Dan Flavin

artista statunitense

Dan Flavin (New York, 1º aprile 1933New York, 29 novembre 1996) è stato un artista statunitense.

Biografia ed attivitàModifica

 
L'interno della Chiesa di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa a Milano, con l'intervento di Dan Flavin del 1996

Era un artista minimalista autore di installazioni realizzate con comuni lampade fluorescenti da parete. Questi lavori, da lui chiamati "icons", sono comunemente riconosciuti come iniziatori del movimento minimalista del 1963. La più lunga serie di lavori di Flavin si chiama "Monuments to V. Tatlin", un gruppo di installazioni a luce bianca in omaggio allo scultore costruttivista Vladimir Tatlin. Flavin ha studiato storia dell'arte per breve tempo alla New School for Social Research, e disegno e pittura alla Columbia University. Nel 1992, Flavin ha sposato Tracy Harris, nel Museo Guggenheim.

Dan Flavin nei musei italianiModifica

NoteModifica


Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN117220346 · ISNI (EN0000 0000 8186 322X · BAV 495/101541 · Europeana agent/base/63392 · ULAN (EN500021736 · LCCN (ENn50003508 · GND (DE118875736 · BNE (ESXX1236171 (data) · BNF (FRcb12195727n (data) · J9U (ENHE987007298773805171 · WorldCat Identities (ENlccn-n50003508
  1. ^ Samantha Colombo, La Chiesa Rossa di Dan Flavin: una visita virtuale con WAAM, su Scribacchina.it, 13 marzo 2020. URL consultato il 9 aprile 2021.