Apri il menu principale

Dactylopius opuntiae

specie di animale della famiglia Dactylopiidae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dactylopius opuntiae
Immagine di Dactylopius opuntiae mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Exopterygota
Subcoorte Neoptera
Superordine Paraneoptera
Sezione Rhynchotoidea
Ordine Rhynchota
Sottordine Homoptera
Sezione Sternorrhyncha
Superfamiglia Coccoidea
Famiglia Dactylopiidae
Genere Dactylopius
Specie D. opuntiae
Nomenclatura binomiale
Dactylopius opuntiae
Cockerell, 1929

Dactylopius opuntiae Cockerell, 1929, (Cochinilla silvestre in Spagnolo) è un insetto dell'ordine dei Rincoti Omotteri (superfamiglia Coccoidea). Originario dell'America centrale è un fitofago associato alle cactacee del genere Opuntia, fra le quali il fico d'India.

Contrariamente alla congenere Dactylopius coccus, la cocciniglia del carminio, D. opuntiae dà una limitata produzione del pigmento perciò al momento ha uno scarso interesse sotto questo aspetto. Gli ambiti di studio su questa cocciniglia riguardano in particolare gli aspetti biologici ai fini del miglioramento genetico delle cocciniglie del carminio[1]. La specie è stata in passato impiegata per il controllo biologico delle Opuntia infestanti in Australia e, con scarso successo, in Sudafrica.

In Messico rappresenta uno degli agenti di danno a carico delle coltivazioni di fico d'India.

NoteModifica

  1. ^ Arnoldo Flores-Hernández et al., Reproducción de cochinilla silvestre Dactylopius opuntiae (Homóptera: Dactylopiidae) (PDF), in Revista Mexicana de Biodiversidad 77:, 2006, vol. 77, nº 1, 2006, pp. 97-102, ISSN 1870-3453 (WC · ACNP). URL consultato il 21 maggio 2007.

Voci correlateModifica

  Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi