Curling ai Giochi olimpici

Curling pictogram.svg

1leftarrow blue.svgVoce principale: Giochi olimpici invernali.

Il curling entrò a far parte dei Giochi olimpici invernali nell'edizione di Chamonix-Mont-Blanc 1924 solo nella versione maschile, competizione non considerata ufficiale dallo IOC ma in cui furono comunque assegnate medaglie, fu ripresentato più volte a scopo dimostrativo a Lake Placid 1932 e dopo una lunga assenza ancora a Calgary 1988 e ad Albertville 1992. Divenne ufficiale a tutti gli effetti a partire dalle Olimpiadi di Nagano 1998, consta di un evento femminile ed uno maschile. Il curling risulta molto affine allo stock sport (in tedesco eisstockschießen) che ebbe luogo come evento dimostrativo a Garmisch-Partenkirchen 1936 e a Innsbruck 1964. Un'ulteriore competizione, mista, dopo essere stata rifiutata per i Giochi di Vancouver 2010 è stata accettata nel 2015 per quelli di Pyeongchang 2018[1].

Medaglie assegnateModifica

Eventi 24 28 32 36 48 52 56 60 64 68 72 76 80 84 88 92 94 98 02 06 10 14 18
Maschile (d) (d) (d) (d)
Femminile (d) (d) (d)
Misto

MedagliereModifica

Aggiornato a Pyeongchang 2018. Incluse le medaglie conquistate ai Giochi olimpici di Chamonix-Mont-Blanc 1924, segnate con un *.

Pos Nazione        
1   Canada 6 3 2 11
2   Svezia 3 4 ** 2 9
3   Gran Bretagna 2 * 1 1 4
4   Svizzera 1 3 3 7
5   Norvegia 1 1 2 4
6   Stati Uniti 1 0 1 2
7   Corea del Sud 0 1 0 1
  Danimarca 0 1 0 1
  Finlandia 0 1 0 1
10   Cina 0 0 1 1
  Francia 0 0 1 * 1
  Giappone 0 0 1 1

ImpiantiModifica

Edizione Città Impianto Capacità
Nagano 1998 Karuizawa Kazakoshi Park Arena -
Salt Lake City 2002 Ogden The Ice Sheet 2000
Torino 2006 Pinerolo Stadio Olimpico del ghiaccio 2000
Vancouver 2010 Vancouver Vancouver Olympic/Paralympic Centre 6000
Soči 2014 Soči Centro olimpico Cubo di ghiaccio 3000
Pyeongchang 2018 Pyeongchang Centro curling di Gangneung 3500

Albo d'oroModifica

MaschileModifica

Edizione   Oro   Argento   Bronzo
Chamonix-Mont-Blanc 1924   Gran Bretagna   Svezia   Francia
  Svezia
Evento non incluso nel programma olimpico dal 1928 al 1992
Nagano 1998   Svizzera   Canada   Norvegia
Salt Lake City 2002   Norvegia   Canada   Svizzera
Torino 2006   Canada   Finlandia   Stati Uniti
Vancouver 2010   Canada   Norvegia   Svizzera
Soči 2014   Canada   Gran Bretagna   Svezia
Pyeongchang 2018   Stati Uniti   Svezia   Svizzera
Nazione meglio premiata:   Canada (3/2/0)

FemminileModifica

Edizione   Oro   Argento   Bronzo
Nagano 1998   Canada   Danimarca   Svezia
Salt Lake City 2002   Gran Bretagna   Svizzera   Canada
Torino 2006   Svezia   Svizzera   Canada
Vancouver 2010   Svezia   Canada   Cina
Soči 2014   Canada   Svezia   Gran Bretagna
Pyeongchang 2018   Svezia   Corea del Sud   Giappone
Nazione meglio premiata:   Svezia (3/1/1)

MistoModifica

Edizione   Oro   Argento   Bronzo
Pyeongchang 2018   Canada   Svizzera   Norvegia
Nazione meglio premiata:   Canada (1/0/0)

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica