Apri il menu principale

Daniel Muñoz de la Nava

tennista spagnolo
Daniel Muñoz-de la Nava
Munoz de la Nava WMQ15 (4) (19944383272).jpg
Daniel Muñoz
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 178 cm
Peso 75 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 9-28
Titoli vinti 0
Miglior ranking 68° (29 febbraio 2016)
Ranking attuale 547° (15 luglio 2019)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2013, 2016)
Francia Roland Garros 1T (2012)
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open
Doppio1
Vittorie/sconfitte 6-14
Titoli vinti 0
Miglior ranking 94° (16 maggio 2011)
Ranking attuale 427° (15 luglio 2019)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 15 luglio 2019

Daniel Muñoz-de la Nava (Madrid, 29 gennaio 1982) è un tennista spagnolo.

Carriera professionisticaModifica

Muñoz de la Nava ottiene tutti i suoi successi nei tornei Challenger, senza ottenere risultati importanti nell'ATP Tour. La sua prima vittoria nel singolo arriva il 21 agosto 2011, alla Zucchetti Kos Tennis Cup a Cordenons, in Italia, dove batte Nicolás Pastor con un 6-4 2-6 6-2, in seguito a 3 finali challenger negli anni precedenti, e dopo avere raggiunto la finale nello stesso torneo l'anno precedente. Un'altra finale arriva il 23 ottobre 2011 al Cerveza Club Premium Open di Quito, in Ecuador, dove viene sconfitto da Sebastián Decoud (3-6 6-7). Nel doppio, invece, ottiene 12 vittorie, anche se solo nell'ATP Challenger Tour. La prima arriva il 2 settembre 2007 a Čerkasy, in Ucraina, dove con partner lo spagnolo Santiago Ventura sconfigge in due set Serhij Bubka ed Aleksandr Kudrjavcev (6-2 7-6). Sono invece 8 le sconfitte in doppio. Gli unici risultati importanti della sua carriera nell'ATP sono al Mutua Madrileña Madrid Open 2010, dove arriva nel tabellone principale da qualificato, e sconfigge a sorpresa la 14ª testa di serie Sam Querrey in tre set (6-7 6-2 7-5). Al secondo turno viene però sconfitto da Victor Hănescu (0-6 6-4 3-6). Nel 2012, arriva un'altra volta da qualificato al tabellone principale dell'Estoril Open 2012: al primo turno sconfigge il connazionale qualificato Javier Martì (7-5 6-3), al secondo turno batte a sorpresa l'ottava testa di serie Flavio Cipolla con un 6-4 6-4. Infine ai quarti viene eliminato, mettendo però in difficoltà il francese Richard Gasquet (6-7 2-6). Lo spagnolo partecipa agli Internazionali di Monza E Brianza 2012, dove però viene eliminato sia in singolo (per mando di Blaž Kavčič), che in doppio (con partner Javier Martì). Il suo allenatore è Sergio Perez. Quindi al Wimbledon 2012 partecipa alle qualificazioni come 15ª testa di serie. Al primo turno incontra Denis Kudla, che però lo sconfigge (4-6 6-3 6-2). Quindi la settimana seguente partecipa allo Sparkassen Open, dove nel singolo incontra al primo turno il qualificato ucraino Artem Smirnov, che sconfigge 6-2, 6-2. Al secondo turno incontra la seconda testa di serie Thomaz Bellucci, che lo sconfigge 6-4 6-4. Mentre nel doppio, con partner Rubén Ramírez Hidalgo, incontrano al primo turno la prima testa di serie, la coppia composta dai due colombiani Juan Sebastián Cabal e Robert Farah Maksoud, che sconfiggono a sorpresa 6-2 7-6. Al secondo turno incontrano i polacchi Tomasz Bednarek e Mateusz Kowalczyk, che li sconfiggono 1-6 7-5 10-7. Partecipa quindi al Croatia Open Umag 2012, dove però viene sconfitto con un 3-6 7-5 6-7 a favore della wildcard russa Andrej Kuznecov. Invece nel doppio, con partner Adrian Menendez, incontrano al primo turno Frank Moser e Édouard Roger-Vasselin.

StatisticheModifica

SingolareModifica

Vittorie (4)Modifica

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP World Tour Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (0)
Challenger (4)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 21 agosto 2011   Zucchetti Kos Tennis Cup, Cordenons Terra rossa   Nicolas Pastor 6-4, 2-6, 6-2
2. 12 aprile 2015   Tennis Napoli Cup, Napoli Terra rossa   Matteo Donati 6-2, 6-1
3. 14 giugno 2015   Hoff Open, Mosca Terra rossa   Radu Albot 6-0, 6-1
4. 12 settembre 2015   Morocco Tennis Tour - Meknes, Meknès Clay   Roberto Carballés Baena 6–4, 6–2

Sconfitte (12)Modifica

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP World Tour Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (0)
Challenger (10)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 3 agosto 2008   Timișoara Challenger, Timișoara Terra rossa   Daniel Brands 4-6, 6-7
2. 12 aprile 2009   Status Athens Open, Atene Cemento   Rui Machado 3-6, 6-7
3. 1º agosto 2010   Zucchetti Kos Tennis Cup, Cordenons Terra rossa   Steve Darcis 2-6, 4-6
4. 23 ottobre 2011   Cerveza Club Premium Open, Quito Terra rossa   Sebastián Decoud 3-6, 6-7
5. 18 novembre 2012   I Marbella Open, Marbella Terra rossa   Albert Montañés 6-3, 2-6, 3-6
6. 21 giugno 2014   Mohammedia Open, Mohammedia Terra rossa   Pablo Carreño Busta 62–7, 6-2, 2-6
7. 7 settembre 2014   TEAN International, Alphen aan den Rijn Terra rossa   Jesse Huta Galung 3-6, 4-6
8. 21 giugno 2015   Internationaux de Tennis de Blois, Blois Terra rossa   Mathias Bourgue 6-2, 4-6, 2-6
9. 30 agosto 2015   Antonio Savoldi-Marco Cò - Trofeo Dimmidisì, Manerbio Terra rossa   Andrey Kuznetsov 6-4, 3-6, 6-1
10. 17 ottobre 2015   Morocco Tennis Tour – Casablanca II, Casablanca Terra rossa   Damir Džumhur 6–3, 3–6, 2–6
11. 17 ottobre 2015   ATP Challenger Tour Finals, São Paulo Terra rossa   Íñigo Cervantes 2–6, 6–3, 6–74
12. 16 luglio 2017   Internazionali di Tennis Città di Perugia, Perugia Terra rossa   Laslo Đere 6–72, 4–6

DoppioModifica

Vittorie (15)Modifica

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP World Tour Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (0)
Challenger (15)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 2 settembre 2007   Čerkasy Terra battuta   Santiago Ventura   Serhij Bubka
  Aleksandr Kudrjavcev
6-2, 7-6(4)
2. 26 marzo 2008   Morocco Tennis Tour - Meknes, Meknès Terra battuta   Alberto Martín   Michail Elgin
  Juri Schukin
6-4, 6-7(2), [10-6]
3. 6 aprile 2008   Open Prévadiès Saint-Brieuc, Saint-Brieuc Terra battuta   Adrian Cruciat   Xin-Yuan Yu
  Zeng Shaoxuan
4-6, 6-4, [10-8]
4. 11 maggio 2008   Isla de Gran Canaria - Ciudad de Telde, Telde Terra battuta   Daniel Gimeno Traver   Miguel Angel Lopez Jaen
  Jose Antonio Sanchez
6-3, 6-1
5. 3 agosto 2008   Timișoara Challenger, Timișoara Terra battuta   Ruben Ramirez-Hidalgo   Adrian Cruciat
  Florin Mergea
6-3, 7-5
6. 7 settembre 2008   Brașov Challenger, Brașov Terra battuta   David Marrero   Carlos Poch-Gradin
  Pablo Santos
6-4, 6-3
7. 4 luglio 2010   Arad Challenger, Arad Terra rossa   Sergio Perez-Perez   Franko Skugor
  Ivan Zovko
6-4, 6-1
8. 25 luglio 2010   Poznań Porsche Open, Poznań Terra rossa   Rui Machado   James Cerretani
  Adil Shamasdin
6-2, 6-3
9. 12 settembre 2010   Copa Sevilla, Siviglia (1) Terra gialla   Santiago Ventura   Nikola Ciric
  Guillermo Olaso
6-2, 7-5
10. 3 ottobre 2010   Tennislife Cup, Napoli Terra rossa   Simone Vagnozzi   Andreas Haider-Maurer
  Bastian Knittel
1-6, 7-6(5), [10-6]
11. 24 ottobre 2010   Copa Petrobras Santiago, Santiago del Cile Terra rossa   Ruben Ramirez-Hidalgo   Nikola Ciric
  Goran Tošić
6-4, 6-2
12. 15 maggio 2011   Zagreb Open, Zagabria Terra rossa   Ruben Ramirez-Hidalgo   Franko Skugor
  Mate Pavić
6-2, 7-6(10)
13. 24 ottobre 2011   Copa Sevilla, Siviglia (2) Terra gialla   Ruben Ramirez-Hidalgo   Gerard Granollers
  Adrián Menéndez Maceiras
6-2, 7-6(10)
14. 24 marzo 2012   Morocco Tennis Tour Marrakech, Marrakech Terra rossa   Martin Kližan   Iñigo Cervantes-Huegun
  Federico Delbonis
6-3, 1-6, [12-10]
15. 29 agosto 2015   Antonio Savoldi-Marco Cò - Trofeo Dimmidisì, Manerbio Terra rossa   Flavio Cipolla   Gero Kretschmer

  Alexander Satschko

7-6(5), 3-6, [11-9]

Finali perse (1)Modifica

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (1)
ATP World Tour 250 (0)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 22 luglio 2012   International German Open, Amburgo Terra battuta   Rogerio Dutra Silva   David Marrero
  Fernando Verdasco
4-6, 3-6

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica