Daniele Demma

doppiatore, direttore del doppiaggio e dialoghista italiano

Daniele Demma (Cosenza, 22 agosto 1957Milano, 6 novembre 2017[1]) è stato un attore, doppiatore, dialoghista e direttore del doppiaggio italiano.

Indice

BiografiaModifica

Si è diplomato come attore nel 1978 presso la Civica Scuola d'Arte Drammatica Piccolo Teatro di Milano. Tra il 1978 e il 1986 ha svolto l'attività di attore, prendendo parte a spettacoli teatrali messi in scena da compagnie private o Cooperative teatrali quali Cooperativa Teatro della Selva, Teatro Stabile di Brescia, Teatro Stabile di Torino, Teatro Out-Off, Teatro Stabile di Como.

Nel corso della sua carriera da doppiatore, iniziata nel 1986, è stato la seconda voce del personaggio dell'Enigmista nella serie animata e nei videogiochi di Batman e la prima voce del personaggio di Brook in One Piece. Ha dato inoltre la voce al pupazzo Ambrogio nel programma televisivo Bim bum bam.

È morto a Milano per una grave malattia il 6 novembre 2017, all'età di 60 anni[2].

DoppiaggioModifica

CinemaModifica

AnimazioneModifica

Serie animateModifica

VideogiochiModifica

NoteModifica

  1. ^ La pagina di DANIELE DEMMA, su antoniogenna.net. URL consultato il 7 novembre 2017.
  2. ^ Davide Landi, E’ morto Daniele Demma doppiatore di Brook, Dosu Kinuta, Ambrogio e Dexter, in MangaForever, 8 novembre 2017. URL consultato il 31 marzo 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie