Daniele Del Giudice

scrittore e giornalista italiano (1949-2021)

Daniele Del Giudice (Roma, 11 luglio 1949Venezia, 2 settembre 2021) è stato uno scrittore italiano.

Daniele Del Giudice

Biografia

modifica

Da bambino rimase orfano del padre, svizzero dei Grigioni[1].

Dopo un periodo come critico e giornalista per Paese Sera[2], Del Giudice ha esordito nel 1983 con il romanzo Lo stadio di Wimbledon, scoperto da Italo Calvino[3], edito, come i successivi, da Einaudi, incentrato sulla figura di Bobi Bazlen.[4]

Il suo secondo libro, che lo ha imposto all'attenzione della critica e dei lettori internazionali, è stato Atlante occidentale (1985), che racconta il rapporto tra il fisico Pietro Brahe e lo scrittore Ira Epstein, mettendo in dialogo, tra i primi, scienza e letteratura[5].

Nel 1988 Del Giudice ha pubblicato Nel museo di Reims, sul singolare rapporto tra il giovane Barnaba, sull'orlo della cecità, e una misteriosa presenza femminile, fondato sulle reciproche menzogne.

Nel 1994 esce Staccando l'ombra da terra, libro unitario che intreccia sei racconti dedicati al volo, alla responsabilità, alla perdita e alla testimonianza. Salutato dalla critica come il libro della maturità letteraria di Del Giudice, vinse numerosi premi nazionali tra i quali il prestigioso Bagutta. Dal racconto Unreported inbound Palermo, contenuto in Staccando l'ombra da terra, sono stati poi tratti l'omonimo spettacolo teatrale di Marco Paolini (con musiche di Giovanna Marini)[5] e il dramma musicale di Alessandro Melchiorre[6].

Il 1997 è l'anno di edizione della raccolta Mania, che include sei racconti visionari sul nostro tempo, dedicati alle manie (L'orecchio assoluto), ai paradossi (Com'è adesso), alla necessaria transitorietà (Come cometa) o al progressimo affermarsi della realtà virtuale (Evil live!, Dillon Bay), anticipando i temi della narrativa europea successiva.

Nel 2001, riprendendo la tematica di Unreported inbound Palermo, scrive insieme a Marco Paolini I-TIGI, Canto per Ustica, testo di uno spettacolo teatrale sulla tragedia del DC9 Itavia precipitato nel 1980[7]. Lo spettacolo, prodotto da Accademia Perduta/Romagna Teatri, è andato in scena a Bologna e a Palermo nel 2000 (ventennale della strage) ed è successivamente stato pubblicato in confezione libro + DVD dall'editore Einaudi. Il filmato dello spettacolo è stato anche trasmesso dalla RAI nel 2017.[8]

Del Giudice ha ottenuto numerosi riconoscimenti: il Premio Viareggio Opera Prima nel 1983,[9] il Premio letterario Giovanni Comisso nel 1985,[10] il Premio Bergamo nel 1986,[11] il Premio Bagutta nel 1995; per due volte, nel 1994 e 1997, è stato selezionato per il Premio Campiello.[12] Nel 2002 riceve il Premio Feltrinelli dall'Accademia Nazionale dei Lincei per l'insieme dell'opera narrativa.[13] I suoi lavori sono stati pubblicati in 12 lingue.

Il suo ultimo romanzo, Orizzonte mobile, collega i primi viaggi di esplorazione dell'Antartide alla sua personale esperienza di viaggiatore in Antartide e Terra del Fuoco; vincitore del Premio letterario dell'Unione europea nel 2009[14], era stato indicato come vincitore del premio Strega, notizia che lo stesso autore ha smentito dichiarandosi disinteressato alla competizione[15].

All'indomani della diagnosi di Alzheimer, nel 2014, la Presidenza dei Ministri gli ha attribuito un assegno straordinario vitalizio in base alla Legge Bacchelli[16], riconoscendo il suo alto ruolo nel rappresentare la cultura italiana nel mondo non solo attraverso l'opera letteraria e saggistica, ma anche come promotore e organizzazione di eventi culturali di respiro internazionale; tra questi la rassegna "Fondamenta" (Venezia 1999-2003).

Il 27 luglio 2021 gli è stato assegnato il Premio Campiello alla carriera, che avrebbe dovuto ritirare il 4 settembre dello stesso anno[17].

Muore il 2 settembre 2021.[18][19]

Romanzi

modifica

Raccolte di racconti

modifica
  1. ^ PAOLO DI STEFANO, È morto Daniele Del Giudice: nei suoi libri la leggerezza e il mistero, su Corriere della Sera, 2 settembre 2021. URL consultato il 2 settembre 2021.
  2. ^ Biografia di Daniele Del Giudice. URL consultato il 17 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 18 marzo 2018).
  3. ^ C. V. Nicodemi, Il secondo Novecento dal 1956 ad oggi: la poesia e la narrativa: atti del Seminario di studi diretto da Romano Luperini, Forte dei Marmi, 16-17-18 aprile 1999, G.B. Palumbo, 2002, p. 64, ISBN 9788880204732. URL consultato il 17 marzo 2018.
  4. ^ Andrea Fiamma, Il fantasma Del Giudice, in Rivista Studio, 5 maggio 2016. URL consultato il 9 maggio 2016.
  5. ^ a b Ezio Raimondi e Gabriella Fenocchio, La letteratura italiana: Dal neorealismo alla globalizzazione, B. Mondadori, 2004, p. 218, ISBN 9788842491941. URL consultato il 17 marzo 2018.
  6. ^ "Unreported inbound Palermo" 27 giugno 1998 - Performance (1 video), su cittadegliarchivi.it. URL consultato il 17 marzo 2018.
  7. ^ Marco Paolini I-TIGI racconto per Ustica | culturaspettacolovenezia, su culturaspettacolovenezia.it. URL consultato il 17 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 18 marzo 2018).
  8. ^ Rai storia ricorda la strage di Ustica, su ufficiostampa.rai.it. URL consultato il 17 marzo 2018.
  9. ^ Premio letterario Viareggio-Rèpaci, su premioletterarioviareggiorepaci.it. URL consultato il 9 agosto 2019 (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2014).
  10. ^ Archivio Premio Giovanni Comisso, su premiocomisso.it. URL consultato il 3 ottobre 2019.
  11. ^ RACCOLTA PREMIO NAZIONALE DI NARRATIVA BERGAMO, su legacy.bibliotecamai.org. URL consultato il 7 maggio 2019.
  12. ^ Premio Campiello, opere premiate nelle precedenti edizioni, su premiocampiello.org. URL consultato il 24 febbraio 2019.
  13. ^ Premi Feltrinelli 1950-2011, su lincei.it. URL consultato il 17 novembre 2019.
  14. ^ (EN) Vincitori dell'edizione 2009, su euprizeliterature.eu. URL consultato il 16 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 1º marzo 2018).
  15. ^ Daniele Del Giudice «Del Giudice: non corro per lo Strega». la Repubblica, pag 1, 15-04-2009 (consultato in data 22-04-2009)
  16. ^ Legge Bacchelli, il Governo assegna tre vitalizi per meriti artistici su www.ilsole24ore.com
  17. ^ A Daniele Del Giudice il Premio Campiello alla carriera, su Dire.it, 27 luglio 2021. URL consultato il 27 luglio 2021.
  18. ^ Lara Crinò, E' morto lo scrittore Daniele Del Giudice. Aveva 72 anni, su repubblica.it, 2 settembre 2021. URL consultato il 6 settembre 2021.
  19. ^ E' morto Daniele Del Giudice, lo scrittore dell'irraggiungibile, su ansa.it, 2 settembre 2021. URL consultato il 6 settembre 2021.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN90662180 · ISNI (EN0000 0001 1030 9341 · SBN CFIV066412 · Europeana agent/base/123597 · LCCN (ENn86130072 · GND (DE119067056 · BNE (ESXX1127718 (data) · BNF (FRcb120380945 (data) · J9U (ENHE987007260328005171 · NSK (HR000053682 · NDL (ENJA01002910