Apri il menu principale

D.O.C. : Musica e altro a denominazione d'origine controllata

D.O.C. : Musica e altro a denominazione d'origine controllata
PaeseItalia
Anno1987-1989
Generevarietà
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreRenzo Arbore, Gegè Telesforo, Monica Nannini
RegiaPino Leoni
Rete televisivaRai 2

D.O.C. : Musica e altro a denominazione d'origine controllata è il titolo completo di un programma televisivo di Rai 2 andato in onda quotidianamente dal 2 novembre 1987 in fascia pomeridiana per poi passare in versione serale e terminare il 17 giugno 1988[1].

StoriaModifica

La trasmissione era condotta da Renzo Arbore, Gegè Telesforo e Monica Nannini. Gli autori erano Renzo Arbore, Ugo Porcelli, Adriano Fabi, Giuseppe Videtti, Giorgio Battaglia.

Nel programma furono presenti nuovi comici reclutati da Arbore: Salvatore Marino, Armando De Razza, Caterina Casini, Nicoletta Boris, Angelo Orlando e Roberto Russoniello[2].

La regia era di Pino Leoni[3].

Al programma hanno preso parte mostri sacri della musica internazionale come: James Brown, Dizzie Gillespie, Miles Davis, Solomon Burke, Rufus Thomas, Pat Metheny i Manhattan Transfer o Chet Baker, Toots Thielemans e importanti artisti italiani come Ivano Fossati, Fiorella Mannoia, Francesco De Gregori e Lucio Dalla.[1]. In particolare merita menzionare la partecipazione di Jorma Kaukonen, il quale si esibì nel programma per tre giorni consecutivi, ovvero il 9, il 10 e l'11 maggio del 1988[4], in occasione della sua tournée italiana di quel periodo, che comprendeva alcune serate al Big Mama di Roma[4].

Parallelamente all'edizione regolare, nel 1988 ne fu realizzata una speciale intitolata D.O.C. concerto, andata in onda in 15 puntate dal 14 maggio al 25 dicembre[3]: questa versione era dedicata agli artisti ritenuti più prestigiosi, le cui esibizioni complete venivano registrate nello studio televisivo dove si svolgeva normalmente il programma, per essere trasmesse in differita in date particolari, soprattutto festive.

L'edizione successiva del programma (1988-89) modificò il nome in International D.O.C. club con conduttori e regia immutati e andò in onda dal 5 dicembre 1988 al 15 giugno 1989[5].

In poco più di due anni sono state trasmesse poco più di 400 puntate. Nel 2012 la Rai in collaborazione con Sony ha pubblicato un cofanetto contenente 3 CD e 1 DVD con brani registrati dal vivo durante le trasmissioni[6].

NoteModifica

  1. ^ a b Renzo Arbore e "Doc", quando la tv amava ancora la grande musica - Repubblica.it, in La Repubblica. URL consultato il 20 febbraio 2017.
  2. ^ ARBORE RIDE SOLO A MEZZANOTTE - la Repubblica.it, in Archivio - la Repubblica.it. URL consultato il 20 febbraio 2017.
  3. ^ a b dati ricavati dal sito Rai Teche, sezione Varietà 1987-1988.
  4. ^ a b pag.8 de l'Unità del 9/5/1988, vd. Archivio Unità.
  5. ^ dati ricavati dal sito Rai Teche, sezione Varietà 1988-1989
  6. ^ Rai Due - London Live 2.0 - Dopo 25 anni si apre lo scrigno di Doc, la trasmissione che ha cambiato la musica in tv, su www.rai.it. URL consultato il 20 febbraio 2017.