene il diritto di partecipazione per il campionato 2018-19 alla Serie A1[3] e nella stessa stagione si qualifica per la prima volta alla Coppa Italia e ai play-off scudetto, uscendo in entrambi i casi nei quarti di finale. Nella stagione 2020-21 debutta nella Supercoppa italiana, eliminata agli ottavi di finale.

Cronistoria modifica

Cronistoria della Cuneo Granda Volley
  • 2003: Fondazione della Cuneo Granda Volley con sede a Cuneo.
  • 2003-04: ?
  • 2004-05: ?
  • 2005-06: ?
  • 2006-07: ?
  • 2007-08: ?
  • 2008-09: ?
  • 2009-10: ?

  • 2010-11: ?
  • 2011-12: ?
  • 2012-13: ?
  • 2013-14: ? in Serie C (girone ?).   Promossa in Serie B2.
  • 2014-15: 2ª in Serie B2 (girone A); finale play-off promozione.
  • 2015: Ripescata in Serie B1.
  • 2015-16: 2ª in Serie B1 (girone A); quarti di finale play-off promozione.
  • 2016-17: 2ª in Serie B1 (girone A); vincitrice play-off promozione.   Promossa in Serie A2.
  • 2017-18: 2ª in Serie A2; semifinali play-off promozione.
Quarti di finale in Coppa Italia di Serie A2.
  • 2018: Acquisto del titolo sportivo dal River.
Ammessa in Serie A1.
Quarti di finale in Coppa Italia.

Ottavi di finale in Supercoppa italiana.
Quarti di finale in Coppa Italia.
Quarti di finale in Coppa Italia.

Rosa 2023-2024 modifica

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
2 Francesca Scola P 15 settembre 2001   Italia
4 Saly Thior C 29 dicembre 2004   Italia
5 Alice Tanase S 25 maggio 2000   Italia
6 Federica Ferrario L 31 maggio 2001   Italia
7 Amandha Sylves C 29 dicembre 2000   Francia
8 Lena Stigrot S 20 dicembre 1994   Germania
9 Anna Adelusi O 10 giugno 2003   Italia
10 Madison Kubik S 8 gennaio 2001   Stati Uniti
12 Terry Enweonwu O 12 maggio 2000   Italia
13 Noemi Signorile P 15 febbraio 1990   Italia
14 Anna Stevenson C 8 luglio 1999   Stati Uniti
15 Serena Scognamillo L 24 febbraio 2001   Italia
17 Anna Haak S 19 settembre 1996   Svezia
21 Beatrice Molinaro C 15 giugno 1995   Italia
- Zhuang Yushan[5] S 28 aprile 2003   Cina

Pallavoliste modifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste della Cuneo Granda Volley.

Note modifica

  1. ^ Edward Pellegrino, Tutta un'altra storia: Cuneo Granda Volley presenta la stagione di A1, su ideawebtv.it. URL consultato il 31 ottobre 2018.
  2. ^ a b Sport in Cuneo: è ufficiale, sarà una stagione 2015-16 a tutta B! La formazione femminile verrà guidata in B1 da Andrea Ebana, quella maschile di B2 da Monica Cresta, su ideawebtv.it. URL consultato il 31 ottobre 2018.
  3. ^ Edward Pellegrino, Il titolo della River ceduto a Cuneo, su gazzettadimodena.gelocal.it. URL consultato il 31 ottobre 2018.
  4. ^ Posizione in classifica al momento dell'interruzione del campionato a causa del diffondersi della pandemia di COVID-19 in Italia.
  5. ^ Dal 3 febbraio 2024.

Collegamenti esterni modifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo