Dalia (nome lituano)

Dalia è un nome proprio di persona lituano femminile[1][2].

Origine e diffusione

modifica

Riprende il termine lituano dalia, che vuol dire "fato", "fortuna"[1][2]; è quindi affine per significato ai nomi Bonaventura, Uğur, Lykke, Laima, Felicita e Gad. Nella mitologia baltica, Dalia è il nome di una dea della tessitura, del fato e della nascita dei bambini, spesso associata a Laima[1].

Va notato che questo nome è omografo con altri due, l'italiano Dalia e l'ebraico Dalia.

Onomastico

modifica

Non ci sono sante con questo nome, che è quindi adespota. L'onomastico si può festeggiare il 1º novembre, giorno di Ognissanti.

Persone

modifica
 
Dalia Grybauskaitė
  1. ^ a b c (EN) Dalia (2), su Behind the Name. URL consultato il 17 marzo 2019.
  2. ^ a b Sheard, p. 159.

Bibliografia

modifica
  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi