Dangerous (David Guetta)

Singolo di David Guetta del 2014
Dangerous
Dangerous David Guetta.jpeg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaDavid Guetta
FeaturingSam Martin
Tipo albumSingolo
Pubblicazione6 ottobre 2014
Durata3:23
Album di provenienzaListen
GenereFunky house[1]
Dance pop
Pop rock[2]
Certificazioni
Dischi d'oroAustria Austria
(vendite: 15 000+)
Belgio Belgio
(vendite: 20 000+)
Danimarca Danimarca
(vendite: 60 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
(vendite: 15 000+)
Regno Unito Regno Unito
(vendite: 400 000+)
Stati Uniti Stati Uniti
(vendite: 500 000+)
Dischi di platinoItalia Italia (2)
(vendite: 100 000+)
Australia Australia
(vendite: 70 000+)
Canada Canada
(vendite: 80 000+)
Germania Germania
(vendite: 400 000+)
Australia Australia
(vendite: 70 000+)
Svizzera Svizzera
(vendite: 30 000+)
David Guetta - cronologia
Singolo precedente
(2014)
Singolo successivo
(2015)

Dangerous è un singolo del DJ francese David Guetta, pubblicato il 6 ottobre 2014 come secondo estratto dal sesto album in studio Listen.

Il singolo ha visto la partecipazione alla parte vocale del cantante statunitense Sam Martin.

DescrizioneModifica

Video musicaleModifica

Il videoclip, pubblicato il 31 ottobre 2014, mostra Guetta e James Purefoy mentre gareggiano a bordo di due auto su una pista di Formula 1 (Circuito di Jerez de la Frontera). Nella parte finale del video è presente un cameo di Romain Grosjean che appare sul podio assieme a Guetta e Purefoy. Prima della sua pubblicazione vi era un lyric video che si apriva mostrando un campo di asteroidi; durante tutto il resto del video venivano mostrate le immagini all'interno di mezzi spaziali.

Il video è un omaggio alla storica concorrenza tra le due stelle di Formula 1 James Hunt e Niki Lauda.

CoverModifica

ClassificheModifica

Classifiche di fine annoModifica

Classifica (2014) Posizione
Australia[4] 7
Belgio[5] 4
Canada[6] 18
Danimarca[7] 6
Finlandia[8] 1
Francia[9] 1
Grecia[10] 1
Irlanda[11] 7
Italia[12] 4
Paesi Bassi[13] 2
Polonia[14] 1
Scozia[15] 4
Stati Uniti[16] 56
Spagna[17] 1
Svezia[18] 5
Svizzera[16] 1
Ungheria[19] 2

NoteModifica

  1. ^ David Guetta – Juno Records
  2. ^ Listen - David Guetta | Songs, Reviews, Credits | AllMusic
  3. ^ Lorenzo Fragola: la cover di Dangerous di David Guetta, su my-way-online.blogspot.it.
  4. ^ Steffen Hung, australian-charts.com - David Guetta feat. Sam Martin - Dangerous, su www.australian-charts.com. URL consultato il 13 maggio 2016.
  5. ^ David Guetta feat. Sam Martin - Dangerous, su ultratop.be. URL consultato il 13 maggio 2016.
  6. ^ David Guetta - Chart history | Billboard, su www.billboard.com. URL consultato il 13 maggio 2016.
  7. ^ Steffen Hung, danishcharts.com - David Guetta feat. Sam Martin - Dangerous, su www.danishcharts.com. URL consultato il 13 maggio 2016.
  8. ^ Musiikkituottajat - Tilastot - Suomen virallinen lista - Artistit, su www.ifpi.fi. URL consultato il 13 maggio 2016.
  9. ^ Steffen Hung, lescharts.com - David Guetta feat. Sam Martin - Dangerous, su www.lescharts.com. URL consultato il 13 maggio 2016.
  10. ^ David Guetta - Chart history | Billboard, su www.billboard.com. URL consultato il 13 maggio 2016.
  11. ^ GFK Chart-Track, su www.chart-track.co.uk. URL consultato il 13 maggio 2016.
  12. ^ CLASSIFICHE ANNUALI 2014 "TOP OF THE MUSIC" FIMI-GfK: UN ANNO DI MUSICA ITALIANA, su fimi.it. URL consultato il 19 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2015).
  13. ^ Stichting Nederlandse Top 40, Top 40, su Top40.nl. URL consultato il 13 maggio 2016.
  14. ^ bestsellery www.onyx.pl, ZPAV :: Bestsellery i wyróżnienia - AirPlays - Top - Archiwum, su bestsellery.zpav.pl. URL consultato il 13 maggio 2016.
  15. ^ Official Scottish Singles Chart Top 100 | Official Charts Company, su www.officialcharts.com. URL consultato il 13 maggio 2016.
  16. ^ a b Steffen Hung, David Guetta feat. Sam Martin - Dangerous - swisscharts.com, su www.swisscharts.com. URL consultato il 13 maggio 2016.
  17. ^ Steffen Hung, spanishcharts.com - David Guetta feat. Sam Martin - Dangerous, su www.spanishcharts.com. URL consultato il 13 maggio 2016.
  18. ^ Steffen Hung, swedishcharts.com - David Guetta feat. Sam Martin - Dangerous, su www.swedishcharts.com. URL consultato il 13 maggio 2016.
  19. ^ lightmedia.hu, Dance Top 40 lista - Hivatalos magyar slágerlisták, su zene.slagerlistak.hu. URL consultato il 13 maggio 2016.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica