Dana Rettke

pallavolista statunitense

Dana Lynn Rettke (Riverside, 21 gennaio 1999) è una pallavolista statunitense, centrale della Pro Victoria Monza.

Dana Rettke
Nazionalità Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 203 cm
Pallavolo
Ruolo Centrale
Squadra Pro Victoria Monza
Carriera
Giovanili
2013-2017Riverside-Brookfield HS
Squadre di club
2017-2021Wisconsin
2022-Pro Victoria Monza
Nazionale
2019-Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
 Campionato nordamericano
Argento Canada 2023
 Volleyball Nations League
Oro Nanchino 2019
Statistiche aggiornate al 23 gennaio 2022

Carriera modifica

Club modifica

La carriera pallavolistica di Dana Rettke inizia nei tornei scolastici dell'Illinois, giocando per la Riverside-Brookfield HS[1]. Dopo il diploma entra a far parte della squadra universitaria della Wisconsin[1], in NCAA Division I: gioca con le Badgers dal 2017 al 2021, raggiungendo tre volte le Final-4, con una sconfitta in finale e una in semifinale, prima di aggiudicarsi il titolo nel 2021, approfittando dell'anno di eleggibilità extra concesso durante la pandemia di COVID-19; viene insignita di numerosi riconoscimenti individuali, tra i quali spiccano quello di Freshman of the Year e National Player of the Year, oltre a diventare la prima pallavolista nella storia a essere inserita cinque volta nella prima squadra All-America.

Nel gennaio 2022 firma il suo primo contratto professionistico in Italia, legandosi alla Pro Victoria Monza[2], in Serie A1, dalla seconda parte della stagione 2021-22.

Nazionale modifica

Nel 2019 fa il suo esordio nella nazionale statunitense, aggiudicandosi la medaglia d'oro alla Volleyball Nations League[3]. Nel 2023 arriva l'argento al campionato nordamericano[4].

Palmarès modifica

Club modifica

2021

Premi individuali modifica

Note modifica

  1. ^ a b (EN) Dana Rettke, su uwbadgers.com. URL consultato il 23 gennaio 2022.
  2. ^ Colpo grosso Vero Volley Monza: l’americana Dana Rettke vestirà la casacca rosablù, su verovolley.com, 4 gennaio 2022. URL consultato il 23 gennaio 2022.
  3. ^ (EN) United States become double champions at Volleyball Nations League, su en.volleyballworld.com, 7 luglio 2019. URL consultato il 23 gennaio 2022.
  4. ^ (EN) Bulletin 7 (PDF), su norceca.net. URL consultato il 7 settembre 2023.

Collegamenti esterni modifica