Curve

gruppo musicale inglese
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Curve (disambigua).
Curve
Curve live at Paradiso, Amsterdam 1992.jpg
Paese d'origineInghilterra Inghilterra
GenereShoegaze
Rock alternativo
Periodo di attività musicale1991 – 1994
1996 – 2005
EtichettaAnxious Records
Universal Records
Album pubblicati9
Studio6
Live-
Raccolte3
Sito ufficiale

I Curve sono stati un gruppo musicale britannico formato nel 1991 dalla collaborazione della cantante Toni Halliday e del chitarrista Dean Garcia.

StoriaModifica

Toni Halliday e Dean Garcia vennero presentati da Dave Stewart degli Eurythmics, e formarono per un breve periodo un gruppo chiamato State of Play alla fine degli anni ottanta, prima di separarsi e riunirsi poi per una collaborazione più duratura nei Curve. La loro musica era caratterizzata dalla ritmica pesante e dalle chitarre densamente stratificate di Garcia, contrapposte alle ariose vocalizzazioni della Halliday, i cui testi esploravano spesso argomenti quali alienazione, dipendenza e l'amore che svanisce.

Dopo quasi quindici anni di collaborazione sostenuta da una formazione in continuo cambiamento, durante i quali il gruppo si sciolse almeno una volta a metà degli anni 1990, la Halliday annunciò sul loro sito web ufficiale, all'inizio del 2005, che il gruppo era infine giunto al termine della sua corsa.

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

  • 1992 - Doppelgänger
  • 1993 - Cuckoo
  • 1998 - Come Clean
  • 2001 - Gift
  • 2002 - The New Adventures Of Curve

RaccolteModifica

  • 1992 - Pubic Fruit
  • 1993 - Radio Sessions
  • 2000 - Open Day At The Hate Fest
  • 2004 - The Way Of Curve

EPModifica

  • 1992 - Blindfold
  • 1992 - Frozen
  • 1992 - Cherry

SingoliModifica

  • 1992 - Fait Accompli
  • 1992 - Horror Head
  • 1993 - Blackerthreetracker
  • 1993 - Blackerthreetracker 2
  • 1993 - Superblaster
  • 1996 - Pink Girl With The Blues
  • 1997 - Chinese Burn
  • 1997 - Coming up Roses
  • 1998 - Coming up Roses 2

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN126834035 · GND (DE16041730-2 · WorldCat Identities (ENlccn-no98016541