Apri il menu principale

Daniela Sabatino

calciatrice italiana
Daniela Sabatino
Daniela Sabatino, FW Brescia Calcio Femminile 08 2016.jpg
Sabatino con la maglia del Brescia, agosto 2016
Nazionalità Italia Italia
Altezza 167 cm
Peso 57 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Sassuolo
Carriera
Giovanili
1998-2000Giallo e Nero.svg Campobasso
Squadre di club1
2000-2001Autolelli Picenum15 (4)
2001-2002Isernia Donna20 (18)
2002-2003Sporting Casalnuovo22 (9)
2003-2005M. Matese Bojano44 (44)
2005-2006Rapid Lugano21 (13)
2006-2010Reggiana88 (61)
2010-2018Brescia198 (162)[1]
2018-2019Milan22 (17)
2019-Sassuolo3 (3)
Nazionale
2005-Italia Italia62 (28)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 settembre 2019 (club),
8 novembre 2019 (nazionale)

Daniela Sabatino (Agnone, 26 giugno 1985) è una calciatrice italiana, attaccante del Sassuolo e della nazionale italiana.

BiografiaModifica

Nata in Molise, cresce a Castelguidone, in Abruzzo. Per via dei suoi molteplici legami d'amicizia stretti a Castellucchio, è considerata castellucchiese d'adozione.[senza fonte]

È stata soprannominata Alta Tensione dai tifosi del Brescia[2].

CarrieraModifica

Gli iniziModifica

Cresciuta nelle file del Campobasso, con cui esordisce in Serie B, approda in massima serie nel 2000 a soli 15 anni con il Picenum. Segna il suo primo gol in Serie A il 28 ottobre del 2000 contro il Milan. L'anno successivo passa all'Isernia dove vince il campionato di Serie B segnando anche 18 gol, per poi passare al Casalnuovo in Serie A2. Con il fallimento della società napoletana, torna in Molise nel Monti del Matese Bojano (nata dalla fusione del Bojano con l'Isernia), dove conquista una doppia promozione dalla Serie B alla Serie A, vincendo anche il titolo di cannoniere con 28 reti in 22 gare. Tuttavia, conquistata la massima serie, lascia la squadra molisana accettando la proposta del Rapid Lugano per giocare nel campionato svizzero. Sabatino affronta così il suo primo campionato estero, inserita nella rosa della formazione che è iscritta alla stagione 2005-2006 della Lega Nazionale A, indossando la maglia arancione della società svizzera fino al termine del campionato per poi decidere il suo ritorno in Italia trasferendosi alla Reggiana.

L'esplosione con la ReggianaModifica

Con la maglia granata, Sabatino torna a giocare in massima serie dopo sei anni ed esplode subito: in quattro anni, segna 61 reti in 88 gare di campionato, oltre a 26 reti su 26 gare di Coppa Italia, collezionando così con la maglia della Reggiana 114 presenze ed 87 reti in gare ufficiali, conquistando anche la Coppa Italia 2008/09, battendo ai rigori la corazzata Torres e stabilendo anche un record personale, andando a segno in tutte le gare disputate dalla Reggiana nella competizione.

Il passaggio al BresciaModifica

 
Sabatino mentre esulta dopo aver realizzato una rete (2012).

Il 20 luglio 2010 viene ingaggiata dal Brescia[3]. Al primo anno con le rondinelle, conquista il titolo di capocannoniere della Serie A, ex aequo con Patrizia Panico, mentre al secondo anno conquista la sua seconda Coppa Italia, segnando il gol partita nel 3-2 dopo i supplementari contro il Napoli[4]. Con le Rondinelle, raggiunge e supera quota 100 presenze il 20 ottobre 2013 e riceve il premio Rondinella d'oro 2013[5]. L'11 gennaio 2014 segna la rete numero 100 con la maglia del Brescia[6], la prima nel successo per 3-1 sul campo della Torres, che consente alla società lombarda di titolarsi campione d'inverno, seppur ex aequo con il Tavagnacco[7]. A fine stagione, con le sue 35 reti in 30 partite, contribuisce in modo decisivo alla conquista del primo scudetto del Brescia.

Dopo otto stagioni al Brescia, nell'estate del 2018 si aggrega alla neonata sezione femminile del Milan, che ha acquistato il titolo sportivo delle leonesse[8]. Sotto la guida tecnica di Carolina Morace, nella stagione 2018-2019 condivide con Lisa Alborghetti la quantità di presenze, 27 totali, non mancando nessun incontro di campionato e di Coppa Italia, confermando la sua propensione offensiva concludendo, con 17 reti in campionato e 2 in Coppa, alle spalle di Valentina Giacinti come maggiore marcatrice della squadra e del campionato di Serie A. Pur con questi risultati la squadra raggiunge il terzo posto in campionato e in Coppa Italia viene eliminata dalla Juventus in semifinale.

Nell'agosto 2019 ha lasciato il Milan dopo una sola stagione, accasandosi al Sassuolo di Gianpiero Piovani, già suo allenatore nell'ultima stagione al Brescia[9].

NazionaleModifica

 
Sabatino in azione nella gara tra Italia e Belgio (2-1) valevole per le qualificazioni al Mondiale 2019

Sabatino arriva direttamente alla nazionale maggiore saltando l'iter nelle giovanili, convocata dal nuovo Commissario tecnico Pietro Ghedin, che sostituisce la dimissionaria Carolina Morace, che la fa debuttare il 24 settembre 2005, in occasione del primo incontro per le qualificazioni al Mondiale di Cina 2007, scendendo in campo gli ultimi 5 minuti rilevando Patrizia Panico nell'incontro vinto dall'Italia 3-1 con le avversarie dell'Ucraina. Dopo quella prima esperienza deve aspettare oltre cinque anni prima di indossare nuovamente la maglia azzurra; Ghedin la convoca per l'edizione 2011 della Cyprus Cup, venendo impiegata in due dei quattro incontri disputati dalla sua nazionale che in quell'occasione raggiunge solo una posizione di rincalzo superando per 2-0 la Russia nella finale per il il nono posto.

Da allora viene convocata con continuità, chiamata in occasione delle qualificazioni all'Europeo di Svezia 2013, segnando il 22 ottobre 2011 una tripletta nell'incontro di andata vinto per 9-0 sulla Macedonia, prime marcature in azzurro per Sabatino, ripetendosi nel successivo dicembre in Brasile, al Torneo di Manaus 2011, dove sigla una delle sei reti con cui l'Italia si impone sulle avversarie del Cile.

Con l'avvicendamento della panchina azzurra, con Antonio Cabrini subentrato a Ghedin nel maggio 2012, la fiducia nell'attaccante abruzzese non viene meno; continua ad essere convocata per le qualificazioni a Svezia 2013, impiegata in sette delle dieci partite del gruppo 1 e dove segna alla Macedonia anche nell'incontro di ritorno del 16 giugno 2012. Ottenuta la qualificazione alla fase finale Cabrini, tuttavia, decide di non inserirla nella lista delle 23 giocatrici emessa nel luglio 2013[10] limitando le sue convocazioni alla Cyprus Cup 2013, dove scende in campo in solo una delle quattro partite dell'Italia, e impiegandola in soli due incontri in tutto il 2014, in occasione delle qualificazioni al Mondiale di Canada 2015, andando a segno ancora contro la Macedonia siglando sei delle reti con cui le Azzzurre si impongono per 15-0 nell'incontro del 17 settembre 2014.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 20 aprile 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe internazionali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2000-2001   Autolelli Picenum A 15 4 - - - - - - - - - 15 4
2001-2002   Isernia Donna B 20 18 - - - - - - - - - 20 18
2002-2003   Sporting Casalnuovo A2 22 9 CI 2 0 - - - - - - 24 9
2003-2004   M. Matese Bojano B 22 28 CI 3 0 - - - - - - 25 28
2004-2005 A2 22 16 CI 5 4 - - - - - - 27 20
Totale Monti del Matese 44 44 8 4 - - - - - 52 48
2005-2006   Rapid Lugano LNA 21 13 - - - - - - - - - 21 13
2006-2007   Reggiana A 22 10 CI 4 3 - - - - - - 26 13
2007-2008 A 22 14 CI 10 10 - - - - - - 32 24
2008-2009 A 22 19 CI 6 7 - - - - - - 28 26
2009-2010 A 22 18 CI 6 6 - - - - - - 28 24
Totale Reggiana 88 61 26 26 - - - - - 114 87
2010-2011   Brescia A 26 25 CI 4 1 - - - - - - 30 26
2011-2012 A 26 22 CI 6 8 - - - - - - 32 30
2012-2013 A 30 29 CI 2 1 - - - SI 1 0 33 30
2013-2014 A 30 35 CI 2 2 - - - - - - 32 37
2014-2015 A 22 22 CI 4 6 UWCL 2 0 SI 1 1 29 29
2015-2016 A 22 17 CI 3 4 UWCL 6 1 SI 1 0 31 22
2016-2017 A 21 11 CI 1 2 UWCL 4 2 SI 1 2 27 11
2017-2018 A 22+1 10 CI 7 5 UWCL 4 0 SI 1 1 35 16
Totale Brescia 200 171 29 29 16 3 5 4 250 207
2018-2019   Milan A 22 17 CI 5 2 - - - - - - 27 19
2019-2020   Sassuolo A 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
Totale carriera 432 337 70 61 16 3 5 4 523 405

Presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
24-09-2005 Monza Italia   3 – 1   Ucraina Qual. Mondiali 2007 -   85’
07-03-2011 Larnaca Scozia   0 – 0   Italia Cyprus Cup 2011 -   70’
09-03-2011 Larnaca Russia   0 – 2   Italia Cyprus Cup 2011 -   46’
03-06-2011 Osnabrück Germania   5 – 0   Italia Amichevole -   63’
22-10-2011 Prilep Macedonia   0 – 9   Italia Qual. Euro 2013 3
26-10-2011 Treviso Italia   2 – 0   Russia Qual. Euro 2013 -   58’
19-11-2011 Pruszków Polonia   0 – 5   Italia Qual. Euro 2013 -   81’
23-11-2011 Trani Italia   2 – 0   Grecia Qual. Euro 2013 -   72’
15-12-2011 San Paolo Cile   0 – 6   Italia Torneo di Manaus 2011 - Girone 1   74’
01-03-2012 Nicosia Italia   1 – 2   Canada Cyprus Cup 2012 -   78’
16-06-2012 Torino Italia   9 – 0   Macedonia Qual. Euro 2013 1   56’
16-09-2012 San Benedetto del Tronto Italia   1 – 0   Polonia Qual. Euro 2013 -   90’
19-09-2012 Atene Grecia   0 – 0   Italia Qual. Euro 2013 -
08-03-2013 Larnaca Italia   0 – 2   Nuova Zelanda Cyprus Cup 2013 -   46’
13-09-2014 Vercelli Italia   4 – 0   Estonia Qual. Mondiali 2015 -   62’
17-09-2014 Vercelli Italia   15 – 0   Macedonia Qual. Mondiali 2015 6
04-03-2015 Nicosia Corea del Sud   1 – 2   Italia Cyprus Cup 2015 -   64’
06-03-2015 Larnaca Italia   3 – 2   Scozia Cyprus Cup 2015 -
18-09-2015 La Spezia Italia   6 – 1   Georgia Qual. Euro 2017 1   70’
24-10-2015 Cesena Italia   0 – 3   Svizzera Qual. Euro 2017 -   77’
27-10-2015 Chomutov Rep. Ceca   0 – 3   Italia Qual. Euro 2017 -   70’
03-12-2015 Guiyang Cina   1 – 1   Italia Amichevole -   62’
06-12-2015 Qujing Cina   2 – 0   Italia Amichevole -
02-03-2016 Dherynia Ungheria   0 – 2   Italia Cyprus Cup 2016 1   75’
04-03-2016 Larnaca Italia   1 – 1   Irlanda Cyprus Cup 2016 -   46’
09-03-2016 Larnaca Italia   3 – 1   Rep. Ceca Cyprus Cup 2016 -   46’
12-04-2016 Reggio Emilia Italia   3 – 1   Irlanda del Nord Qual. Euro 2017 1   66’
07-06-2016 Gori Georgia   0 – 7   Italia Qual. Euro 2017 1   46’
16-09-2016 Lurgan Irlanda del Nord   0 – 3   Italia Qual. Euro 2017 -   67’
20-09-2016 Vercelli Italia   3 – 0   Rep. Ceca Qual. Euro 2017 -   79’
03-03-2017 Larnaca Italia   1 – 4   Belgio Cyprus Cup 2017 1
06-03-2017 Larnaca Italia   0 – 6   Svizzera Cyprus Cup 2017 -
07-04-2017 Stoke-on-Trent Inghilterra   1 – 1   Italia Amichevole -   68’
21-07-2017 Tilburg Germania   2 – 1   Italia Euro 2017 - 1º turno -   84’
25-07-2017 Doetinchem Svezia   2 – 3   Italia Euro 2017 - 1º turno 2   77’
15-09-2017 La Spezia Italia   5 – 0   Moldavia Qual. Mondiali 2019 1
19-09-2017 Cluj-Napoca Romania   0 – 1   Italia Qual. Mondiali 2019 -   75’
24-10-2017 Castel di Sangro Italia   3 – 0   Romania Qual. Mondiali 2019 -   84’
28-11-2017 Estoril Portogallo   0 – 1   Italia Qual. Mondiali 2019 1
20-01-2018 Marsiglia Francia   1 – 1   Italia Amichevole -   64’
28-02-2018 Larnaca Italia   3 – 0   Svizzera Cyprus Cup 2018 -   63’
02-03-2018 Larnaca Galles   0 – 3   Italia Cyprus Cup 2018 -   46’
05-03-2018 Larnaca Finlandia   2 – 2   Italia Cyprus Cup 2018 -   55’
07-03-2018 Larnaca Spagna   2 – 0   Italia Cyprus Cup 2018 - finale -   62’
10-04-2018 Ferrara Italia   2 – 1   Belgio Qual. Mondiali 2019 -   68’
08-06-2018 Firenze Italia   3 – 0   Portogallo Qual. Mondiali 2019 -   60’
09-10-2018 Cremona Italia   1 – 0   Svezia Amichevole 1   80’
10-11-2018 Osnabrück Germania   5 – 2   Italia Amichevole 1   71’
22-01-2019 Cesena Italia   2 – 0   Galles Amichevole -   70’
27-02-2019 Larnaca Messico   0 – 5   Italia Cyprus Cup 2019 -   69’
01-03-2019 Larnaca Ungheria   0 – 3   Italia Cyprus Cup 2019 -
04-03-2019 Larnaca Italia   4 – 1   Thailandia Cyprus Cup 2019 1
06-03-2019 Larnaca Corea del Nord   3 – 3 dts
(7 - 6 dcr)
  Italia Cyprus Cup 2019 - finale 1   58’
05-04-2019 Lublino Polonia   1 – 1   Italia Amichevole -   62’
09-04-2019 Reggio Emilia Italia   2 – 1   Irlanda Amichevole 1   76’
29-05-2019 Ferrara Italia   3 – 1   Svizzera Amichevole 1   53’
09-06-2019 Valenciennes Australia   1 – 2   Italia Mondiali 2019 - 1º turno -   58’
14-06-2019 Reims Giamaica   0 – 5   Italia Mondiali 2019 - 1º turno -
29-06-2019 Valenciennes Italia   0 – 2   Paesi Bassi Mondiali 2019 - Quarti di finale -   55’   79’
03-09-2019 Tbilisi Georgia   0 – 1   Italia Qual. Euro 2021 -   46’
08-10-2019 Palermo Italia   2 – 0   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2021 -   64’
08-11-2019 Benevento Italia   6 – 0   Georgia Qual. Euro 2021 2   55’
Totale Presenze 62 Reti 28

PalmarèsModifica

ClubModifica

Brescia: 2013-2014, 2015-2016
Reggiana: 2009-2010
Brescia: 2011-2012, 2014-2015, 2015-2016
Brescia: 2014, 2015, 2016, 2017
Monti del Matese: 2004-2005
Isernia: 2001-2002
Monti del Matese: 2003-2004

IndividualiModifica

Brescia: 2010-2011 (25 gol, ex aequo con Patrizia Panico)
Monti del Matese: 2003-2004 (28 gol)

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica