Dane DeHaan

attore statunitense

Dane William DeHaan (Allentown, 6 febbraio 1986) è un attore statunitense.

BiografiaModifica

Nato nel 1986 ad Allentown, in Pennsylvania, inizia la sua carriera da attore già da adolescente, prendendo parte a diversi documentari e cortometraggi. Dopo essersi diplomato alla North Carolina School of Arts[1], si trasferisce a New York, dove entra a far parte del Broadway theatre, sostituendo Haley Joel Osment nell piéce teatrale American Buffalo, di David Mamet. Successivamente vince un Obie Award per la sua interpretazione nell'off-Broadway The Aliens, di Annie Baker.[2]

Esordisce in televisione recitando in un episodio della serie televisiva Law & Order - Unità vittime speciali. In seguito prende parte a due film televisivi tratti dai romanzi di Patricia Cornwell. Nel 2010 lavora alla terza stagione di In Treatment, dove interpreta il ruolo del ragazzo omosessuale Jesse D'Amato. Nello stesso anno esordisce al cinema recitando nel film di John Sayles Amigo.

Nel 2011 partecipa ad alcuni episodi della quarta stagione della serie televisiva True Blood, nel ruolo di Timbo. Nel 2012 è protagonista del film fantascientifico Chronicle, oltre a far parte del cast dei film drammatici Lawless e Come un tuono. Inoltre recita sempre nelle pellicole drammatiche Giovani ribelli - Kill Your Darlings e nel documentario musicale Metallica 3D Through the Never, nei panni del roadie Trip.

DeHaan ottiene la parte di Harry Osborn nel film The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro. Per prepararsi al ruolo, l'attore ha dovuto incrementare notevolemente la propria massa muscolare.[3] Nel 2013 è inoltre stato fotografato da Annie Leibovitz per la campagna primaverile maschile 2014 di Prada. Sempre nel 2014 recita nella commedia zombie Life After Beth - L'amore ad ogni costo. Nel 2015 esce nelle sale il film Life, nel quale interpreta James Dean insieme a Robert Pattinson. Nel 2016 prende parte alla pellicola drammatica/indipendente Two Lovers and a Bear, dove viene affiancato da Tatiana Maslany nel ruolo di co-protagonista. Presta poi la voce al protagonista maschile nel film d'animazione Ballerina e incomincia le riprese del nuovo film thriller/drammatico di Gore Verbinski La cura dal benessere, in cui interpreta il protagonista. Sempre nel 2017 è protagonista nel film fantascientifico Valerian e la città dei mille pianeti e nel dramma in costume Tulip Fever, in cui recita al fianco di Alicia Vikander.

Dal 2012 è sposato con l'attrice Anna Wood, conosciuta nel 2006 e con la quale ha avuto due figli: Bowie Rose (nata nel 2017) e Bert Apollo (nato nel 2020).

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

VideoclipModifica

Doppiatori italianiModifica

  • Flavio Aquilone in Chronicle, Lawless, Giovani ribelli - Kill Your Darlings, Devil's Knot - Fino a prova contraria, The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro, Life After Beth - L'amore ad ogni costo, Life, La cura dal benessere
  • Davide Perino in Valerian è la città dei mille pianeti, La ragazza dei tulipani, The Kid
  • Emiliano Coltorti in ZeroZeroZero, La storia di Lisey
  • Sacha De Toni in Patricia Cornwell - Al buio, Patricia Cornwell - A rischio
  • Alessio Puccio in In Treatment
  • Manuel Meli in Lincoln
  • Daniele Raffaeli in Come un tuono

Da doppiatore è sostituito da:

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Dane DeHaan, uncsa.edu. URL consultato il 30 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 1º dicembre 2011).
  2. ^ (EN) Dane Dehaan, movies.yahoo.com. URL consultato il 30 ottobre 2011.
  3. ^ The Amazing Spider-Man 2, Dane DeHaan si allena per la sua parte | BadTaste.it - Il nuovo gusto del cinema!

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN250577710 · ISNI (EN0000 0003 7110 4889 · LCCN (ENno2012070286 · GND (DE1025232321 · BNF (FRcb166148143 (data) · BNE (ESXX5231011 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2012070286