Apri il menu principale

Dajana Roncione (Palermo, 15 aprile 1984) è un'attrice italiana.

Indice

BiografiaModifica

Diplomatasi nel 2007 presso l'Accademia nazionale d'arte drammatica, è un'attrice di teatro, dove debutta nel 1999 con I giganti della montagna di Pirandello.

Tra i suoi lavori cinematografici più importanti: Il grande sogno di Michele Placido, nel ruolo di Isabella, e Baarìa[senza fonte] di Giuseppe Tornatore, entrambi del 2009. Sempre nello stesso anno ha interpretato il ruolo di Polissena nel film di Aurelio Grimaldi, L'ultimo re che porta sullo schermo la tragedia Le troiane di Seneca.

Tra i suoi numerosi lavori teatrali: Cechoviana, regia di Michele Placido, Il sogno del principe di Salina, l'ultimo Gattopardo, regia di Andrea Battistini, con Luca Barbareschi, e La rosa tatuata di Tennessee Williams, regia Francesco Tavassi, con Mariangela D'Abbraccio.

È sentimentalmente legata al cantante dei Radiohead Thom Yorke[1][2].

FilmografiaModifica

TeatroModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Inside Radiohead’s “Lift” Video: Director Oscar Hudson on Planting Easter Eggs for Diehard Fans | Pitchfork, su pitchfork.com. URL consultato il 5 marzo 2018.
  2. ^ (EN) Thom Yorke hangs out with BB-8 at 'Star Wars' premiere, in NME, 11 dicembre 2017. URL consultato il 7 marzo 2018.

Collegamenti esterniModifica