Apri il menu principale

Daddy Yankee

cantante, rapper, produttore cinematografico e conduttore radiofonico portoricano

BiografiaModifica

Ramón è nato a Río Piedras, il più grande distretto di San Juan, ed è cresciuto a Villa Kennedy, dove si è interessato alla musica sin dalla giovane età e ha iniziato a scrivere musica a tredici anni. Durante la sua gioventù Ramón era anche appassionato di baseball e sognava di diventare un giocatore della Major League Baseball. Per sua sfortuna, non è stato in grado di proseguire la sua carriera in questo sport a causa di un colpo di pistola subito alla gamba, che tuttora gli impedisce di camminare correttamente.

Si è così concentrato sulla sua altra passione: la musica, diventando rapper di un nuovo genere musicale che si stava diffondendo a Porto Rico, il reggaeton. Dopo aver ricevuto lezioni da molti artisti del genere, ha iniziato una carriera indipendente, cominciando a registrare le sue prime canzoni. Successivamente ha iniziato a produrre anche altri album indipendenti. Il suo primo disco è stato No Mercy, pubblicato nel 1995. Ha poi formato un duo con Nicky Jam e continuato la sua carriera pubblicando gli album El cartel ed El cartel II. Questi lo hanno reso uno dei pionieri del genere reggaeton.

Nel 2002 è diventato il primo album di Ayala a ottenere successo internazionale, anche negli Stati Uniti. Barrio Fino è stato pubblicato nel 2004 e ha ricevuto numerosi riconoscimenti, incluso un Premio Lo Nuestro ed è stato incluso nel Latin Billboard. Oltre a ciò è stato anche nominato per il Latin Grammy e gli MTV Video Music Awards. Il disco ha riscosso successo in Stati Uniti, America Latina, Europa e Giappone. Nel 2007 è arrivato il turno di El cartel: The Big Boss, nominato l'album più venduto di genere musicale latino nel medesimo anno. Yankee ha pubblicizzato il disco tramite un tour internazionale iniziato negli USA e continuato nell'America Latina, con un record di spettatori in Ecuador e Bolivia. Al di fuori del mondo della musica, Ayala è noto anche come attore e produttore. Nel corso della sua carriera ha parlato poco della sua vita personale, chiarendo però l'importanza della moglie e dei figli nei suoi confronti. Ha avuto, infatti, la sua prima figlia all'età di diciassette anni; sostiene di mantenere con i suoi figli un rapporto di genitore-amico e si è sposato con la compagna dell'epoca nonché la sua attuale moglie.

Nel videogioco Grand Theft Auto IV, Daddy Yankee presta la sua voce alla stazione di San Juan Sounds dove si esibisce come DJ della radio reggaeton; appare anche la canzone "Impacto".

Il 28 aprile 2016, Daddy Yankee ha ricevuto l'Industry Leader Award ai Latin Billboard Awards 2016.

Dopo una lunga faida con Don Omar per dieci anni per il titolo "King of Reggaeton", Daddy Yankee e Don Omar hanno annunciato all'inizio del 2016 in una conferenza stampa che si esibiranno insieme sul palco in una serie di concerti dal titolo The Kingdom World Tour. L'annuncio del tour ha lasciato molti fan increduli perché ha venduto in pochi minuti in grandi città come Las Vegas, Orlando, Los Angeles, New York. I concerti erano strutturati come un incontro di boxe, in cui i due artisti erano in grado di scambiarsi visite musicali, e i fan hanno votato per il loro vincitore in ogni città tramite un'applicazione progettata per l'evento. "Due re, un trono", ha detto il fondatore della Pina Records, Rafael Pina, che ha avuto una relazione consolidata con entrambi gli artisti e che ha anche avuto l'idea del tour. Parlando del tour e della sua rivalità con Daddy Yankee, Don Omar ha detto: "Lasciatemi chiarire: non sono il suo migliore amico, e non è il mio migliore amico, ma ci rispettiamo l'un l'altro. Essere il migliore è quello che ci ha spinti ad essere migliori'.

Nel 2017, Daddy Yankee, in collaborazione con il cantante pop latino Luis Fonsi, ha pubblicato il singolo Despacito che è diventata la prima canzone in lingua spagnola a raggiungere il numero 1 della Billboard Hot 100 dalla canzone Macarena nel 1996 e un successo mondiale. Il video ufficiale di Despacito è stato visto un miliardo di volte su YouTube il 20 aprile 2017, dopo 97 giorni, diventando il secondo video più veloce del sito a raggiungere il risultato, dietro Hello di Adele. Il suo successo ha portato Daddy Yankee a diventare l'artista più visto al mondo nel servizio di streaming Spotify a giugno 2017, essendo il primo artista latino a farlo.

Nel 2017, Daddy Yankee ha donato $ 100.000 alla Banca alimentare di Porto Rico dopo il danno causato dall'uragano Maria. Il denaro ha fornito cibo a circa 9000 famiglie sull'isola.

Da ottobre 2017. Barrio Fino e Barrio Fino su Directo sono stati il settimo e tredicesimo album latino più venduto negli Stati Uniti. Durante la sua carriera, 63 canzoni di Daddy Yankees si sono ritrovate nella classifica di Hot Latin Songs, di cui 24 tra le prime 10 e 5 al primo posto. Daddy Yankee è il nono musicista con il maggior numero di singoli in Hot Latin Songs. L'elenco hot 100 di Billboard contiene 10 canzoni di musicisti.

Nell'agosto 2018, Daddy Yankee partecipa al video di Janet Jackson, Made For Now.

Il 17 aprile 2019, il cantante annuncia il rilascio di un remix del suo successo Con Calma insieme alla cantante americana Katy Perry.

Carriera musicaleModifica

Nome d'arteModifica

Il nome "Daddy Yankee", che deriva da un'espressione dello slang portoricano che significa "papà", ha una forte assonanza con "yankee" inteso come "statunitense". Altri suoi soprannomi sono Big Daddy o The Big Boss.

Gli iniziModifica

Prende confidenza con la musica a 13 anni, realizzando brani insieme a Playero. Giovane di talento, si fa conoscere nell'ambito locale, subito dopo comincia la scalata al successo. L'artista è anche conosciuto come 'King of The Improvisation' o 're del reggaeton'. È considerato "el maximo leader" come anche egli stesso si definisce.

Durante la sua carriera è stato sotto contratto per diverse etichette: dalla Dream Team alla Cartel, dalla El Cartel Records alla Cangris con Nicki Jam, Machet Music, VI Music, Pina Records Interscope Records, Sony Music, EMI e Capitol Records.

1995-2003: produzioni indipendentiModifica

Il suo primo album, No Mercy, viene prodotto nel 1995, quando Ramón Luis Ayala Rodriguez ha ancora 18 anni. Il disco non riscuote però un buon successo ma Ramòn decide di continuare a lavorare sul genere per il resto del decennio, eventualmente formando un duo con Nicky Jam. Uno dei brani del duo Ayala-Jam è Posicion, che viene incluso nella colonna sonora del film One Tough Cop di Bruno Barreto nel 1998. Agli inizi del nuovo millennio, Ayala decide di concentrarsi maggiormente sulla carriera da solista, pubblicando altri dischi indipendenti. Il primo album della serie è El cartel, che include anche elementi stile mixtape. Nel 2001 esce El cartel II, un sequel di El cartel, influenzato anch'esso da generi simili.

Nel 2002 è il turno di El Cangri.com, che diventa il primo disco della carriera musicale di Ayala fa vendere bene anche al di fuori del Porto Rico, riscuotendo discreto successo negli USA. El Cangri.com viene prodotto da VI Music, un'etichetta indipendente portoricana, e non viene supportato da alcuna casa discografica di successo. Il singolo più noto dell'album è Latigazo, che viene costantemente riprodotto nelle stazioni radio di New York e Miami. El Cangri.com raggiunge la 43ª posizione della classifica Billboard Top Latin Albums. In seguito al successo del suo disco, Ayala si esibisce al Roberto Clemente Coliseum davanti ad una folla di 12 000 persone.[1] L'anno seguente VI Music produce Los homerun-es, che diventa leader nelle vendite nel Porto Rico. È infatti un periodo di grande competizione tra produzioni di altri artisti del genere reggaeton come Mas flow dei Luny Tunes, The Last Don di Don Omar ed El abayarde di Tego Calderón. Los homerun-es riscuote successo e aiuta finalmente Raymond ad ottenere la popolarità necessaria per sbarcare nei mercati statunitensi. Ciononostante è anche l'ultimo disco che Ayala pubblicherà sotto la produzione della VI Music, poiché firmerà poco dopo per la Universal.

Daddy Yankee conosciuto anche come King of the Improvisation, ha vinto per 5 anni consecutivi lo Street Jam Reggae Awards. Daddy si è distinto per le sue collaborazioni con quotati artisti di salsa e merengue e per le sue doti di beatmaker, infatti i dischi di sua produzione diventano presto dischi d'oro e di platino.

2004-2005: Barrio finoModifica

Nel 2004 arriva Barrio fino accompagnato dal club anthem[non chiaro] Gasolina. Il singolo riscuote un successo immenso a livello mondiale, facendolo diventare uno dei più ricercati cantante reggae della scena musicale odierna. I rapper N.O.R.E. e Pitbull partecipano al remix del singolo conferendogli un'attitudine aggressiva e selvaggia, conseguentemente il singolo viene remixato da DJ Buddha e Lil'Jon, e viene inserito nell'LP di Lil'Jon & the East Side Boyz anthem del genere crunk, Crunk Juice. Altro singolo di successo è King Daddy, brano trascinante che dipinge al meglio l'immagine essenziale dell'artista. Barrio fino viene accompagnato da un tour promozionale che attraversa gli Stati Uniti, il Portorico, le Honduras, la Colombia e tutti i paesi latini.

2006-2008: El cartel: The Big BossModifica

El cartel: The Big Boss viene pubblicato dalla Interscope il 5 giugno 2007. In un'intervista Yankee dichiara che l'album marca un suo ritorno al genere hip-hop, e quindi che l'album non sarebbe stata solamente "pura" musica reggaeton. Il disco viene prodotto nel 2006 e comprende la partecipazione di will.i.am, Scott Storch, Tainy Tunes, Neli e personale proveniente dalla casa discografica di Ayala. I singoli vengono prodotti assieme a Hector El Father, Fergie, Nicole Scherzinger, Leandro Djioric ed Akon. Il primo brano estratto da The Big Boss è Impacto, canzone pubblicata prima del completamento del disco. L'album viene pubblicizzato attraverso un tour che attraversa prima gli Stati Uniti e poi l'America latina. Daddy Yankee si esibisce così in Messico, prima a Monterrey, davanti a 10.000 persone e poi al San Luis Potosí, dove c'è un tutto esaurito che lascia centinaia di sfortunati fan ad accontentarsi all'esterno dell'edificio. Ayala si esibisce anche in Cile e stabilisce un record di spettatori in Ecuador. Viaggia poi in Bolivia, marcando un nuovo record con 50.000 persone al concerto svoltosi a Santa Cruz de la Sierra.

Nel 2008 dona la sua voce per il gioco Grand Theft Auto IV, Daddy Yankee infatti interpreta il DJ nella stazione radio San Juan Sounds.

2009: MundialModifica

L'8 ottobre 2009 esce il singolo Grito mundial, intento a pubblicizzare l'uscita del nono album di Yankee, Mundial. Più di un mese prima era stato pubblicato anche El ritmo no perdona (Prende), ma la canzone non è considerata come primo brano estratto dal nuovo disco. Nel 2010 esce il brano La despedida.

2012-13: Prestige e King DaddyModifica

Nel 2012 viene pubblicato l'album Prestige che meglio esprime la volontà del rapper di creare un reggaeton puro e reale. Dall'album viene estratto il singolo Limbo, che probabilmente ha fatto conoscere meglio il portoricano nel mondo.

Nel 2013 invece esce l'album King Daddy.

2017-19: Il successo di Despacito e Con CalmaModifica

 
Daddy Yankee in 2019

Nel 2017 con il singolo Despacito (con Luis Fonsi) torna alle vette delle classifiche mondiali; il video del brano su YouTube ha totalizzato quasi 2 miliardi e mezzo di visualizzazioni in 6 mesi, e di lì a poco ha superato il record mondiale di visualizzazioni su YouTube con più di 6 miliardi.

Nel 2019 esce il singolo Con Calma, reinterpretazione del brano Informer datato 1992 del rapper Snow, che ripropone le strofe originali del singolo nei minuti finali del brano.[2]. Anche quest'ultima uscita diventa un successo su YouTube superando in pochi mesi il miliardo di visualizzazioni.[3]

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

RaccolteModifica

Album dal vivoModifica

Colonne sonoreModifica

  • 2008 – Talento De Barrio

MixtapeModifica

  • 2006 – Tormenta Tropical Vol.1
  • 2013 – El Imperio Nazza: King Daddy Edition

SingoliModifica

  • 1990 – Bailar reggaeton.
  • 1990 – Donde mi no vengas.
  • 1992 – Yamilete.
  • 1993 – El funeral.
  • 1995 – Oh My God!.
  • 1995 – Prelude Opus Yankee.
  • 1995 – La Soledad (Con Angel e Mariam).
  • 1995 – Conserva tu figura (Con B.F. Yaviah, Gomy Man).
  • 1995 – Chica interesada.
  • 1995 – Run Come Follow Me.
  • 1995 – No problema.
  • 1995 – Te ves bien.
  • 1996 – Camuflash.
  • 1997 – El cartel en la casa.
  • 1997 – El Trío.
  • 1997 – Peligro.
  • 1998 – Posición, (Con Alberto Stylee).
  • 1998 – Mataron a un inocente (Con Hector & Tito).
  • 1998 – ¿Por qué? (Con Eddie Dee).
  • 1998 – Qué sera nuestro destino (Con Cavalucci).
  • 1998 – Abran paso (Con OGM & Oakley).
  • 1998 – Todo hombre llorando por ti.
  • 1999 – Knockout.
  • 1999 – Calibre de Más Poder.
  • 1999 – Las calles de mi islas (Con Dmingo).
  • 1999 – Mujeres que no bailen.
  • 2000 – No hacen na.
  • 2001 – Nada mas yo por ti (featuring Nicky Jam)
  • 2002 – Latigazo
  • 2002 – Son las doce (featuring Nicky Jam)
  • 2002 – Guayando (featuring Nicky Jam)
  • 2002 – Muevete y perrea
  • 2003 – Gata gangster (featuring Don Omar)
  • 2003 – Seguroski
  • 2003 – Party de gangsters (Babilonia)
  • 2004 – Cójela que va sin jockey Flow
  • 2004 – Aquí esta tu caldo Blin Blin Vol. 1 (Radio Released)
  • 2004 – Gasolina
  • 2004 – King Daddy
  • 2004 – Lo que pasó, no pasó
  • 2004 – Salud y muerte
  • 2004 – Like you
  • 2004 – Machete Los Anormales (Radio Released)
  • 2005 – Corazones
  • 2005 – Tu principe (featuring Zion y Lennox)
  • 2005 – No me dejes solo (featuring Wisin & Yandel)
  • 2005 – Rompe
  • 2005 – Mirame (featuring Deevani) (Mas Flow 2) (Radio Released)
  • 2006 – Dale caliente (Live) (Radio Released)
  • 2006 – Gangsta Zone (featuring Snoop Dogg)
  • 2006 – Machucando
  • 2006 – Rompe [Remix] (featuring Lloyd Banks & Young Buck)
  • 2006 – Gangsta Zone [Remix] (featuring Héctor El Father, Yomo, Angel Doze, Arcángel & De La Ghetto) [Radio Released] (Don Omar Diss)
  • 2006 – El truco
  • 2007 – Impacto (featuring #Fergie)
  • 2007 – Mensaje de barrio
  • 2007 – Él me levanto
  • 2007 – La fuga (Talento de barrio SoundTrack)
  • 2007 – Cambio
  • 2008 – Somos de calle [Remix] (featuring Arcangel, De La Ghetto, Cosculluela, Chyno Nyno, Baby Rasta, Ñejo, Guelo Star, Julio Voltio, Mc Ceja)
  • 2008 – Pose
  • 2008 – Llamado de emergencia
  • 2009 – ¿Qué tengo que hacer? [Remix] (featuring Jowell & Randy)
  • 2009 – Mas fama y dinero (Mi testamento)
  • 2009 – El ritmo no perdona (Prende)
  • 2009 – Echale pique [Remix ufficiale]
  • 2009 – Grito mundial
  • 2010 – Descontrol
  • 2010 – La despedida
  • 2011 – Ven conmigo (featuring Prince Royce)
  • 2011 – Lovumba
  • 2012 – Pásame la botella
  • 2012 – Limbo
  • 2013 – La Noche De Los Dos (featuring Natalia Jimenez)
  • 2013 – La Nueva y La Ex
  • 2013 – La Rompe Carros
  • 2014 – Ora Por Mi
  • 2014 – Palabras con sentido
  • 2014 – Sábado Rebelde (featuring Plan B)
  • 2015 – Sigueme y te Sigo
  • 2015 – Vaiven
  • 2015 – No es ilegal
  • 2016 – Alerta Roja (featuring El Ejercito)
  • 2016 – Shaky Shaky
  • 2016 – Otra Cosa (featuring Natti Natasha)
  • 2017 – La Rompe Corazones (featuring Ozuna)
  • 2017 – Hula Hoop
  • 2018 – Dura
  • 2018 – Dura (Remix) (con Becky G, Bad Bunny, Natti Natasha)
  • 2018 – Hielo
  • 2018 – comó (con Kim Viera)
  • 2018 – Buena vida (con Natti Natasha)
  • 2018 – Zum Zum (featuring Rkm & Ken-Y, Arcángel)
  • 2018 – Cómo soy (con Pacho & Bad Bunny)
  • 2018 – Inolvidable (Remix) con Farruko, Sean Paul, Akon
  • 2018 – Asesina Remix (con Brytiago, Darell, Ozuna, Anuel AA)
  • 2018 – Adictiva (con Anuel AA)
  • 2019 – Con calma (featuring Snow)
  • 2019 – Con Calma Remix, (featuring Snow, Katy Perry).
  • 2019 – Si Supieras, (Con Wisin & Yandel).
  • 2019 – Que Tire Pa' 'Lante.

CollaborazioniModifica

  • 1997 – The Peofecy – (Con Nas)
  • 2002 – Maulla – (Con Yaga Y Mackie)
  • 2004 – Saoco – (Con Wisin)
  • 2004 – Oye Mi Amor - N.O.R.E feat. Nina Sky, Daddy Yankee, Big Mato, Gem Star
  • 2006 – Drop It on Me - Ricky Martin feat. Daddy Yankee
  • 2010 - Danza Kuduro (Official Extended Remix) - (Con. Don Omar, Lucenzo, Arcángel)
  • 2010 – Omega El Fuerte (Si Te Vas/Que Tengo Que Hacer)
  • 2011 – Pa Romper - Farruko feat. Daddy Yankee, Yomo
  • 2012 – Aprovecha - Nova & Jory feat. Daddy Yankee
  • 2012 – Finally Found You - Enrique Iglesias feat. Daddy Yankee
  • 2013 – More Than Friends - Inna feat. Daddy Yankee
  • 2013 – Yo Soy De Aqui - Don Omar feat. Yandel, Daddy Yankee, Arcangel
  • 2013 – Señorita - Reykon el Líder feat. Daddy Yankee
  • 2013 – Watch Out For This - Major Lazer feat. Daddy Yankee
  • 2014 – Hipnotizame feat. Wisin Y Yandel
  • 2014 – Moviendo Palancas feat. Yandel
  • 2015 – Nota de amor - Wisin feat. Daddy Yankee, Carlos Vives
  • 2015 – Imaginandote - Reykon feat. Daddy Yankee
  • 2015 – We Wanna - Alexandra Stan feat. Inna & Daddy Yankee
  • 2016 – Andas En Mi Cabeza - Chino Y Nacho Feat Daddy Yankee
  • 2016 – Gyal You A Party Animal - Charly Black ft. Daddy Yankee
  • 2016 – Sola (Remix) - Anuel AA ft. Daddy Yankee, Farruko, Wisin, Zion y Lennox
  • 2017 – Despacito - Luis Fonsi ft. Daddy Yankee
  • 2017 – Despacito (Remix) – (Con. Luis Fonsi, Justin Bieber)
  • 2017 – Tu Hombre - Nicky Jam ft. Daddy Yankee
  • 2017 – Boom Boom - Redone, French Montana, Dianah jane. Feat Daddy Yankee
  • 2017 – La fórmula – (Con. De La Ghetto, Ozuna, Chris Jeday)
  • 2017 – Bella y sensual – (Con. Romeo Santos, Nicky Jam)
  • 2018 – Azukita – (Con. Steve Aoki, Play N Skillz, Elvis Crespo)
  • 2018 – Todo comienza en la disco – (Con. Wisin, Yandel)
  • 2018 – Made for Now - Janet Jackson Feat. Daddy Yankee
  • 2018 – Asesina Remix - (Con Brytiago, Darell, Ozuna e Anuel AA)
  • 2018 – El combo me llama 2 - (Con. Benny Benni, Bad Bunny, Almighty, Juanka)
  • 2018 – Inolvidable (Remix) - (Con, Farruko, Sean Paul, Akon)
  • 2019 – No Lo Trates - (Con, Pitbull, Natti Natasha)
  • 2019 – Soltera Remix - (Con, Lunay, Bad Bunny)
  • 2019 – Choca - (Con. Stephen Oaks, Rey Pirin, JayKay)
  • 2019 – Runaway (Con. Sebastián Yatra, Jonas Brothers, Natti Natasha)
  • 2019 – Instagram, (Con. Dimitri Vegas & Like Mike, David Guetta, Afro Bros & Natti Natasha).
  • 2019 – China (Con. Anuel AA, Karol G, Ozuna, J Balvin).

FilmografiaModifica

  • 2002: Big Pun: Still Not a Player
  • 2004: Vampiros "Director: Eduardo Ortiz"
  • 2007: Straight Outta Puerto Rico
  • 2008: Talento de barrio
  • 2010: Beautiful
  • 2010: Pleasant Ave
  • 2018: Conocerás la verdad (titolo Italiano: Conoscere la verità), un film autobiografico sulla storia di Héctor El Father (lui stesso).

CuriositàModifica

  • Ha partecipato a The Piece Maker, LP del DJ Tony Touch uscito nel 2000.
  • Ha partecipato al video 100 Percent di Big Pun, diventando amico dei membri della crew Terror Squad.
  • Ha preso parte nel 2010 come guest star alla soap opera della rete statunitense CBS The Bold and the Beautiful, trasmessa in Italia da Canale 5 (Mediaset) con il titolo Beautiful.[4][5].
  • Ha partecipato nel 2013 al festival Viña del Mar in Cile ed ha effettuato un concerto di 1 ora e 25 minuti entrando come Michael Jackson in alcuni dei suoi concerti (dall'alto con un'imbragatura)

NoteModifica

  1. ^ Daddy Yankee, Reggaetón desde Puerto Rico, Terra. URL consultato il 10 gennaio 2008.
  2. ^ Daddy Yankee: ritorna nelle radio con il nuovo singolo "CON CALMA" feat. Snow, su iWebRadio - Emozioni Senza Confini !!!, 30 gennaio 2019. URL consultato il 4 luglio 2019.
  3. ^ Daddy Yankee's 'Con Calma' Reaches 1 Billion YouTube Views, su Billboard. URL consultato il 4 luglio 2019.
  4. ^ The superstar makes his highly anticipated debut on CBS' The Bold and the Beautiful, daddyyankee.com (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2011).
  5. ^ Daddy Yankee a Beautiful, Filmissimo.it, 13 maggio 2011.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN17476243 · ISNI (EN0000 0003 6846 9772 · LCCN (ENn2005016574 · GND (DE135414822 · BNF (FRcb14614311d (data) · WorldCat Identities (ENn2005-016574