Džagaryn

fiume della Russia
Džagaryn
StatoRussia Russia
Soggetti federali  Sacha-Jacuzia
RajonUst'-Janskij ulus, Bulunskij ulus
Lunghezza183 km[1]
Bacino idrografico1 730 km²[1]
Altitudine foce0 m s.l.m.
NasceBassopiano della Jana e dell'Indigirka
70°23′01″N 131°38′41″E / 70.383611°N 131.644722°E70.383611; 131.644722
SfociaGolfo di Buor-Chaja (Mare di Laptev)
70°48′29″N 131°31′24″E / 70.808056°N 131.523333°E70.808056; 131.523333

Lo Džagaryn (in russo: Дягарын?) è un fiume della Siberia Orientale, tributario del Mare di Laptev. Scorre nell'Ust'-Janskij ulus e nel Bulunskij ulus della Sacha (Jacuzia), in Russia.

Il fiume ha la sua sorgente in una zona della tundra a nord del fiume Uljugen (un affluente dell'Arga-Jurjach). La lunghezza dello Džagaryn è di 183 km, l'area del suo bacino è di 1 730 km². Sfocia nella baia Sytygan-Tala, un'insenatura all'interno del golfo di Buor-Chaja, che si affaccia nel mare di Laptev.

NoteModifica

  1. ^ a b (RU) Река Дьагарыын, su textual.ru. URL consultato il 22 ottobre 2020.

Collegamenti esterniModifica

  • Mappe: R-51_52 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato il 22 ottobre 2020. (Edizione 1987); R-53_54 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato il 22 ottobre 2020. (Edizione 1987)
  • (RU) Nature.ykt, su nature.ykt.ru. URL consultato il 27 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 30 marzo 2009).
  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia