Dédée d'Anvers

film del 1948 diretto da Yves Allégret
Dédée d'Anvers
Titolo originaleDédée d'Anvers
Lingua originalefrancese, olandese, inglese, italiano
Paese di produzioneFrancia
Anno1948
Durata87 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaYves Allégret
SoggettoHenri La Barthe (Ashelbé)
SceneggiaturaJacques Sigurd (adattamento e dialoghi), Yves Allégret (adattamento), Ashelbé
ProduttoreSacha Gordine
FotografiaJean Bourgoin
MontaggioL. Azar
MusicheJacques Besse
Interpreti e personaggi

Dédée d'Anvers è un film del 1948 diretto da Yves Allégret, per trama ed atmosfere un tipico noir alla francese.

TramaModifica

Dédée d'Anvers lavora in un bar e vive con Marco, il buttafuori del bar, che è anche il suo protettore. Quando conosce il capitano di una nave italiano, Francesco, crede di poter uscire da questo ambiente, ma Marco uccide Francesco per gelosia e per soldi. Dedée lo vendicherà, con l'aiuto di Messieur Renè, il proprietario del bar.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema