Dajana Eitberger

slittinista tedesca
Dajana Eitberger
2018-11-22 Rennrodel-Weltcup Innsbruck-Igls StP 5325 LR10 by Stepro-2.jpg
La Eitberger nel 2018
Nazionalità Germania Germania
Altezza 180 cm
Peso 77 e 78 kg
Slittino Luge pictogram.svg
Specialità Singolo
Squadra RC Ilmenau
Palmarès
Olimpiadi 0 1 0
Mondiali 0 0 2
Europei 2 0 2
Mondiali juniores 2 0 0
Campionati tedeschi 0 1 6
Coppa del Mondo - Singolo sprint 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 25 febbraio 2019

Dajana Eitberger (Ilmenau, 7 gennaio 1991) è una slittinista tedesca, medaglia d'argento olimpica a Pyeongchang 2018 nel singolo.

BiografiaModifica

Ha iniziato a gareggiare per la nazionale tedesca nelle varie categorie giovanili nella specialità del singolo ottenendo, quali migliori risultati, il secondo posto nella classifica finale della Coppa del Mondo giovani nel 2006/07 ed il secondo posto anche in quella juniores nel 2009/10, nonché due medaglie d'oro ai campionati mondiali juniores, entrambe ottenute nell'edizione di Oberhof 2011.

 
La Eitberger in gara ad Altenberg nel 2017

A livello assoluto ha esordito in Coppa del Mondo nella stagione 2012/13, ha conquistato il primo podio l'11 gennaio 2014 nel singolo ad Oberhof (3ª) e la prima vittoria nella gara a squadre a Lillehammer. In classifica generale come miglior risultato si è piazzata al secondo posto nel singolo nel 2014/15 e nel 2017/18 mentre nel 2015/16 ha ottenuto il trofeo del singolo sprint.

Ha partecipato ad una edizione dei Giochi olimpici invernali, a Pyeongchang 2018, occasione in cui ha conquistato la medaglia d'argento nel singolo.

Ha preso parte altresì a quattro edizioni dei campionati mondiali conquistando un totale di due medaglie. Nel dettaglio i suoi risultati nelle prove iridate sono stati, nel singolo: sesta a Sigulda 2015, ventesima a Schönau am Königssee 2016, nona a Igls 2017, dodicesima a Winterberg 2019; nel singolo sprint: medaglia di bronzo a Schönau am Königssee 2016, quinta a Igls 2017 e medaglia di bronzo a Winterberg 2019.

Nelle rassegne continentali ha conquistato la medaglia d'oro a Soči 2015 sia nella specialità del singolo sia nella prova a squadre, oltre a due di bronzo.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

EuropeiModifica

Mondiali junioresModifica

Europei junioresModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale nel singolo: 2ª nel 2014/15 e nel 2017/18.
  • Vincitrice della Coppa del Mondo nella specialità del singolo sprint nel 2015/16.
  • 32 podi (20 nel singolo, 8 nel singolo sprint e 4 nelle gare a squadre):
    • 10 vittorie (4 nel singolo, 2 nel singolo sprint e 4 nelle gare a squadre);
    • 8 secondi posti (4 nel singolo e 4 nel singolo sprint);
    • 14 terzi posti (12 nel singolo e 2 nel singolo sprint).

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Luogo Paese Disciplina
1º febbraio 2015 Lillehammer   Norvegia Gara a squadre
con Felix Loch, Tobias Wendl e Tobias Arlt
28 febbraio 2015 Soči   Russia Singolo
1º marzo 2015 Soči   Russia Gara a squadre
con Felix Loch, Tobias Wendl e Tobias Arlt
29 novembre 2015 Igls   Austria Singolo
29 novembre 2015 Igls   Austria Gara a squadre
con Andi Langenhan, Toni Eggert e Sascha Benecken
27 novembre 2016 Winterberg   Germania Singolo sprint
16 dicembre 2017 Lake Placid   Stati Uniti Singolo sprint
13 gennaio 2018 Oberhof   Germania Singolo
14 gennaio 2018 Oberhof   Germania Gara a squadre
con Felix Loch, Toni Eggert e Sascha Benecken
16 dicembre 2018 Lake Placid   Stati Uniti Singolo

Coppa del Mondo junioresModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale nel singolo: 2ª nel 2009/10.

Coppa del Mondo giovaniModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale nel singolo: 2ª nel 2006/07.

Campionati tedeschiModifica

  • 7 medaglie:
    • 1 argento (gara a squadre[1] a Winterberg 2014);
    • 6 bronzi (singolo a Altenberg 2012; gara a squadre a Schönau am Königssee 2013; singolo a Winterberg 2014; singolo a Oberhof 2015; singolo a Altenberg 2018; gara a squadre a Winterberg 2019).

NoteModifica

  1. ^ (DE) Deutsche Meisterschaft 2014 im Rennrodeln, Staffel (PDF), su bsd-portal.de, Bob und Schlittenverband Deutschland. URL consultato il 29 novembre 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica