Apri il menu principale
Daniela Tavalazzi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 170 cm
Peso 57 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Ex difensore
Carriera
Squadre di club1
1992-1993Bologna CF47 (9)
1994ACF Milan8 (9)
1994-1995G.E.A.S.20 (4)
1995-1996Lugo25 (6)
1996-1997Cascine Vica57 (10)
1998-2001Torres81 (17)
2001-2002Lazio CF24 (3)
2002-2004Foroni Verona? (?)
2004-2005Reggiana? (?)
2005-2006Bardolino Verona? (?)
2006-2007Reggiana19 (0)
2007-2008Torino22 (1)
2008-2009Reggiana16 (0)
2009-2010Torino22 (1)
Nazionale
Italia Italia95 (-)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Daniela Tavalazzi (Bologna, 8 agosto 1972) è un'allenatrice di calcio ed ex calciatrice italiana, di ruolo difensore, responsabile tecnico delle giovanili del Bologna.

Ha giocato 95 partite con la Nazionale di calcio femminile dell'Italia, con cui ha partecipato agli europei 1997 e ai mondiali 1999.[1]

CarrieraModifica

GiocatriceModifica

ClubModifica

Daniela Tavalazzi si appassiona al calcio fin da giovanissima tesserandosi con il San Donato, società con la quale inizia a giocare a 8 anni nella formazione giovanile mista indossando anche la fascia di capitano della squadra.[2][N 1]

Successivamente ha giocato per le squadre del Bologna C.F., Ravenna, Milan, Torino, Verona, Lazio, Torres Sassari e Reggiana.

In totale ha conquistato 7 scudetti e alcune Coppe Italia e Super Coppe.

NazionaleModifica

Allenatrice e dirigenteModifica

Dal 2010[2] Tavalazzi decide di accettare l'incarico da parte della dirigenza del Bologna maschile (Bologna F.C. 1909) per seguire la propria scuola calcio, trovandovi un gruppo di quattordici ragazzine, abbastanza numeroso per poter istituire una squadra "quasi" Primavera, ottenendo dalla società la possibilità di realizzare un settore femminile affiliato. In qualche anno riesce a espandere il settore femminile arrivando nel 2015 ad allestire squadre giovanili interamente femminile in cinque diverse categorie, diventate nove all'inizio della stagione 2017-2018[3], alle quali si aggiunge una prima squadra che segue anche da allenatrice[4][5].

PalmarèsModifica

Torres: 1999-2000, 2000-2001
Lazio: 2001-2002
Foroni Verona: 2002-2003, 2003-2004
Torres: 1999-2000, 2000-2001
Bardolino Verona: 2005-2006
Foroni Verona: 2002, 2003
Bardolino Verona: 2005

NoteModifica

AnnotazioniModifica

  1. ^ Per i regolamenti FIGC fino ai 14 anni d'età non esiste distinzione tra maschi e femmine che giocano quindi nelle stesse formazioni giovanili miste.

FontiModifica

  1. ^ fifa.com, https://www.fifa.com/womensworldcup/archive/usa1999/teams/team=1883722/index.html.
  2. ^ a b Laura Pressi, Intervista a Daniela Tavalazzi, una mamma calciatrice e allenatrice, su CalcioDonne.it, 13 ottobre 2013. URL consultato il 31 luglio 2018.
  3. ^ Daniela Tavalazzi presenta la stagione del Settore Femminile, su bolognafc.it, 16 novembre 2017.
  4. ^ Stefano Pellone, ESCLUSIVA MP – Daniela Tavalazzi: “Il calcio mi ha dato tanto”, su mondosportivo.it, 19 settembre 2013. URL consultato il 31 luglio 2018.
  5. ^ Valentina Cristiani, A tu per tu con Daniela Tavalazzi, su 1000cuorirossoblu.it, 20 maggio 2015. URL consultato il 31 luglio 2018.

BibliografiaModifica

  • Luca Barboni e Gabriele Cecchi, Annuario del calcio femminile 2002-2003, Agnano Pisano (PI), Etruria Football Club - Stamperia Editoriale Pisana S.r.l., luglio 2003.

Collegamenti esterniModifica