Apri il menu principale

StagioneModifica

La stagione 1996-1997 è per la società piemontese, sponsorizzata dalla Alpitour e dalla Traco, l'ottava consecutiva nel massimo campionato italiano. La squadra rimane pressoché immutata: l'unico acquisto è il centrale Giacomo Giretto, mentre per completare la rosa vengono aggregati alla prima squadra alcuni giovani del vivaio. Alla guida della squadra viene confermato Silvano Prandi[2].

In campionato la stagione regolare si conclude con un terzo posto, alle spalle di Pallavolo Modena e Sisley Treviso[3]. Questo risultato è frutto di diciassette vittorie e cinque sconfitte e vale la qualificazione ai play off, che assegnano lo scudetto. Dopo aver eliminato la Gabeca Montichiari nei quarti di finale, grazie a due vittorie in casa a fronte di una sola sconfitta in trasferta, Cuneo viene sconfitta dalla Sisley Treviso in semifinale. La squadra veneta si impone in quattro partite, vincendo due partite a Cuneo e una a Treviso e rendendo inutile l'unica vittoria dei bianco-azzurri[4].

Nella Coppa Italia viene raggiunta la finale per il secondo anno consecutivo. Nei quarti di finale viene eliminata l'Associazione Sportiva Volley Lube di Macerata, grazie a due vittorie, sia nella gara di andata che in quella di ritorno. In semifinale Cuneo ha la meglio sulla Porto Ravenna Volley, vincendo 3-0 sia in casa che in trasferta. La finale viene disputata in gara unica a Siena e vede la Pallavolo Modena vincere facilmente per 3-0[5].

Per la prima volta il Cuneo Volley Ball Club partecipa alla Coppa delle Coppe, seconda competizione europea per importanza dopo la Coppa dei Campioni. Dopo aver superato un turno eliminatorio, la squadra affronta un girone all'italiana con otto squadre, che si affrontano in gare di sola andata. Questa fase del torneo vede i cuneesi vincere tutte le partite, cedendo solo due set. Nella final four disputata a Salonicco, in Grecia, la squadra conquista il suo terzo titolo europeo, eliminando il Lokomotiv Belogorod in semifinale e sconfiggendo in finale i padroni di casa dell'Olympiakos Piraues[6].

A ottobre la squadra affronta la Supercoppa europea, grazie alla vittoria nella Coppa CEV. La sfida in semifinale ai campioni d'Europa della Pallavolo Modena si risolve in favore dei cuneesi, che vincono poi il trofeo sconfiggendo in finale i tedeschi dell'ASV Dachau[7].

Grazie alla vittoria della Coppa Italia il Cuneo Volley Ball Club ha conquistato il diritto di sfidare i campioni d'Italia della Sisley Treviso nella prima Supercoppa italiana. Nella finale in gara unica disputata al Palasport di San Rocco Castagnaretta a Cuneo, la squadra si impone per 3-1 e conquista il trofeo[8].

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

  • Presidente: Bruno Fontana
  • Vicepresidente: Ezio Barroero
  • Vicepresidente: Bruno Lubatti
  • Segreteria generale: Fulvia Cacciò
  • Team manager: Giuseppe Cormio

Area comunicazione

  • Relazioni esterne: Bruno Lubatti

Area tecnica

Area medica

  • Medico: Claudio Dadone
  • Medico: Emilio Lucidi
  • Fisioterapista: Umberto Cuminotto
  • Massaggiatore: Gabriele Giorgis

RosaModifica

N. Giocatore Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Rafael Pascual O 16 marzo 1970   Spagna
2 Ventzislav Simeonov[9] O 3 febbraio 1977   Bulgaria
3 Vladimir Grbić S 14 dicembre 1970   Serbia
4 Ferdinando De Giorgi P 10 ottobre 1961   Italia
5 Paolo Torre P 16 novembre 1976   Italia
6 Samuele Papi S 20 maggio 1973   Italia
7 Claudio Galli C 12 luglio 1965   Italia
8 Mauro Bottero[9] S 6 ottobre 1966   Italia
9 Roberto Pedone[9] C 24 aprile 1978   Italia
10 Giacomo Giretto C 5 gennaio 1973   Italia
11 Andrea Lucchetta C 25 novembre 1962   Italia
12 Cristian Casoli S 27 gennaio 1975   Italia

MercatoModifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Giacomo Giretto Parma ?

RisultatiModifica

Serie A1Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A1 1996-1997 (pallavolo maschile).

Girone d'andataModifica

1ª giornata - 29 settembre 1996
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 2 Brescia 9-15, 13-15, 15-13, 15-9, 15-13
2ª giornata - 6 ottobre 1996
Palasport Fontescodella, Macerata
Lube 3 - 2 Cuneo 15-4, 15-5, 11-15, 11-15, 15-11
3ª giornata - 13 ottobre 1996
PalaPanini, Modena
Daytona Modena 3 - 1 Cuneo 6-15, 15-8, 15-5, 15-5
4ª giornata - 20 ottobre 1996
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 0 Roma Volley 15-4, 15-6, 15-13
5ª giornata - 27 ottobre 1996
PalaTupparello, Acireale
Pallavolo Catania 0 - 3 Cuneo 7-15, 8-15, 10-15
6ª giornata - 3 novembre 1996
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 1 Gabeca 15-11, 13-15, 16-14, 15-4
7ª giornata - 10 novembre 1996
PalaBernhardsson, Padova
Petrarca 1 - 3 Cuneo 12-15, 15-4, 13-15, 6-15
8ª giornata - 1º dicembre 1996
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 2 Porto Ravenna 15-7, 14-16, 15-11, 9-15, 15-12
9ª giornata - 8 dicembre 1996
PalaDozza, Bologna
Zinella Bologna 0 - 3 Cuneo 11-15, 12-15, 11-15
10ª giornata - 15 dicembre 1996
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 0 Napoli 15-10, 15-12, 15-7
11ª giornata - 22 dicembre 1996
PalaVerde, Villorba
Treviso 2 - 3 Cuneo 15-7, 8-15, 9-15, 15-11, 16-18

Girone di ritornoModifica

1ª giornata - 29 dicembre 1996
Palasport San Filippo, Brescia
Brescia 1 - 3 Cuneo 15-12, 14-16, 10-15, 13-15
2ª giornata - 5 gennaio 1997
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 1 Lube 5-15, 15-6, 16-14, 15-11
3ª giornata - 12 gennaio 1997
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 0 - 3 Daytona Modena 10-15, 13-15, 9-15
4ª giornata - 19 gennaio 1997
Palazzetto dell sport, Roma
Roma Volley 3 - 1 Cuneo 16-14, 9-15, 15-11, 15-7
5ª giornata - 26 gennaio 1997
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 1 Pallavolo Catania 15-10, 13-15, 15-8, 15-13
6ª giornata - 2 febbraio 1997
PalaGeorge, Montichiari
Gabeca 2 - 3 Cuneo 15-12, 7-15, 15-12, 9-15, 10-15
7ª giornata - 16 febbraio 1997
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 0 Petrarca 15-7, 17-15, 15-10
8ª giornata - 23 febbraio 1997
PalaDeAndrè, Ravenna
Porto Ravenna 2 - 3 Cuneo 11-15, 15-12, 15-12, 9-15, 21-23
9ª giornata - 2 marzo 1997
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 0 Zinella Bologna 15-10, 15-11, 15-13
10ª giornata - 9 marzo 1997
PalaArgento, Napoli
Napoli 1 - 3 Cuneo 15-11, 3-15, 3-15, 2-15
11ª giornata - 16 marzo 1997
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 2 - 3 Treviso 7-15, 15-8, 12-15, 15-12, 9-15

Play-off scudettoModifica

Quarti di finale (gara 1) - 29 marzo 1997
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 1 Gabeca 15-7, 5-15, 15-6, 15-9
Quarti di finale (gara 2) - 2 aprile 1997
PalaGeorge, Montichiari
Gabeca 3 - 1 Cuneo 15-17, 15-13, 15-10, 15-12
Quarti di finale (gara 3) - 5 aprile 1997
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 0 Gabeca 15-11, 15-9, 15-12
Semifinali (gara 1) - 8 aprile 1997
PalaVerde, Villorba
Treviso 3 - 1 Cuneo 15-10, 7-15, 15-11, 15-13
Semifinali (gara 2) - 13 aprile 1997
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 1 - 3 Treviso 15-11, 11-15, 8-15, 1-15
Semifinali (gara 3) - 16 aprile 1997
PalaVerde, Villorba
Treviso 1 - 3 Cuneo 13-15, 15-10, 12-15, 10-15
Semifinali (gara 4) - 19 aprile 1997
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 0 - 3 Treviso 5-15, 9-15, 7-15

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia di pallavolo maschile 1996-1997.

Fase a eliminazione direttaModifica

Quarti di finale (andata) - 31 ottobre 1996
Palasport Fontescodella, Macerata
Lube 1 - 3 Cuneo 15-10, 4-15, 12-15, 8-15
Quarti di finale (ritorno) - 7 novembre 1996
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 0 Lube 15-4, 15-4, 15-10
Semifinali (andata) - 12 dicembre 1996
PalaDeAndrè, Ravenna
Porto Ravenna 0 - 3 Cuneo 10-15, 11-15, 11-15
Semifinali (ritorno) - 19 dicembre 1996
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 0 Porto Ravenna 15-13, 15-7, 15-6
Finale - 8 febbraio 1997
Pala Mens Sana, Siena
Cuneo 0 - 3 Daytona Modena 9-15, 4-15, 9-15

Coppa CEVModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa CEV di pallavolo maschile 1996-1997.

Fase a gironiModifica

1ª giornata - 8 gennaio 1997
PalaCarmagnola, Carmagnola
Cuneo 3 - 0 Capelle 15-12, 15-11, 15-2
2ª giornata - 16 gennaio 1997
Săvinești
Săvinești 0 - 3 Cuneo 10-15, 10-15, 11-15
3ª giornata - 22 gennaio 1997
PalaCarmagnola, Carmagnola
Cuneo 3 - 0 Dorozhnyk Odessa 15-8, 15-8, 15-3
4ª giornata - 29 gennaio 1997
Vicebsk
VK Vicebsk 0 - 3 Cuneo 5-15, 5-15, 9-15
5ª giornata - 5 febbraio 1997
PalaCarmagnola, Carmagnola
Cuneo 3 - 2 Olympiakos 15-4, 11-15, 10-15, 15-7, 15-12
6ª giornata - 12 febbraio 1997
PalaCarmagnola, Carmagnola
Cuneo 3 - 0 Maribor 15-2, 15-6, 15-8
7ª giornata - 19 febbraio 1997
Tel Aviv
Maccabi Tel Aviv 0 - 3 Cuneo 7-15, 9-15, 11-15

Fase a eliminazione direttaModifica

Qualificazioni - 2º turno (gara 1) - 27 novembre 1996
PalaCarmagnola, Carmagnola
Cuneo 3 - 0 VSK Púchov 15-4, 15-5, 15-10
Qualificazioni - 2º turno (gara 2) - 28 novembre 1996
PalaCarmagnola, Carmagnola
Cuneo 3 - 0 VSK Púchov 15-7, 15-3, 15-9
Final four - semifinali - 7 marzo 1997
Alexandreio Melathron, Salonicco
Cuneo 3 - 1 Belogor'e 11-15, 15-6, 15-9, 15-5
Final four - finale - 9 marzo 1997
Alexandreio Melathron, Salonicco
Cuneo 3 - 0 Olympiakos 15-9, 15-10, 15-6

Supercoppa europeaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Supercoppa europea 1996 (pallavolo maschile).
Final four - semifinali - 12 ottobre 1996
Olympiahalle, Monaco di Baviera
Cuneo 3 - 2 Daytona Modena 12-15, 15-8, 15-11, 14-16, 18-16
Final four - finale - 13 ottobre 1996
Olympiahalle, Monaco di Baviera
Cuneo 3 - 0 Dachau 15-10, 15-9, 15-4

Supercoppa italianaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Supercoppa italiana (pallavolo maschile) 1996.
Finale - 22 settembre 1996
Palasport di San Rocco Castagnaretta, Cuneo
Cuneo 3 - 1 Treviso 15-12, 15-7, 11-15, 15-11

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V P G V P G V P
  Serie A1 34[10] 15 11 4 14 9 5 29 20 9
  Coppa Italia - 2 2 0 2 2 0 5 4 1
  Coppa delle Coppe 12[11] 6 6 0 3 3 0 13 13 0
  Supercoppa Europea - - - - - - - 2 2 0
  Supercoppa italiana - 1 1 0 - - - 1 1 0

G = partite giocate; V = partite vinte; P = partite perse

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Serie A1 Coppa Italia Coppa delle Coppe Supercoppa europea Supercoppa italiana Totale
P PT AV MV BV P PT AV MV BV P PT AV MV BV P PT AV MV BV P PT AV MV BV P[1] PT[1] AV[12] MV[12] BV[12]
M. Bottero 13 6 5 1 0 Statistiche assenti Statistiche assenti 1 0 Statistiche assenti - - Statistiche assenti 14 6 5 1 0
C. Casoli 28 463 408 38 19 2 20 1 23 31 506 408 38 19
F. De Giorgi 28 56 34 18 4 2 5 1 1 31 62 34 18 4
C. Galli 28 475 369 93 13 2 38 1 25 31 538 369 93 13
G. Giretto 23 144 120 21 3 1 0 - - 24 144 120 21 3
V. Grbić 28 598 496 64 39 2 39 1 5 31 642 496 64 39
A. Lucchetta 27 344 240 100 5 2 21 1 19 30 384 240 10 5
S. Papi 14 143 128 12 3 1 25 1 22 16 190 128 12 3
R. Pascual 28 987 850 92 46 2 59 1 37 31 1083 850 92 46
R. Pedone - - - - - 1 0 - - 1 0 0 0 0
V. Simeonov 13 26 20 4 2 - - - - 13 26 20 4 2
P. Torre 22 25 15 10 0 1 0 1 0 24 25 15 10 0

P = presenze; PT = punti totali; AV = attacchi vincenti; MV = muri vincenti; BV = battute vincenti

NoteModifica

  1. ^ a b c d Mancano le statistiche relative alla Coppa Italia e alla Coppa delle Coppe, sono quindi conteggiati esclusivamente i dati della Serie A1, della Supercoppa italiana e della Supercoppa europea.
  2. ^ La squadra 1996-1997, su legavolley.it. URL consultato il 28 maggio 2013.
  3. ^ La classifica finale, su legavolley.it. URL consultato il 28 maggio 2013.
  4. ^ I play off, su legavolley.it. URL consultato il 28 maggio 2013.
  5. ^ La coppa Italia, su legavolley.it. URL consultato il 28 maggio 2013.
  6. ^ La Coppa delle Coppe, su cev.lu. URL consultato il 28 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2014).
  7. ^ La supercoppa europea, su legavolley.it. URL consultato il 28 maggio 2013.
  8. ^ La supercoppa italiana, su legavolley.it. URL consultato il 28 maggio 2013.
  9. ^ a b c Aggregato alla prima squadra dal settore giovanile.
  10. ^ Dato relativo alla stagione regolare
  11. ^ Dato relativo alla fase a gironi
  12. ^ a b c Mancano le statistiche relative alla Coppa Italia, alla Coppa delle Coppe, alla Supercoppa italiana e alla Supercoppa europea, sono quindi conteggiati esclusivamente i dati della Serie A1.

Collegamenti esterniModifica